Costipazione nel diabete

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

L'OMS classifica le difficoltà, i ritardi o i movimenti incompleti dell'intestino come malattie funzionali primarie. Ciò è dimostrato dalla loro inclusione in ICD 10: codice 59.0.0 – costipazione atonica; codice 59.0.1 – costipazione di origine spastica.

Ma queste condizioni spiacevoli e dolorose possono essere secondarie, vale a dire che sono sintomi o "compagni" di altre malattie. L'ultima opzione è solo per il diabete.

Il dolore e l'intossicazione generale del corpo con costipazione riducono la qualità della vita umana

Tuttavia, se gli episodi di costipazione (costipazione) vengono ignorati, si trasformeranno in un problema cronico che porterà inevitabilmente a cambiamenti patologici in altri organi interni.

Perché i diabetici sono costipati?

Il diabete mellito influisce negativamente sull'apparato digerente nel suo insieme, causando i seguenti cambiamenti in esso:

  • la neuropatia autonomica diabetica, che colpisce le terminazioni nervose nello stomaco, nell'intestino tenue e crasso, riduce la forza delle loro contrazioni fisiologiche, che rallenta significativamente la velocità di avanzamento del nodulo alimentare;
  • un movimento troppo lento del cibo lungo il tratto intestinale aumenta la forza dei processi di decomposizione e fermentazione, causando una maggiore produzione di tossine;
  • una diminuzione dei picchi dell'onda peristaltica delle contrazioni delle pareti intestinali e un gran numero di sostanze tossiche porta alla disbiosi, accelerando la cronicità della costipazione e di se stessa (squilibrio microbico nell'intestino);
  • l'iperglicemia migliora la disidratazione, che riduce la motilità intestinale e restringe le feci;
  • Le violazioni di piccole connessioni neurali hanno un effetto negativo sulla condizione e sul funzionamento degli sfinteri intestinali.
Insumed -   Diabete insipido; cause e diagnosi, trattamento e complicanze del diabete insipido

Inoltre, lo sviluppo della costipazione cronica nei diabetici di tipo 2 è responsabile di una significativa riduzione del numero di cellule interstiziali Cahal situate nei muscoli lisci delle pareti del tratto gastrointestinale e nel controllo della sua motilità spontanea, nonché di una diminuzione della secrezione di ormoni gastrointestinali.

La causa della costipazione, anche nei diabetici, può essere all'ordine del giorno.

I cambiamenti elencati nello stato e nel funzionamento del sistema digestivo sono caratteristici dei casi avanzati di diabete mellito, quando le persone ignorano ostinatamente i sintomi della malattia e non vogliono consultare un medico.

Per informazione Per il diabete di tipo 2, i movimenti intestinali sono tipici, ma sono possibili disturbi legati alla diarrea. Ma per i diabetici insulino-dipendenti con patologia di tipo 1, la diarrea è più caratteristica della costipazione.

Quei pazienti con sintomi del diabete che hanno contattato l'endocrinologo in tempo, la costipazione continueranno a perseguire in caso di non conformità con il sistema dietetico proposto. In futuro, potrebbero verificarsi a causa dell'uso di farmaci che riducono lo zucchero.

Prevenzione e auto-aiuto

Prima di tutto, al fine di ripristinare una regolare defecazione indolore con feci molli, i diabetici devono attenersi rigorosamente alla dieta, monitorare una quantità sufficiente di alimenti con una forma insolubile di fibra, aumentando gradualmente il contenuto a 30 g al giorno, nonché eseguire la quantità proposta di esercizi di fisioterapia e prestare attenzione alla conformità bilancio giornaliero del consumo di acqua.

Il controllo della glicemia è una chiave per prevenire la costipazione.

I diabetici dovrebbero sviluppare l'abitudine di svuotare le viscere dopo il risveglio e 30 minuti dopo i pasti principali. Inoltre, non trattenerti quando hai bisogno di defecare e vai in bagno il più presto possibile, poiché tale ritenzione aiuta a rimanere uniti e stringere le feci.

A una nota. I tentativi sul water in una posizione normale non sono completamente fisiologici. Oggi si raccomanda di far fronte a "un grande bisogno" sostituendo una piccola panca sotto i piedi in modo che le ginocchia siano sollevate appena sopra i fianchi.

Se si verifica costipazione persistente – blocco fecale, non dovresti occupartene con una grande quantità di fibre o assumere lassativi "a lunga durata", ad esempio medicinali Senna, Senadeksin o Sena-Sen. Prezzo per procrastinazione lancinante: ragadi anali, emorroidi esterne e / o interne, prolasso rettale.

Insumed -   Rapida riduzione dei rimedi popolari per la glicemia

Clistere ipertensivo

Puoi facilmente sbarazzarti del blocco fecale con l'aiuto di un clistere Mikrolaks, Adyulaks, Norgalaks. Puoi cavartela con un microclyster fatto in casa con una soluzione di cloruro di sodio nella concentrazione indicata nella foto sopra, anche se sono preferibili microclysters pronti da costipazione da una farmacia. Come metterli correttamente è scritto nelle istruzioni.

Nei casi in cui una dieta antidiabetica a basso contenuto di carboidrati arricchita con prodotti con fibre insolubili, l'ottimizzazione del regime motorio e la terapia fisica non aiutano ancora a eliminare i ritardi nei movimenti intestinali, si consiglia ai diabetici di ricorrere ai lassativi nella seguente sequenza:

  • preparati contenenti calcio policarbonato, metilcellulosa, pectina o estratto dai semi della piantaggine delle pulci, – Fiberkon, Fibra, Citrucel, Caolino-pectina, Donnagel, Mukofalk, Naturolax, Fiberlex.
  • prodotti con polietilenglicole – Macrogol, Forlax.

I lassativi a base di lattulosio, ad esempio Dufalac e Normase, non sono raccomandati per il diabete mellito di tipo 1 e di tipo 2.

La crusca di semi di lino e il pisillium sono le migliori misure preventive naturali per la costipazione nei diabetici

Nel diabete mellito, vale anche la pena astenersi dall'auto-trattamento della costipazione con farmaci che migliorano la motilità di tutte le sezioni dell'intestino e migliorano il tono dello sfintere dell'esofago inferiore. Questi sono Coordinax, Peristil, Sisapro, Cisap, Cisapid contenenti cisapride.

Il loro uso può causare aritmia cardiaca e, come sapete, la maggior parte dei diabetici ha problemi al sistema cardiovascolare. Inoltre, non dovresti bere tali lassativi aggressivi come Bisacodyl o Guttalax senza l'approvazione di un medico.

Quali lassativi naturali possono aiutare a risolvere il problema della costipazione nel diabete di tipo 2 possono essere trovati guardando il video finale in questo articolo.

Diabetus Italia