Neuropatia diabetica

Neuropatia diabetica: scopri tutto ciò di cui hai bisogno. Leggi le sue cause, i sintomi, la diagnosi e, soprattutto, i metodi di trattamento efficaci. Comprendi quali sono le buone pillole e i rimedi popolari. Impara a mantenere stabile la glicemia 3,9-5,5 mmol / L 24 ore al giorno, come nelle persone sane. Dopo aver normalizzato il livello di glucosio nei pazienti con diabete di tipo 2 e 1 tipo, la sensibilità delle mani e dei piedi intorpiditi viene gradualmente ripristinata, gli attacchi di dolore passano e altri sintomi spiacevoli scompaiono.

La neuropatia diabetica è un danno alle fibre nervose causato da glicemia alta. Le fibre nervose si trovano in tutto il corpo, dalla parte superiore della testa ai talloni. Gli impulsi che li attraversano controllano il lavoro di tutti gli organi e sistemi. Pertanto, la neuropatia può causare una varietà di sintomi, a seconda di quali nervi sono più colpiti. Alcune manifestazioni di questa complicazione sono quasi impercettibili, mentre altre possono peggiorare gravemente la vita del paziente.

Neuropatia diabetica: un articolo dettagliato

Questa pagina descrive in dettaglio le cause, i sintomi, la diagnosi e il trattamento della neuropatia diabetica. Scopri tutto ciò di cui hai bisogno sui rimedi popolari e sulle medicine, nonché sulle procedure fisioterapiche. La lotta contro questa complicazione dovrebbe far parte di un regime di trattamento graduale per il diabete di tipo 2 o un programma di controllo del diabete di tipo 1.

Puoi abbassare lo zucchero nel sangue e mantenerlo stabilmente normale, come nelle persone sane, 24 ore al giorno. Per fare questo, usa i metodi del Dr. Bernstein, prima di tutto – passa a una dieta a basso contenuto di carboidrati. Senza raggiungere i normali livelli di glucosio, i farmaci, i rimedi popolari, il massaggio e l'agopuntura da danni ai nervi e altre complicazioni del diabete non aiuteranno molto.

motivi

La neuropatia diabetica si manifesta in pazienti in cui i livelli di zucchero nel sangue sono mantenuti più elevati per lungo tempo rispetto alle persone sane. In un giorno, questa complicazione non ha tempo di svilupparsi. Gli ci vogliono almeno alcuni mesi. Maggiore è il controllo del diabete e maggiore è la durata della malattia, maggiore sarà il danno alle fibre nervose.

Livelli elevati di glucosio sono la causa principale della neuropatia diabetica, responsabile dell'85-90% dei suoi sintomi. Il fumo e l'abuso di alcol esacerbano la gravità della malattia. Raramente, ci possono essere attacchi autoimmuni alle fibre nervose, oltre ad attacchi alle cellule beta del pancreas che producono insulina.

sintomi

I sintomi della neuropatia diabetica sono suddivisi in positivi (dolore, bruciore) e negativi (intorpidimento, perdita di sensibilità). La sindrome del dolore provoca il maggior numero di lamentele nei pazienti. In realtà, i sintomi negativi sono più pericolosi. A causa dell'intorpidimento e della perdita di sensibilità delle gambe, è già a portata di mano per gravi lesioni, cancrena e amputazione. E il dolore stimola i diabetici a essere attivamente trattati, aumentando le loro possibilità di evitare la disabilità.

Di norma, i pazienti iniziano a notare cambiamenti solo quando le loro fibre nervose sono già gravemente avvelenate da elevati livelli di glucosio. Gli esami medici possono determinare la neuropatia molto prima che si manifestino i suoi sintomi. Ulteriori informazioni sulla diagnostica sono descritte di seguito. E ora imparerai i tipi più comuni di neuropatia diabetica e i problemi che causano.

