Elenco di pillole medicinali per il diabete di tipo 2, elenco di rimedi

Qual è la differenza tra T1DM e T2DM

La differenza tra diabete di tipo 1 e diabete di tipo 2 è molto grande. Nel primo caso, c'è una diminuzione della secrezione dell'ormone del pancreas (insulina), a seguito della quale il glucosio, che entra nel corpo con il cibo, non si decompone e si deposita semplicemente nel sangue.

Per ripristinare la produzione naturale di insulina finora, la medicina moderna non può fare. Pertanto, è generalmente accettato che il diabete di tipo 1 è una malattia incurabile.

E con T2DM, l'insulina nel corpo viene prodotta in quantità normali, ma allo stesso tempo vi è una violazione della sua interazione con le cellule, che provoca un'insufficiente disgregazione del glucosio. Cioè, in questo caso ci sono possibilità di un completo recupero. La cosa principale è assumere regolarmente farmaci per il diabete di tipo 2 prescritti dal medico e aderire costantemente a una dieta terapeutica.

A rischio di sviluppare T2DM sono le persone:

  • condurre uno stile di vita sedentario;
  • obeso;
  • non guardare la loro dieta, mangiare molti cibi dolci e amidacei, nonché mangiare costantemente di notte;
  • soffre di malattie infettive, comprese le infezioni del sistema genito-urinario;
  • in cui si nota una frequente disidratazione del corpo, ecc.

Le persone a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 devono essere periodicamente testate per i livelli di zucchero nel sangue. E in caso di suo aumento sistematico, inizia immediatamente a prendere farmaci che non consentiranno alla malattia di svilupparsi ulteriormente.

Tipi di diabete

Esistono due tipi di malattia. Entrambi sono caratterizzati da glicemia alta, che si verifica per vari motivi. Con il diabete di tipo 1, chiamato anche insulino-dipendente, il corpo non produce in modo indipendente questo importante ormone. Ciò è dovuto alla distruzione delle cellule pancreatiche. E la medicina principale per questo tipo di diabete è l'insulina.

Se le funzioni del pancreas non sono compromesse, ma per qualche motivo produce poco ormone o se le cellule del corpo non riescono a prenderlo, si sviluppa il diabete di tipo 2. Si chiama anche insulino-indipendente.

In questo caso, il livello di glucosio può aumentare a causa della grande assunzione di carboidrati, disturbi metabolici. Molto spesso, con il diabete di tipo 2, una persona è in sovrappeso.

Pertanto, si raccomanda di limitare l'assunzione di alimenti a base di carboidrati, in particolare prodotti a base di farina, dolci e amido. Ma oltre alla dieta è importante anche la terapia farmacologica.

Esistono diversi medicinali per il diabete di tipo 2, che sono prescritti da un medico a seconda delle caratteristiche individuali della malattia.
.

Farmaci per il diabete di tipo 2

Lungi dall'essere immediatamente quando diagnosticano questa malattia, i medici prescrivono farmaci. Nella prima fase, l'effetto terapeutico viene effettuato utilizzando l'alimentazione dietetica, la correzione dello stile di vita e altre procedure. Tuttavia, raramente il trattamento del diabete di tipo 2 progressivo è dispensato dalla terapia farmacologica.

Il trattamento del diabete di tipo I non implica l'uso diffuso di farmaci diversi dall'insulina. Solo in rari casi, compresse come Siofor o Glucofage sono utilizzate per il diabete di tipo 1 in pazienti affetti da obesità. In ogni caso, il problema è deciso dal medico curante.

I pazienti con diabete di tipo II tendono a posticipare il trattamento dell'insulina con iniezioni per un periodo indefinito, ritenendo che sia possibile ottenere una cura senza terapia ormonale. Questo è un comportamento fondamentalmente sbagliato, che può portare allo sviluppo di gravi complicanze come infarto, piede diabetico, riduzione della vista, fino alla cecità.

La scelta del metodo di trattamento

Dopo la diagnosi del diabete di tipo XNUMX, il medico determina il corso del trattamento per il paziente. La prima cosa a cui prestano attenzione è l'osservanza di una dieta e un complesso di piccole attività fisiche. Un tale approccio al trattamento iniziale di un paziente anziano dovrebbe aiutarlo a sentirsi meglio e anche in alcuni casi a normalizzare il suo livello di zucchero.

