Trattamenti per il diabete insipido

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Il diabete insipido, il cui trattamento dipende da vari fattori, è una condizione patologica derivante dalla mancanza dell'ormone antidiuretico vasopressina. I principali sintomi della malattia sono alterazione dell'equilibrio acqua-alcalino e il paziente è disturbato da due processi: sete inestinguibile costante e minzione rapida.

Esistono diversi tipi di disturbo, ognuno dei quali provoca sintomi simili, ma ha un'eziologia diversa. Naturalmente, la terapia del diabete insipido, o in un altro modo – il diabete, dipende direttamente dall'origine della patologia.

Diabete nefrogenico: caratteristiche e trattamento

Una forma di diabete insipido è il diabete nefrogenico o renale. In questo caso, il corpo non può concentrare l'urina a causa del fatto che la reazione dei tubuli renali all'ormone antidiuretico, per un motivo o per l'altro, è ridotta. E l'urina non concentrata in grandi quantità lascia il corpo.

Esistono due tipi di patologia: di tipo secondario ed ereditario. In entrambi i casi, il livello di ADH è normale o leggermente ridotto, il che significa che il trattamento del diabete insipido dovrebbe mirare a migliorare la sensibilità dei reni a questo importante ormone.

Questo gruppo comprende farmaci i cui principi attivi sono indapamide o idroclorotiazide.

Tabella n. 1 Diuretici tiazidici e loro caratteristiche

Il nome del principio attivoCome funziona?Funzionalità di ricezioneDenominazione commerciale del farmaco e suoi analoghi strutturali
indapamide

(derivato benzamidico).

Ha un moderato effetto diuretico ed effetto duraturo.La terapia è accompagnata da un monitoraggio obbligatorio del livello di magnesio e sodio nel sangue.Indopamid

Tenzar.

Idroclorotiazide.Ha un effetto diuretico di moderata intensità e durata dell'azione.L'ammissione richiede il monitoraggio di vari indicatori nel plasma sanguigno: potassio, lipidi, acidi urici e creatinina.idroclorotiazide;

Idroclorotiazide.

Nonostante l'efficacia dei diuretici tiazidici, il loro uso richiede cautela.

Ridurre l'assunzione di sale migliora l'efficacia dei farmaci in questa categoria.

Come terapia aggiuntiva, in caso di diabete insipido di tipo renale, è possibile prescrivere inibitori della sintesi di prostoglandine. Riducono il flusso di componenti disciolti nei nefroni distali e questo porta a una diminuzione del volume delle urine e ad un aumento della concentrazione di sostanze disciolte – un aumento dell'osmolalità.

I seguenti farmaci sono riferiti a farmaci di questa classe:

  • Ibuprofene (analoghi strutturali: Brufen, Ibufen, Dolgit, Ipren, Mig-200, Mig-400, Nurofen, Sulfaplex, Faspik);
  • Indometacina (analoghi strutturali: Indobene, Indotard, Indocide, Metindol);
  • Aspirina (analoghi strutturali: Anopyrine, Aspinate, Acekardol, Acido acetilsalicilico, Zorex Morning, Upsarin Upsa, Thrombopol).

Una diagnosi tempestiva e un trattamento completo possono migliorare le condizioni del paziente, tuttavia, se la malattia viene diagnosticata in un bambino, il risultato può essere imprevedibile.

Diabete insipido centrale: caratteristiche e trattamento

Questo tipo di malattia è associata ad attività compromessa dell'ipofisi e dell'ipotalamo. In questa situazione, la patologia si verifica a causa di un difetto di produzione e di una secrezione impropria di vasopressina.

Questa malattia può essere considerata rara, poiché viene diagnosticata in 4-10 persone su 10000. Più spesso viene rilevato un disturbo simile nelle giovani donne di 20-30 anni. I principali segni della malattia sono sete inestinguibile costante e urine in eccesso.

Il trattamento principale per il diabete insipido della forma centrale è l'uso della terapia ormonale sostitutiva. Per questo, al paziente vengono prescritti analoghi sintetici della vasopressina – desmopressina, che ha un pronunciato effetto antidiuretico.

Durante l'assunzione di droghe, c'è una leggera attività vasocostrittore e un effetto antidiuretico pronunciato e prolungato.

Tabella n. 2. Forme di preparati di desmopressina e loro caratteristiche

Forma dello strumentoQuando inizia ad agire?realizzazione

massima concentrazione

Periodo di validitàDosaggio giornalieroFunzionalità di ricezione
Spray intranasaleDopo 15-30 minuti.Tra un'ora

ricezione.

Dalle 8 alle 24 ore.10-40 μgI farmaci intranasali non sono associati all'assunzione di cibo, il che aumenta la loro biodisponibilità.
Compresse per somministrazione orale.Dopo 60-120 minuti.Attraverso 2-4

ore.

Dalle 8 alle 12 ore.Mg 0,1-1,6Mangiare riduce l'assorbimento del farmaco e l'effetto terapeutico, quindi si consiglia di assumere compresse a stomaco vuoto mezz'ora prima dei pasti o 2 ore dopo.
Compresse sublinguali.Dopo 15-45 minuti.Tra un'oraDalle 8 alle 12 ore.60-360 μgLa loro efficacia non è correlata all'assunzione di cibo, è facile determinare il dosaggio esatto.

