6 cause di ipoglicemia negli adulti e nei bambini

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

In questo articolo imparerai:

Un test della glicemia è uno degli studi annuali richiesti per le persone di età superiore ai 30 anni. E se il risultato di questa analisi al di sopra della norma è più o meno chiaro, quindi quali sono le cause della glicemia bassa in un adulto, non è sempre chiaro. Inoltre, una persona può essere turbata per molto tempo, ma anche un medico spesso non può associare questi sintomi a bassi livelli di zucchero nel sangue.

Le ragioni per abbassare la glicemia sono varie. Molto spesso, questa è la tattica sbagliata nel trattamento del diabete mellito di entrambi i tipi 1 e 2 e indipendentemente dall'uso di insulina. Inoltre, l'ipoglicemia può indicare la presenza di gravi malattie degli organi interni, un tumore del pancreas o una fame prolungata.

Tra le principali cause di riduzione della glicemia negli adulti ci sono le seguenti:

  1. Nei pazienti con diabete:
    • somministrazione eccessiva di insulina;
    • prendendo una dose extra di farmaci in compresse;
    • violazione della dieta, fame;
    • attività fisica eccessiva senza ulteriore assunzione di cibo;
    • gravi malattie concomitanti degli organi interni;
    • intossicazione da alcol.
  2. Insulinoma.
  3. Malattie del tratto gastrointestinale, interventi chirurgici.
  4. Dieta a lungo termine con una forte restrizione dei carboidrati negli alimenti.
  5. Grave malattia epatica (cirrosi, cancro, epatite).
  6. Malattie endocrine (insufficienza surrenalica, disfunzione della ghiandola pituitaria, tireotossicosi).
  7. Sforzo fisico pesante.
  8. Condizioni accompagnate da un aumento dell'assunzione di glucosio (gravidanza, allattamento, diarrea, vomito).
  9. Tumori (cancro dello stomaco, intestino, fegato, leucemia).
  10. L'alcolismo.
  11. Assunzione di alcuni farmaci.

Errori nel trattamento del diabete

Una diminuzione della glicemia nei pazienti con diabete è un evento abbastanza comune. Va notato che per tali pazienti, il livello di zucchero nel sangue a cui si sentono male è una figura individuale. Spesso, anche con un indicatore di 6-7 mmol / l, vertigini e sudorazione iniziano a disturbare.

Ogni paziente con diabete dovrebbe sapere quali sono i tipi di insulina, dove inserirli correttamente e dopo che tempo è necessario mangiare. Deve ricordare che con l'attività fisica pianificata o una diminuzione della quantità di cibo consumato, la dose di insulina deve essere ridotta. Non sono consentite grandi dosi di alcol, poiché blocca gli enzimi che favoriscono la produzione di glucosio.

I pazienti con diabete che assumono farmaci che riducono lo zucchero nella pillola, in particolare quelli del gruppo che aumentano il rilascio di insulina (glicclazide, glibenclamide, ecc.), Non dovrebbero cercare di aumentare la dose di farmaci da soli, anche se i livelli di zucchero nel sangue sono aumentati. Molti farmaci hanno una dose, dopo di che semplicemente smettono di migliorarne l'effetto. Tuttavia, possono accumularsi nel corpo e causare grave ipoglicemia con perdita di coscienza.

insulinoma

Un insulinoma è un tumore del pancreas che forma una grande quantità di insulina, causando una forte riduzione della glicemia.

La maggior parte degli insulinomi sono tumori benigni, solo circa il 10% di essi è maligno. Ma causano grave ipoglicemia, che termina in perdita di coscienza, convulsioni e processi mentali compromessi in futuro. Pertanto, l'insulina deve essere rilevata il prima possibile e rimossa tempestivamente.

Malattie del tratto gastrointestinale

In alcune malattie gastrointestinali, l'assorbimento del glucosio è compromesso, causando episodi di ipoglicemia. Ciò accade con ulcere dello stomaco e del duodeno, colite ulcerosa, operazioni per rimuovere parte dello stomaco o dell'intestino. In questi casi, il trattamento dell'ipoglicemia è complesso, dovrebbe essere seguita una dieta speciale con i pasti, accompagnata da piccole porzioni e alimenti ben trattati termicamente.

Malattia epatica grave

Il fegato è uno dei principali organi in cui si verifica il metabolismo del glucosio. È qui che viene immagazzinato sotto forma di glicogeno, da qui viene rilasciato durante lo stress fisico e mentale. Numerosi enzimi coinvolti nella conversione del lavoro del glucosio nelle cellule del fegato.

Insumed -   Prostatite e trattamento del diabete

Se il fegato è danneggiato da un processo patologico (cirrosi, infezione, cancro, metastasi tumorali di altri organi), non è in grado di immagazzinare e rilasciare glucosio in quantità sufficienti, il che porta a una riduzione della glicemia.

