Come viene trattato il diabete gestazionale

Nonostante lo stesso meccanismo per lo sviluppo del diabete di tipo 2 e il diabete manifest siano simili, la loro terapia ha le sue caratteristiche distintive. Considera qual è il trattamento del diabete mellito gestazionale, se hai bisogno di un cambiamento nell'approccio alla nutrizione e in altri punti utili.

Diabete gestazionale: trattamento

Fino ad ora, non sono stati prodotti farmaci per ridurre lo zucchero che sarebbero sufficienti se assunti per via orale.

Sulla base di questo, l'unica direzione del trattamento è eseguire iniezioni sottocutanee di insulina.

È importante sapere che il farmaco non ha effetti negativi.

Il dosaggio deve essere determinato solo dal medico, in nessun caso si dovrebbe automedicare per non aggravare la condizione e non danneggiare la salute e il futuro bambino.

Per l'iniezione viene utilizzata l'insulina, il cui effetto deve essere breve o ultracorto.

Questo tipo di trattamento, che mira a stabilizzare gli indicatori della glicemia, è consentito fino a 38-40 settimane di gestazione.

Diabete gestazionale durante la gravidanza: dieta

È importante notare che la somministrazione di insulina è prescritta solo se il metodo più semplice di trattamento, la dieta, non ha prodotto risultati, ad es. si è rivelato inefficace.

Come con qualsiasi altro tipo di diabete, l'obiettivo della terapia in presenza di un GDM in gravidanza è di abbassare (stabilizzare) la concentrazione di glucosio nel sangue.

Alle donne in posizione è consentita solo una dieta leggera, mentre si raccomanda di limitare moderatamente l'assunzione di carboidrati, che è associata al possibile sviluppo di chetoacidosi, che può essere innescata da una dieta priva di carboidrati.

Quando una donna si sottopone a terapia insulinica, è consigliabile portare sempre con sé un frutto o una bevanda dolce. Ciò contribuirà a riportare il livello di zucchero alla normalità quando aumenta.

Va tenuto presente che il feto dovrebbe svilupparsi normalmente, per questo è necessario che tutti i nutrienti importanti entrino nel corpo. Ecco perché la dieta per il diabete gestazionale dovrebbe essere bilanciata.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Trattamento dietetico per il diabete gestazionale

Una donna incinta dovrebbe seguire la "regola del piatto", il suo principio è il seguente: ogni pasto principale dovrebbe contenere cibi ricchi di fibre, proteine, carboidrati e grassi.

Insumed -   Trattamento delle complicanze del diabete (3)

Ma allo stesso tempo, le verdure dovrebbero occupare metà del piatto.

Gli alimenti vietati includono:

  • Cottura, pasticceria.
  • Dolci (dolci, zucchero, marmellata).
  • Succhi che contengono un'alta percentuale di zucchero.
  • Prodotti contenenti grassi saturi (margarina).
  • Alcune bevande con zucchero (caffè, tè).
  • Carne grassa (maiale).
  • Si consiglia di limitare l'uso di patate e piatti da esso.

Considera alcuni dei consigli da seguire:

  1. La fame non dovrebbe essere consentita e non è consigliabile fare lunghe pause tra i pasti.
  2. La cena dovrebbe essere entro e non oltre 1 ora prima di coricarsi. È meglio se includerà cibi proteici (pesce, uova, ricotta, carne magra) e carboidrati complessi (cereali, verdure, legumi).
  3. Per un giorno è importante mangiare cibo almeno 6 volte, questi sono 3 pasti principali e 3 spuntini.
  4. La carenza di carboidrati è inaccettabile, ma dovrebbero essere solo corretti (latticini e prodotti a base di latte acido, solo pane nero e integrale, verdure, legumi). I carboidrati sono raccomandati dopo 3-4 ore.
  5. L'assunzione di fibre dovrebbe essere aumentata.
  6. Il livello calorico giornaliero è 1600. Ma questo numero è approssimativo, tenendo conto della massa fisica della donna, l'endocrinologo seleziona una dieta per il diabete gestazionale, il menu viene compilato individualmente.
  7. L'assunzione giornaliera di grassi dovrebbe essere di circa il 45%, ma con un eccesso di peso, non più del 25-30%.
  8. Assunzione obbligatoria di proteine ​​- 70 g / giorno.
  9. La dieta dovrebbe includere una piccola quantità di frutta a basso indice glicemico (ciliegie, uva, angurie, meloni, banane, cachi). Ma è meglio combinarli con prodotti proteici.
  10. Il cioccolato è consentito solo in piccole quantità (3 fette), ma solo due volte al giorno.
  11. Sono ammessi frutti secchi, ma il peso totale è di 20 g in 1 dose. Si consiglia di abbinare ai pasti principali. Se sono inclusi nella merenda, dovrebbero essere combinati con le proteine. Ricezione non più di 2 volte al giorno.

Queste raccomandazioni sono generali. Nel caso in cui lo zucchero aumenta dopo aver consumato un prodotto, si consiglia di ridurne il consumo.

Insumed -   Zucchero nel sangue normale negli adulti

Dopo la dieta prescritta, la glicemia viene monitorata per 14 giorni. Se 2 o più indicatori sono più alti del target, sarà richiesta un'intensificazione della terapia.

Supervisione medica

La terapia GDM viene eseguita a casa, ma sarà necessario il ricovero in ospedale per controllarla.

Si raccomanda un esame nel 1 ° trimestre, nonché a 19-20 e 35-36 settimane di gestazione. Questo approccio consente di valutare le condizioni del feto e della madre.

Per identificare il livello dei corpi chetonici, una donna passa periodicamente l'analisi delle urine. La loro presenza indica scompenso della patologia.

Per monitorare il decorso della malattia e la gravidanza stessa, una donna dovrebbe visitare i medici (ginecologo ed endocrinologo) due volte al mese.

Con scompenso GDM – 1 volta a settimana.

Autocontrollo

Se durante la gravidanza viene diagnosticato il diabete gestazionale, il trattamento con insulina deve essere effettuato sotto la regolare supervisione della paziente stessa.

Una donna dovrebbe monitorare la concentrazione di glucosio durante il giorno (fino a 7 volte). Questo dovrebbe essere fatto con un glucometro prima di coricarsi, un'ora prima e un'ora dopo: colazione, pranzo, cena. Ciò contribuirà a prevenire lo sviluppo di uno stato ipoglicemico (coma ipoglicemico).

Se a una donna viene semplicemente prescritta una dieta, il glucosio deve essere misurato due volte al mattino (a stomaco vuoto) e un'ora dopo aver mangiato. Inoltre, una donna incinta dovrebbe monitorare la pressione sanguigna, il peso corporeo.

Come scegliere un glucometro e cosa cercare è descritto nell'articolo.

Per una valutazione più completa della condizione, è possibile tenere un diario in cui correggere la glicemia e la nutrizione.

Nel notebook sono registrati (indicando la data e l'ora della misurazione) i livelli di zucchero. Un'altra pagina viene utilizzata per descrivere la dieta con un'indicazione del tempo di consumo, la quantità di cibo consumato, il loro contenuto calorico, il contenuto di proteine, grassi, carboidrati.

Diabetus Italia