Nella pratica medica, le compresse per il diabete di tipo 2 negli anziani non sono prescritte immediatamente. L'attuazione scrupolosa di tutte le prescrizioni dell'endocrinologo in materia di nutrizione e carichi sportivi è sufficiente. Il paziente deve anche monitorare costantemente i livelli di zucchero. Tale monitoraggio costante aiuta a stabilire come funziona la dieta prescritta.

Insumed -   Le migliori vitamine per diabetici 2 tipi di prezzi, nomi

Se, secondo la testimonianza del glucometro, il paziente non è in grado di ottenere un buon risultato nel ridurre lo zucchero con la dieta e l'attività fisica moderata, l'endocrinologo decide se introdurre i farmaci.

È molto importante che il medico selezioni il farmaco. Sebbene il focus di tutti i farmaci sia identico, c'è ancora una differenza nel loro effetto. Quando sceglie un rimedio, il medico si concentra non solo sulla sua azione, ma anche sulle condizioni del paziente, sul suo peso, sui segni caratteristici della malattia, sulle indicazioni del glucosio, sulle patologie croniche concomitanti presenti nelle persone anziane.

Il dosaggio è determinato solo sulla base di test di laboratorio. Ad esempio, a un paziente con sovrappeso viene prescritto il farmaco Metformina in dosi minime. E per i diabetici con un normale indice di massa corporea, vengono selezionate compresse che stimolano la produzione dell'ormone (insulina).

Il diabete mellito di tipo 1 e 2 si riferisce alle malattie metaboliche, quindi l'effetto dei farmaci, prima di tutto, dovrebbe essere mirato a riportare alla normalità i processi metabolici del corpo.

A causa del fatto che la causa del diabete di tipo 1 è la morte delle cellule beta che producono insulina, questo ormone deve essere somministrato dall'esterno. Il flusso di insulina nel corpo può essere garantito mediante iniezione o ricorrendo a una pompa per insulina. Con il diabete insulino-dipendente, sfortunatamente, non esiste alternativa al trattamento con insulina.

Per il trattamento del diabete di tipo 2, i medici prescrivono una varietà di farmaci che aiutano a ridurre la glicemia. Non è necessario assumere insulina in questo gruppo di diabetici.

Naturalmente, solo un medico ha il diritto di prescrivere un farmaco per il diabete di tipo 2. E devi farlo dopo un esame completo.

Tutte le pillole che vengono prese da pazienti con diabete mellito di tipo XNUMX sono divise in diverse categorie.

Sulfonilurea. Questo farmaco riduce i livelli di zucchero stimolando il pancreas, che, sotto la sua influenza, inizia a produrre attivamente insulina. Esistono droghe di prima e seconda generazione. Il primo include:

Ma al momento, tutti questi farmaci non vengono quasi mai utilizzati. I medici spesso prescrivono una nuova generazione di pillole, queste sono:

  • Glucotrol;
  • Glucotrol XL;
  • Diabeta;
  • Micronase;
  • Glynase PresTab;
  • Amaryl.

Biguanidi. Questo farmaco aiuta ad aumentare la capacità dell'insulina di regolare il livello di movimento dello zucchero nelle cellule.

Soprattutto quando si tratta di cellule muscolari. Inoltre, l'assunzione di queste pillole può bloccare il rilascio di zucchero da parte del fegato.

Ma questi farmaci non possono essere usati per le persone che hanno complicazioni nel fegato o nel cuore. Altrimenti, potrebbe esserci un rischio di acidosi lattica.

Questo gruppo include farmaci di nuova generazione come:

  • biguanidi;
  • Glucophage;
  • Riomet;
  • Glucophage XR;
  • Glumetza;
  • Fortamet.

Tiazolidinedioni. Queste pillole aiutano a ridurre la resistenza all'insulina.

Colpiscono i muscoli e il tessuto adiposo. Ci sono due droghe in questo gruppo, vale a dire Actos e Avandia.

È anche una nuova generazione di droghe. Ma devi prenderli con estrema cautela.