Neuropatia periferica – colpisce i nervi delle gambe e delle braccia. Si trovano alla periferia, lontano dal centro, che è considerato il tronco e la testa. Le gambe di solito soffrono per prime, e successivamente le mani possono unirsi a loro. sintomi:

  • intorpidimento, perdita della capacità di sentire dolore, tatto, sbalzi di temperatura;
  • sensazione di formicolio o bruciore;
  • ci può essere una maggiore sensibilità, intolleranza al tatto;
  • dolore acuto, crampi;
  • indebolimento o perdita completa del riflesso del tendine di Achille;
  • perdita di equilibrio e coordinazione, instabilità quando si cammina.

Ripetiamo che dalla neuropatia periferica è a portata di mano per gravi problemi che richiedono un intervento chirurgico. Ogni sera è necessario ispezionare le gambe per rilevare tempestivamente la comparsa di abrasioni, ferite, ulcere, deformità del piede. Nell'articolo "Piede diabetico", studia le regole della cura dei piedi e seguile attentamente.

Guarda il video del Dr. Bernstein sui problemi alle gambe causati dalla neuropatia. Scopri quanto tempo è possibile eliminare il dolore e l'intorpidimento delle gambe. E, soprattutto, come farlo. La neuropatia diabetica è una complicazione trattabile, a differenza della cecità e dell'insufficienza renale. Usa il metodo descritto nel video e rimarrai piacevolmente sorpreso dai risultati. Vengono fornite vere storie di successo di pazienti.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Segni di neuropatia diabetica autonoma

Il sistema nervoso autonomo controlla le funzioni che si verificano nel corpo senza la partecipazione consapevole di una persona. Questo è un battito cardiaco, respiro, svuotamento di cistifellea e vescica, movimento del cibo lungo il tratto gastrointestinale, battito di ciglia. La neuropatia diabetica autonoma è considerata molto pericolosa. Aumenta il rischio di morte per molte cause, ad esempio, da disturbi del ritmo cardiaco. I suoi sintomi:

  • perdita di sensibilità a bassi livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia);
  • ritenzione di urina residua nella vescica;
  • incontinenza urinaria;
  • costipazione, diarrea incontrollata o una loro combinazione;
  • trasferimento ritardato del cibo dallo stomaco all'intestino, che provoca nausea, vomito, sensazione
  • congestione dell'addome;
  • difficoltà a deglutire;
  • aumento del polso a riposo;
  • un forte calo della pressione sanguigna quando si sale da una posizione seduta o sdraiata (ipotensione ortostatica);
  • disturbi sessuali negli uomini e nelle donne.
Insumed -   Diagnosi e scelta del trattamento per il diabete di tipo 2

La ritenzione di urina residua nella vescica aumenta il rischio di infezioni del tratto urinario. L'ipotensione ortostatica provoca vertigini e può anche causare svenimenti.

A volte soffrono i nervi che regolano il restringimento delle pupille. Per questo motivo, l'adattamento alla luce è compromesso e si verificano altri problemi di vista. Le fibre nervose che si trovano nell'area del muscolo cardiaco possono perdere sensibilità. In questo caso, il paziente può soffrire di malattia coronarica, ma non provare dolore fino a quando non si verifica improvvisamente un infarto.

Particolarmente importante è il ritardo nel trasferimento del cibo mangiato dallo stomaco all'intestino. Questo problema si chiama gastroparesi diabetica. Causa picchi di zucchero nel sangue, interferisce con la selezione dei dosaggi di insulina e compresse. Il ristagno del cibo nello stomaco causato dalla neuropatia diabetica si verifica in modo irregolare e imprevedibile. Tali episodi impediscono un buon controllo e guarigione del diabete. Tuttavia, questo problema può ancora essere risolto utilizzando i metodi unici del Dr. Bernstein. Leggi nell'articolo "Gastroparesi diabetica" come agire.

diagnostica

Prima di tutto, è necessario monitorare la dinamica dello zucchero nel sangue in base ai risultati delle sue frequenti misurazioni con un glucometro. Invia un test di laboratorio per l'emoglobina glicata. Perché più alto è il livello di glucosio, più difficile e pericolosa è la neuropatia diabetica. Per fare una diagnosi accurata, il medico controllerà i riflessi tendinei, la forza e il tono dei muscoli, la sensibilità al tatto, le vibrazioni e la temperatura.

