Diabete mellito; tipi, trattamento e prevenzione

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Si ritiene che il diabete non sia una malattia, ma uno stile di vita. Questo è vero – l'effettiva normalizzazione dei livelli di zucchero è determinata principalmente dall'attuazione disciplinata del generale e raccomandazioni dietetiche. Ad oggi, l'incidenza del diabete è piuttosto elevata, il tipo 1 è osservato principalmente nei bambini e nei giovani, il tipo 2 – negli anziani. Uomini e donne soffrono di diabete con la stessa frequenza.

Il meccanismo di sviluppo (patogenesi)

Il diabete è un disturbo metabolico. Questa violazione colpisce il metabolismo dei carboidrati nel corpo. In misura minore, è interessato il metabolismo dei grassi (lipidi) e delle proteine. Secondo il meccanismo di sviluppo, si distinguono due tipi principali di disturbi del metabolismo dei carboidrati:

  • Il tipo 1 (insulino-dipendente) è una patologia puramente endocrina che colpisce le cellule ghiandolari del pancreas, che sono responsabili della produzione dell'ormone insulina. È un importante regolatore del metabolismo del glucosio nel corpo. Quando l'insulina agisce sui recettori specifici di tutte le cellule del corpo, l'assorbimento del glucosio viene migliorato e si scompone con il rilascio di energia. Con questo tipo di diabete mellito, i livelli di insulina diminuiscono, rispettivamente, l'assorbimento di glucosio da parte delle cellule diminuisce e il suo livello aumenta.
  • Tipo 2 (non insulino-indipendente) – caratterizzato da un normale livello di insulina, ma i recettori cellulari perdono parzialmente la capacità di legarlo, riducendo anche l'assorbimento del glucosio dal sangue.
Insumed -   Metformina per il diabete

Indipendentemente dal meccanismo di sviluppo sottostante, il diabete mellito influisce sul metabolismo lipidico e proteico. Questo di solito si manifesta con la tendenza a sovrappeso con conseguente perdita di peso, particolarmente pronunciata con diabete di tipo 2.

Una variante separata della violazione del metabolismo dei carboidrati è il diabete gestazionale. Si sviluppa solo nelle donne in gravidanza ed è un segno che successivamente una donna può manifestare questa malattia. Clinicamente, il diabete gestazionale non si manifesta, viene rilevato solo sulla base di un esame del sangue di laboratorio per lo zucchero.

Eziologia (ragioni)

Il diabete mellito è una malattia polietiologica. Ciò significa che vari fattori svolgono un ruolo nel suo sviluppo. Quindi una violazione del metabolismo dei carboidrati a causa di una diminuzione dell'insulina provoca tali fattori:

  • Eredità: l'attività funzionale del pancreas endocrino (cellule delle isole di Langerhans) è regolata da alcuni geni. I cambiamenti in essi (mutazioni puntiformi) possono essere ereditati dai genitori ai figli. Se uno dei genitori soffre di diabete, è probabile che il bambino abbia questa malattia.
  • Infezione: alcuni virus possono parassitare nelle cellule del pancreas, integrarsi nel loro genoma con ridotta attività funzionale e il livello di sintesi di insulina.
  • Danno autoimmune alle cellule del pancreas – causato da un malfunzionamento del sistema immunitario, in cui vengono prodotti anticorpi contro le cellule degli organi endocrini.

Tutti questi fattori portano allo sviluppo di patologie con esposizione isolata o combinata. I fattori che portano allo sviluppo del secondo tipo di disturbi metabolici sono leggermente diversi. Questi includono:

  • Predisposizione ereditaria: la sensibilità dei recettori dell'insulina è determinata da diversi geni, i cambiamenti in uno di essi portano a una diminuzione della sensibilità.
  • L'abuso di dolciumi – l'ingestione di una grande quantità di glucosio (prodotti dolciari, farinacei, zucchero) porta ad un costante aumento della produzione di insulina e al "abituarsi" dei recettori ad esso.
  • Aumento del peso corporeo: un gran numero di adipociti (cellule del tessuto adiposo) riduce la concentrazione relativa di insulina.

Questi fattori sono modificabili: puoi limitare il loro impatto sul corpo per tutta la vita, il che impedirà lo sviluppo del diabete di tipo 2 in futuro.

sintomi

Per i disturbi del metabolismo dei carboidrati con un aumento della concentrazione di zucchero, tali manifestazioni sono caratteristiche:

  • Perdita di peso per un periodo di tempo abbastanza breve con una dieta invariata.
  • Una costante sensazione di fame, che viene rimossa per poco tempo mangiando.
  • Aumento della sete: una persona consuma più di 2 litri di liquidi durante il giorno.
  • Diuresi aumentata: la frequenza della minzione aumenta con un aumento del volume delle urine escrete.
  • La diuresi notturna è un sintomo specifico per il diabete. Una persona deve svegliarsi durante la notte più volte per far fronte a un piccolo bisogno fisiologico.
  • La compromissione della vista è una manifestazione di un lungo decorso del diabete mellito, caratterizzato da opacità del cristallino e una violazione dell'afflusso di sangue alla retina.
  • Diminuzione della rigenerazione dei tessuti – manifestata in una scarsa guarigione della pelle dopo tagli, piccole abrasioni.
  • L'aggiunta di infezione causata da batteri e funghi da rappresentanti della microflora opportunistica è il risultato di una diminuzione dell'attività del sistema immunitario delle mucose e di un'alta concentrazione di zucchero in esse, che crea condizioni favorevoli per i microrganismi. Molto spesso si sviluppa la disbiosi, nelle donne può esserci un mughetto (candidosi) della vagina.
Insumed -   Rimedi popolari per il trattamento del diabete (2)