I livelli di zucchero nel sangue scendono solo 1-2 settimane dopo l'inizio dell'assunzione di questi farmaci. Allo stesso tempo, Avandia ha un forte effetto negativo sul funzionamento del sistema cardiovascolare.

Insumed -   Come il diabete colpisce gli occhi

Pertanto, per gli anziani, la nomina di quest'ultimo non è raccomandata.

Naturalmente, la scelta di un farmaco dipende da una serie di fattori. E la decisione finale spetta sempre al medico curante.

La tolinasi – un farmaco per il trattamento della malattia dello zucchero, si riferisce ai derivati ​​sulfonilurea di prima generazione. È raccomandato solo nei casi in cui il paziente non ha pronunciate complicanze di natura vascolare.

Nonostante l'efficacia della "novità", lo strumento non è sempre prescritto per un uso prolungato. Il fatto è che se si prende il medicinale per un lungo periodo di tempo, il corpo "si abitua" e l'efficacia del farmaco si riduce significativamente.

Il dosaggio del farmaco viene prescritto individualmente, tenendo conto degli indicatori di glucosio a stomaco vuoto, nonché dello zucchero nel corpo umano dopo un carico di zucchero.

  1. Per cominciare, possono consigliare una compressa al giorno.
  2. Nel tempo, è necessario aumentare il dosaggio in modo ottimale e viene determinato in base alla dinamica dello zucchero.
  3. Assumere più volte al giorno.
  4. Se la terapia insulinica viene eseguita contemporaneamente, la dose del farmaco viene dimezzata.

Il medicinale ha un debole effetto lassativo, può provocare attacchi di nausea e vomito. Con intolleranza al farmaco o ai suoi componenti ausiliari, si osserva una reazione allergica con manifestazioni cutanee.

È severamente vietato portare con sé un bambino e allattare un bambino. Controindicazioni relative: compromissione della funzionalità epatica e renale.

Il produttore del farmaco è il Regno Unito, il prezzo parte da 1500 rubli e oltre.

Nel diabete mellito di secondo e terzo tipo, vengono prescritti farmaci speciali che riducono la glicemia.

Nuovi farmaci per il diabete

I pazienti affetti da diabete di tipo 2 possono rimanere a lungo senza farmaci che riducono lo zucchero. Mantengono i livelli di glucosio entro i limiti normali a causa della quantità necessaria di attività fisica e una dieta con un minimo di carboidrati.

In molti pazienti, le riserve interne del corpo sono esaurite, quindi è necessario passare all'assunzione di farmaci. Sono prescritti quando, anche con una dieta, lo zucchero continua a crescere per 3 mesi.

Le tattiche del trattamento sono determinate in base alle caratteristiche individuali di ciascun paziente, tenendo conto di tutte le analisi.

L'obiettivo della terapia è ripristinare il pancreas, normalizzare i processi metabolici e ridurre l'insufficiente risposta biologica delle cellule del corpo all'insulina. Per la maggior parte dei pazienti, le pillole per il diabete a base di metformina sono le prime ad essere prescritte.

Colpisce favorevolmente i livelli di zucchero, contribuisce alla perdita di peso e ha un minimo di effetti collaterali. Diverse fasi del trattamento possono essere distinte man mano che il diabete 2 progredisce:

  • il primo è il cibo dietetico;
  • il secondo è la metformina in combinazione con una dieta;
  • il terzo è la metformina in trattamento complesso con dieta ed esercizio fisico;
  • il quarto è una dieta in combinazione con terapia fisica e trattamento farmacologico complesso.

Queste compresse sono classificate come secretagoghi. I derivati ​​della sulfonilurea sono stati usati dal 1955. Oggi, questi farmaci hanno tre meccanismi d'azione:

  • aumentare la secrezione di insulina da parte delle cellule pancreatiche;
  • ridurre la loro produzione di glucagone;
  • aumentare l'affinità dei recettori del tessuto bersaglio per l'insulina.