La sensibilità delle gambe al tocco viene valutata utilizzando un dispositivo chiamato microfilamento. Questa è una sottile fibra di nylon sul manico. La sua lunghezza, spessore e peso sono perfettamente abbinati. Se un diabetico non sente il tocco della fibra di nylon, allora ha un alto rischio di sviluppare problemi alle gambe e successiva amputazione. Leggi l'articolo "Piede diabetico" per i dettagli. Invece del microfilamento, puoi usare cotton fioc o cotton fioc, anche solo una partita è facile da toccare. L'affidabilità del risultato sarà quasi la stessa.

La sensibilità alle vibrazioni viene verificata mediante un diapason graduato 128 Hz. La neuropatia autonomica può essere diagnosticata con un esame simile a un elettrocardiogramma. Il medico può anche misurare la pressione sanguigna del paziente mentre è seduto, in piedi e sdraiato per verificare l'ipotensione ortostatica. L'attrezzatura speciale consente di misurare la velocità di trasmissione degli impulsi nervosi, nonché la forza delle scariche elettriche nei muscoli. Ma per il trattamento pratico della neuropatia, i risultati di questi esami non danno nulla.

Insumed -   Come sentire e prevenire l'ipoglicemia nel diabete

La diagnosi di "neuropatia diabetica degli arti inferiori" indica che il paziente ha una sensibilità cutanea ridotta delle gambe a contatto, vibrazione, dolore, temperatura. Ancora una volta, questi diabetici hanno il più alto rischio di ulcere e cancrena che richiedono l'amputazione. Per evitare la disabilità, è necessario studiare le regole della cura dei piedi nell'articolo "Piede diabetico" e seguirle quotidianamente. La neuropatia diabetica degli arti inferiori è anche chiamata distale.

Il medico potrebbe voler sottoporsi a una biopsia della pelle o del nervo del polpaccio. Ciò gli darà l'opportunità di guardare al microscopio in quale stato si trovano le fibre nervose. I pazienti non devono accettare questo esame. Perché è molto spiacevole e i risultati del trattamento non influenzeranno le tattiche del trattamento della neuropatia diabetica. Tranne quando sei coinvolto nella ricerca. Non può davvero esserci una biopsia.

Neuropatia diabetica: trattamento

Il trattamento della neuropatia diabetica viene effettuato principalmente da un endocrinologo. Se necessario, indirizza il paziente a un neurologo, nonché a uno specialista in un piede diabetico (podologo, da non confondere con un pediatra). Potrebbe essere necessaria la partecipazione di uno specialista in malattie infettive e di un urologo, nonché di uno specialista che può aiutare un diabetico a smettere di fumare.

La maggior parte dei pazienti è alla ricerca di trattamenti miracolosi per le complicanze del diabete che potrebbero sostituire la dieta e le iniezioni di insulina. Tali metodi non esistono ancora. Senza raggiungere e mantenere un normale livello di glucosio nel sangue, è impossibile riprendersi dalla neuropatia diabetica. Leggere e utilizzare un piano di trattamento del diabete di tipo 2 passo-passo o un programma di controllo del diabete di tipo 1. Ripetiamo che il danno alle fibre nervose è una complicazione reversibile. Puoi liberartene completamente se mantieni lo zucchero normale stabile, osservando il regime ogni giorno.