Esistono diversi farmaci che includono la desmopressina:

  • Desmopressin – uno spray nasale con dosaggio (10 mcg) e gocce nasali (100 mcg);
  • Apo-desmopressin (10 mcg) – spray per il naso;
  • Minirin – compresse per somministrazione orale (100 e 200 mcg), compresse sublinguali (60 e 120 mcg);
  • Emosint – soluzione iniettabile (20 e 40 μg per 1 ml, 4 μg per 0,5 ml);
  • Presinex è uno spray nasale con dosaggio (10 mcg).

Qualsiasi medicinale è prescritto esclusivamente dal medico.

Diabete insipido in gravidanza

Un'altra forma della malattia è la gestagen, che si verifica solo nelle donne in gravidanza.

Il suo sviluppo è associato a un enzima specifico prodotto dalla placenta. Ha un effetto negativo sull'ormone antidiuretico nel corpo di una donna.

È anche possibile la manifestazione di diabete insipido disgenito, derivante da disturbi mentali. In questo contesto, una donna inizia a bere troppa acqua. Inoltre, i cambiamenti nella regolazione della sete possono essere la causa della malattia.

I segni non differiscono dalle altre forme di malattia: il paziente ha sete e la diuresi giornaliera aumenta in modo significativo.

Nutrizione per il diabete insipido

Le basi del trattamento delle forme non diabetiche di diabete comportano una correzione nutrizionale, anche se non esiste una dieta speciale per questo caso. A cosa è diretto il cambiamento nella dieta?

Se la malattia è associata a ridotta attività cerebrale, i cibi consumati dovrebbero influenzare quanto segue:

  • soddisfare le esigenze idriche del paziente;
  • ridurre l'umore depressivo, eliminare il nervosismo e migliorare le condizioni delle cellule cerebrali;
  • stimolare la sintesi di insulina come componente della vasopressina;
  • rafforzare i meccanismi immunitari.

La quantità di alimenti proteici nella dieta è ridotta e carboidrati e grassi sono mantenuti negli stessi volumi.

Si consiglia di bere liquidi contenenti una piccola quantità di zucchero o non zuccherati, che soddisfano bene la sete:

  • acqua con succo di limone fresco;
  • frutta in umido di mele e altri frutti;
  • tè verdi e tisane.

È meglio usarli refrigerati.

Per l'uso periodico, si consigliano le noci: cocco, noci, arachidi. È anche utile mangiare cibi preparati usando la gelatina.

Il principio principale della dieta è ridurre l'assunzione di sale.

Una corretta alimentazione migliora le condizioni dei pazienti con diabete insipido, riduce la diuresi e migliora il sonno.

Medicina tradizionale nella lotta contro il diabete insipido

I rimedi popolari sono stati trattati fin dall'antichità e continuano a utilizzare vari metodi. Naturalmente, ci sono molte ricette per sbarazzarsi di questa malattia.

Vale la pena notare i metodi più popolari per il trattamento del diabete insipido:

  1. Un decotto di radici e foglie di dente di leone. Per una tazza di acqua bollente prendere 10 g di materie prime essiccate, cuocere a fuoco lento per 8-10 minuti. e insisto mezz'ora. L'infusione raffreddata deve essere filtrata e assunta quotidianamente prima dei pasti.
  2. Tintura di "radice di marina". Per 500 ml di vodka, devi prendere 50 g di rizoma tritato finemente della radice della radice (è anche una evasione di peonia). Le materie prime vengono versate con vodka in un contenitore di vetro, tappate e inviate in un luogo buio per 14 giorni. Prendi 35 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti.
  3. Un decotto di trifoglio di prato rosso. Per questa ricetta, viene presa una pianta con infiorescenze rosse. 5 g di fiori secchi vengono versati in un bicchiere di acqua bollente e insistono per mezz'ora. Dovrebbe essere preso 3 volte al giorno.
  4. Infuso di corteccia di olivello spinoso, mirtillo rosso, foglie di betulla ed erba di capra. Dovresti preparare una miscela di tutti gli ingredienti – 40 g ciascuno di foglie di mirtillo rosso e mirtillo rosso, 10 g ciascuno dei componenti rimanenti. 1 cucchiaino versare un bicchiere di acqua bollente, raffreddare e filtrare. Dovrebbe essere preso 3 volte al giorno prima dei pasti.
  5. Un decotto di foglie di noce o noci. È importante che le materie prime siano componenti immaturi. I frutti o le foglie vengono tagliati e fatti bollire a fuoco basso per 20 minuti, insistono per 30-40 minuti e filtrati. Si consiglia di bere ogni giorno, invece del tè.
  6. Decotto di rami di ribes nero. I rami vengono macinati, riscaldati a fuoco basso per mezz'ora e quindi insistono per 50-60 minuti. Bevi mezzo bicchiere tre volte al giorno.

Il diabete insipido viene diagnosticato molto meno frequentemente del diabete mellito, tuttavia non sottovaluta le complicazioni che possono verificarsi se la malattia non viene curata. La malattia "colpisce" il sistema urogenitale di uomini e donne, viola lo sviluppo fisico dei bambini. Pertanto, è importante ai segni iniziali consultare un medico al fine di diagnosticare la malattia in tempo e iniziare la terapia.

Diabetus Italia