L'indicazione per il loro uso è il diabete mellito non insulino-dipendente (NIDDM), in cui la dieta e il regime di esercizio fisico non danno risultati positivi. Vale la pena sapere che i derivati ​​della sulfonilurea aumentano il rischio di ipoglicemia e contribuiscono all'aumento di peso. Inoltre, hanno alcuni effetti indesiderati:

  • le allergie;
  • mal di stomaco;
  • coma ipoglicemico;
  • reazioni epatotossiche;
  • resistenza;
  • blocco dei canali di potassio del miocardio.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Diabeton

Questo farmaco ipoglicemico del gruppo solfonilurea di seconda generazione è particolarmente efficace nella prima fase della produzione di insulina. Il componente attivo è gliclazide. Riduce il tempo dal consumo alla produzione di insulina. Di conseguenza, la concentrazione dell'ormone aumenta prima di un pasto o del carico di glucosio. Inoltre, il farmaco ha le seguenti azioni:

  • hemovascular;
  • un antiossidante;
  • metabolica.
Insumed -   Come alleviare il gonfiore delle gambe nel diabete

Pillole per il diabete Il diabete riduce il livello di colesterolo nel sangue e le proteine ​​nelle urine, favorisce il passaggio del sangue nei piccoli vasi. Le principali caratteristiche del farmaco:

  1. Indicazioni per l'uso Diabete mellito di tipo XNUMX in assenza dell'effetto di una dieta dimagrante.
  2. Effetti collaterali. in violazione del regime posologico, sono possibili fame, mal di testa, affaticamento, afasia, convulsioni, ansia e insonnia.
  3. Controindicazioni. Includono chetoacidosi, danno renale o epatico, coma, precoma diabetico, gravidanza, diabete di tipo 1.

Amaryl

Il prossimo farmaco si basa sulla glimepiride, una sostanza che riduce la concentrazione di glucosio nel sangue. Il meccanismo d'azione è il rilascio di insulina dalle cellule beta del pancreas.

Di conseguenza, la loro risposta al glucosio migliora. L'indicazione per l'uso di Amaril è il diabete di tipo 2.

Può anche essere usato in combinazione con metformina o insulina. Controindicazioni per l'uso sono:

  • violazioni dei reni e del fegato;
  • età da bambini;
  • sensibilità o intolleranza al farmaco;
  • Diabete di tipo 1;
  • gravidanza, allattamento;
  • precoma, coma, chetoacidosi diabetica;
  • predisposizione ereditaria alle malattie rare.

Il trattamento con Amaril può essere accompagnato da vari effetti indesiderati che colpiscono quasi tutti i sistemi del corpo. I principali effetti collaterali sono:

  • nausea;
  • vomito;
  • stanchezza;
  • depressione;
  • mal di testa;
  • la fame;
  • confusione di coscienza.

Manin

Il farmaco più potente a base di glibenclamide, che stimola la produzione di insulina e migliora l'effetto di rilascio di insulina del glucosio. Per questo motivo, la medicina è considerata dannosa. Inoltre, queste pillole per il diabete hanno un effetto cardioprotettivo e antiaritmico. Le principali sfumature che devi sapere quando assumi questo farmaco:

  1. Effetti collaterali. Sono possibili allergie, aumento di peso, febbre, colestasi, artralgia, disturbi neurologici.
  2. Controindicazioni. Includono coma iperosmolare, chetoacidosi, coma, coma, diabete di tipo 1, ustioni estese, lesioni, leucopenia.

gliquidone

Una caratteristica di questo farmaco è l'eliminazione epatica. Quasi il 95% dei farmaci assunti viene escreto nella bile. Per questo motivo, non è necessario un aggiustamento della dose nei pazienti con malattia renale. Il farmaco è prescritto per coloro la cui attività fisica e dieta non possono regolare il livello di glucosio. Prima dell'uso, vale la pena studiare le importanti caratteristiche di Glycvidon:

  1. Effetti collaterali. in rari casi si notano ipoglicemia, allergie, dispepsia, cambiamenti nella formula del sangue.
  2. Controindicazioni. Questi includono diabete 1, coma diabetico, gravidanza, allattamento, il periodo prima dell'intervento chirurgico, acidosi, precoma.

Il nome internazionale del principio attivo

Nome commerciale del farmaco

Segreterie: farmaci che stimolano la secrezione di insulina

Diabetus Italia