Alcuni siti di cliniche domestiche e straniere promettono ciarlatani di cure facili e veloci per la neuropatia diabetica. Altre solide risorse mediche dicono che questa complicazione è incurabile, puoi solo rallentarne lo sviluppo. La verità è nel mezzo. Senza raggiungere e mantenere il normale livello di zucchero nel sangue, come nelle persone sane, il danno ai nervi diabetici è davvero incurabile. Tuttavia, sei abbastanza in grado di riportare il tuo livello di glucosio alla normalità usando l'approccio del Dr. Bernstein. Prima di tutto, devi passare a una dieta a basso contenuto di carboidrati soddisfacente e gustosa.

Puoi consigliarmi le pillole per la neuropatia diabetica?

Nessuna pillola aiuta con intorpidimento e perdita di sensibilità causata dalla neuropatia diabetica. Da questi problemi, nulla aiuta affatto, tranne per la normalizzazione della glicemia. Per quanto riguarda il dolore, esistono e sono ampiamente utilizzati farmaci che possono alleviarlo. Questi sono anticonvulsivanti, antidepressivi e analgesici oppioidi. Sono descritti in dettaglio nell'articolo "Diabetes Pain".

Dagli integratori alimentari, molti diabetici assumono acido alfa-lipoico e vitamine del gruppo B. L'efficacia di questi farmaci è dubbia, i risultati della ricerca sono sia positivi che negativi. Né l'acido alfa lipoico né le vitamine del gruppo B possono sostituire una dieta a basso contenuto di carboidrati e iniezioni di insulina per mantenere un normale livello di zucchero nel sangue.

Se vuoi provarlo, ordina qui l'acido alfa lipoico e le vitamine del gruppo B dagli Stati Uniti. Sarà più volte più economico di Berlition, Thiogamma, Thioctacid, Milgamma, Benfotiamine e altre compresse che vengono venduti in farmacia. Puoi scegliere integratori di qualità che hanno dozzine e centinaia di recensioni davvero positive.

I pazienti hanno spesso ritenzione urinaria residua nella vescica. Devono essere testati per le infezioni del tratto urinario. Se necessario, prendi antibiotici per combatterli. Il problema dell'incontinenza urinaria ha diverse soluzioni che puoi facilmente trovare su siti specializzati. Se hai problemi con il tratto gastrointestinale, studia l'articolo "Gastroparesi diabetica" e fai quello che dice. Affinché l'ipotensione ortostatica non porti a svenimenti, devi imparare a uscire lentamente da una posizione seduta e distesa.

Quali sono alcuni buoni rimedi popolari?

Nessun rimedio popolare per la neuropatia diabetica aiuta. Tra cui bardana, calendula, elecampane, rosmarino, chiodi di garofano e altre piante, nonché argilla blu e trementina. Alcuni prodotti raccomandati dalla medicina tradizionale aumentano la glicemia e peggiorano il diabete. Questi sono topinambur, datteri, miele, limone, latte di capra. Il trattamento alternativo della neuropatia e di altre complicanze del diabete non aiuta, ma porta alla tomba di pazienti sottosviluppati, pigri e creduloni. Otterrai maggiori benefici dal bere acqua pura che dall'utilizzo di questi fondi.

Insumed -   La norma dello zucchero durante la gravidanza

10 commenti su "Neuropatia diabetica"

Ho 19 anni, altezza 172 cm, peso 67 kg. Il diabete di tipo 1 è iniziato un anno fa. Kolya Lantus e Apidra. Tuttavia, non appena è arrivato l'autunno, i tassi di zucchero sono aumentati drasticamente. Aumentando la mia dose di insulina. Lunga – già da 4 a 6 unità al giorno. Anche il coefficiente alimentare è aumentato. E il livello di glucosio continua a crescere. Non ci sono stati raffreddori in questa stagione, quindi questa è probabilmente una reazione allo schiocco freddo. Inoltre, hanno iniziato a congelare terribilmente mani e piedi, anche se non fanno male. Questa è già una neuropatia diabetica? Le complicazioni sono scomparse dopo solo un anno di malattia? Sto seguendo gli zuccheri, sto conducendo uno stile di vita sano. È vero, a settembre lo zucchero di notte era spesso intorno alle 8. Al mattino, dopo un'ora, dopo i pasti, erano le 10-12, quindi dopo un'altra ora, di solito diminuivano 7-8 mmol. Questo nonostante il fatto che mangio meno e inietti più insulina.