Tutti questi sintomi sono quasi gli stessi per tutti i suoi tipi di patologia. Il diabete di tipo 2 è caratterizzato da una prolungata assenza di manifestazioni. Quindi, man mano che il processo patologico scompare, i sintomi si sviluppano.

complicazioni

Una delle pericolose complicazioni di questa patologia è un aumento significativo della concentrazione di zucchero, che può portare al coma chetoacetonemico. Allo stesso tempo, una grande quantità di acetone (un prodotto intermedio del metabolismo) si forma nel sangue a causa di disturbi metabolici nel corpo. Nell'uomo, la coscienza è compromessa. Il respiro espirato odora di acetone. Un aumento prolungato del glucosio nel corpo porta allo sviluppo di tali complicanze maggiori:

  • Angiopatia vascolare retinica – cambiamenti nella struttura dei vasi sanguigni nella microvascolatura con insufficienza di sangue e nutrizione.
  • L'opacizzazione dell'obiettivo è il risultato del legame del glucosio con le sostanze che compongono l'obiettivo. Si manifesta con disabilità visiva.
  • L'angiopatia dei vasi delle gambe, del cuore e del cervello – è caratterizzata da una violazione dell'alimentazione e dell'afflusso di sangue di questi organi con i sintomi corrispondenti.

Una complicazione molto pericolosa è un sovradosaggio di insulina durante il trattamento del diabete di tipo 1. Quantità eccessive di insulina nel sangue portano a una significativa riduzione dei livelli di glucosio con insufficiente nutrizione del cervello. Manifestato dalla perdita di coscienza – coma ipoglicemico.

diagnostica

La diagnosi viene stabilita sulla base di manifestazioni cliniche caratteristiche e conferma di laboratorio. aumentare la glicemia. Inoltre, per determinare la durata della patologia, viene determinata l'emoglobina glicosilata.

Trattamento del diabete

Le misure terapeutiche per il diabete mirano principalmente a normalizzare le concentrazioni di glucosio. Ciò si ottiene in vari modi, a seconda del tipo di disturbo del metabolismo dei carboidrati. Nel diabete di tipo 1, la carenza di insulina viene riempita con i suoi analoghi sintetici o semisintetici, che una persona inietta costantemente attraverso l'iniezione sottocutanea. Il trattamento del diabete mellito di tipo 2 comprende farmaci che aumentano la sensibilità dei recettori cellulari all'insulina – compresse Siofor, Glucofage, Diaformina. La terapia viene eseguita sotto controllo periodico obbligatorio dei livelli di glucosio. Per questo, ci sono glucometri personali che consentono di misurare la glicemia usando una striscia reattiva speciale.

Insumed -   Tipi di diabete e suoi livelli; metodi di trattamento moderni

Con l'aiuto delle moderne tecnologie di ingegneria genetica, è stata raggiunta una significativa riduzione del costo dell'insulina. In quasi tutti i paesi, il farmaco viene somministrato gratuitamente alle persone con diabete.

Diabete: alimentazione e raccomandazioni

La base della terapia per il diabete è una corretta alimentazione, il cui scopo è limitare l'assunzione di carboidrati nel corpo. Per questo, i dolci, i dolciumi, i prodotti a base di farina e i dolci sono esclusi dalla dieta. Per controllare la quantità di assunzione di carboidrati dal cibo, i nutrizionisti tedeschi hanno sviluppato un'unità di pane (XE) – un'unità convenzionale pari a 12 g di carboidrati o 20 g di pane. Ogni prodotto in una certa quantità (volume e peso)
contiene un numero diverso di unità di pane. Con l'aiuto di tabelle speciali in cui sono indicati i cibi principali e l'equivalente XE, una persona può controllare l'assunzione di carboidrati nel corpo. Si consiglia inoltre di seguire una serie di raccomandazioni generali:

  • Attività motoria sufficiente: migliora l'assorbimento del glucosio da parte delle cellule.
  • Sonno adeguato per almeno 8 ore al giorno.
  • Rifiuto di cattive abitudini (fumo, assunzione sistematica di alcol).
  • Limitazione dello stress mentale e dello stress, che stimolano la produzione di ormoni che aumentano lo zucchero (adrenalina, glucocorticosteroidi).
  • Evitare lesioni alla pelle per prevenire complicazioni purulente e guarigione prolungata delle ferite.

Tutte queste misure aiuteranno anche nella prevenzione del diabete di tipo 2. Nel caso del tipo 1 di questa patologia, lo sviluppo del diabete si verifica indipendentemente dall'influenza dei fattori ambientali.

Diabetus Italia