Gli enzimi epatici possono anche essere bloccati dall'alcol e da alcuni farmaci (antidepressivi, aspirina, indometacina, biseptolo, difenidramina, tetraciclina, cloramfenicolo, anaprilina).

Malattie endocrine

In alcune malattie endocrine (insufficienza surrenalica, ridotta funzionalità della ghiandola pituitaria, ecc.), La formazione di ormoni che si oppongono al lavoro dell'insulina diminuisce. Come risultato di un aumento del livello di questo ormone nel sangue, si verifica una forte riduzione del livello di zucchero.

In altri casi (con la tireotossicosi, un aumento della funzione tiroidea), aumenta il consumo di glucosio da parte delle cellule, che si riflette nell'analisi come una diminuzione del suo livello.

Altre cause di ipoglicemia

Durante uno sforzo fisico intenso, una grande quantità di glucosio viene speso per il lavoro muscolare. Pertanto, in preparazione alla competizione, si raccomanda di creare un adeguato apporto di glicogeno nel fegato. Il glicogeno è una molecola di glucosio interconnessa, il suo deposito.

Nelle donne, la gravidanza e l'allattamento diventano spesso la causa di ipoglicemia. Durante la gravidanza, una grande quantità di glucosio viene speso per la crescita e lo sviluppo del feto. Spesso questo è il motivo per cui è difficile per una donna incinta fare esami a stomaco vuoto, durante un lungo periodo di digiuno, può semplicemente perdere conoscenza.

Dopo la nascita, il glucosio passa al bambino con il latte materno. Una giovane madre non dovrebbe dimenticare di mangiare bene e mangiare regolarmente, la mancanza di glucosio ha un cattivo effetto su umore, attività e memoria.

Le cellule tumorali sono molto metabolicamente attive. Consumano enormi quantità di nutrienti, incluso il glucosio. Inoltre secernono sostanze che sopprimono la formazione di ormoni – antagonisti dell'insulina. Alcuni tumori stessi sono in grado di secernere insulina.

Segni e sintomi di ipoglicemia

I segni di ipoglicemia sono gli stessi per uomini e donne e i sintomi possono variare leggermente a seconda dell'età.

Nelle fasi iniziali, una sensazione di fame, irritabilità. Quindi tremore alle mani, aumento della sudorazione, aumento della frequenza cardiaca, mal di testa iniziano a disturbare. Se non viene fornito aiuto, il linguaggio alterato, l'attenzione, la coordinazione, la coscienza diventa alquanto confusa. Nei casi più gravi sono possibili perdita di coscienza, convulsioni, coma, edema cerebrale, arresto respiratorio e attività cardiaca.

Insumed -   Disabilità del diabete di tipo 2

Nella vecchiaia, in primo luogo – coscienza alterata e disturbi comportamentali. I pazienti possono essere fortemente inibiti o molto eccitati.

Dopo un episodio di ipoglicemia, è possibile una parziale perdita di memoria. Nel caso in cui tali episodi si ripetano spesso, una persona è preoccupata:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • diminuzione della memoria e della velocità di pensiero;
  • sonno agitato;
  • forse lo sviluppo di aritmie cardiache, infarto del miocardio e ictus.

Basso livello di zucchero nel sangue in un bambino

Le ragioni per abbassare lo zucchero nel sangue in un bambino sono simili a quelle negli adulti.

Molto spesso, l'ipoglicemia si sviluppa in un bambino la cui madre è malata di diabete, compreso gestazionale. Di norma, tali bambini nascono grandi, con un peso superiore ai 4 kg, ma immaturi rispetto alla loro età gestazionale.

I livelli di zucchero ridotti possono essere nei neonati pretermine nel primo giorno di vita.

Per i bambini, gli episodi di ipoglicemia sono particolarmente pericolosi perché il loro sistema nervoso non è ben formato. Possibile danno cerebrale, difficoltà a ricordare e ad apprendere, nei casi più gravi – epilessia.

Pronto soccorso per una persona con basso livello di zucchero nel sangue

L'algoritmo per il caso di una forte riduzione della glicemia:

  1. Se la persona è cosciente, offrigli una bevanda o un succo dolce o un prodotto contenente un semplice carboidrato (un pezzo di zucchero, caramello, ecc.).
  2. Se una persona è incosciente, in nessun caso mettere qualcosa in bocca. Potrebbe soffocare con cibo o liquidi e soffocare.
  3. Posizionare la persona incosciente su una superficie dura su un lato, liberare il collo e verificare la presenza di cibo o dentiera in bocca.
  4. Chiama una squadra di ambulanze.

Di norma, un paziente con diabete è a conoscenza di una possibile ipoglicemia e sente il suo approccio e ha anche il numero richiesto di pezzi di zucchero o compresse di glucosio.

Dopo che l'episodio di ipoglicemia è passato, devi assolutamente cercare un aiuto medico per identificare la causa di una diminuzione della glicemia e curarla.

Diabetus Italia