Questa è già una neuropatia diabetica?

Sì, le manifestazioni iniziali

Le complicazioni sono scomparse dopo solo un anno di malattia? È vero, a settembre lo zucchero di notte era spesso intorno alle 8. Al mattino, dopo un'ora, dopo i pasti, erano le 10-12, quindi dopo un'altra ora, di solito diminuivano 7-8 mmol.

Gli indicatori di zucchero indicati sono quasi 2 volte più alti rispetto alle persone sane. I dettagli della glicemia possono essere studiati qui -.

Non sorprende che le complicanze del diabete si sviluppino rapidamente con un controllo così scarso della malattia. Se vuoi vivere, studia il programma di trattamento per T1DM – – e segui le raccomandazioni del Dr. Bernstein.

Benvenuti! Ho 35 anni, diabete di tipo 1 da 22 anni, altezza 174 cm, peso 69 kg. Di recente sono iniziati forti dolori al petto, bruciore, formicolio e anche alle gambe. Sento una pelle d'oca forte su tutto il corpo quando tocco una coperta o una maglietta. Capisco correttamente che queste sono manifestazioni di neuropatia?

Capisco correttamente che queste sono manifestazioni di neuropatia?

Non esiste altra cura reale per questa complicazione se non quella di riportare lo zucchero alla normalità e mantenerlo stabile e normale. Una dieta a basso contenuto di carboidrati aiuta a raggiungere questo obiettivo.

Età 60 anni, altezza 175 cm, peso 140 kg. Diabete di tipo 2 Preoccupato per nausea, brividi, vomito raro, bruciore di stomaco, eruttazione costante, mal di stomaco, costipazione o diarrea, a volte una forte riduzione dello zucchero a 2 mmol / l. A volte c'è una diminuzione della pressione sanguigna, sebbene di solito la abbia da 140/90 e oltre. La neuropatia diabetica autonoma è?

La neuropatia diabetica autonoma è?

Le modalità di trattamento sono descritte in questo sito. Impara anche: impara come alleviare i tuoi problemi digestivi.

Benvenuti! Ho il diabete da 7 anni. Preoccupato per i crampi alle gambe. Ci sono in qualsiasi momento della giornata, ma peggio ancora prima di andare a letto e di notte. Sono andato dai dottori. Diagnosi di neuropatia diabetica. Hanno prescritto un trattamento [ritaglia i nomi delle costose pillole placebo], ma praticamente non aiuta. Puoi consigliare qualcosa?

1. Tratta il tuo diabete con i metodi descritti in questo sito.
2. Prova a prendere magnesio-B6 a dosi elevate, almeno 400 mg di magnesio puro al giorno, puoi anche usare 600-800 mg al giorno per la prima volta.

Benvenuti! Ho 26 anni, l'esperienza del diabete di tipo 1 ha 18 anni. Altezza 150 cm, peso 54 kg. Tre mesi fa ho dato alla luce un bambino. A causa della mancanza di sonno e dell'affaticamento, gli spuntini comunque quando e comunque lo zucchero hanno iniziato a salire. Durante la mia gravidanza ho monitorato attentamente la glicemia, gli zuccheri erano l'ideale. Ora sono diventati molto alti. Di recente, sento intorpidimento nella mano destra, dal gomito alle dita. Questo non è mai successo prima. È terribilmente doloroso. Inoltre, alla stessa ora del giorno, al mattino presto. A volte ho la nausea e le vertigini. Dimmi, per favore, sono tutti segni di neuropatia?

Dimmi, per favore, sono tutti segni di neuropatia?

Sì. Inoltre, hai il diabete di tipo 1, complicato dal sovrappeso, con un aumento delle riserve di grasso corporeo. Questa è una malattia molto grave.

Diabetus Italia