Come evitare il diabete, 13 modi

Il diabete colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Senza un trattamento adeguato, questa malattia cronica può portare a varie patologie cardiache, insufficienza renale e perdita della vista. Questo fa sì che molte persone si chiedano come ridurre al minimo i rischi di sviluppare il diabete. La prevenzione è il modo migliore per mantenere sia la propria salute che i propri cari. Questo aspetto è particolarmente importante, dato che molte persone sono predisposte alla malattia. Ciò significa che lo zucchero è alto, ma non ha ancora raggiunto il livello quando il paziente viene diagnosticato il diabete.

Prevenzione del diabete

Il settanta percento delle persone predisposte a questo disturbo può sviluppare il diabete di tipo XNUMX. Tuttavia, prendendo alcuni passaggi, questo è del tutto possibile da evitare. Non funzionerà per influenzare l'età, i geni, lo stile di vita che precede il momento in cui una persona decide di prestare la sua sana attenzione, ma è possibile per tutti eliminare alcune cattive abitudini e acquisire quelle utili che aiutano a minimizzare i rischi di sviluppare la malattia.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

№1 Rifiuta carboidrati raffinati e zucchero

Rivedere la tua dieta è il primo passo verso la prevenzione del diabete. Gli alimenti in cui lo zucchero e i carboidrati raffinati sono presenti in grandi quantità possono dare un impulso significativo allo sviluppo della malattia. Le molecole di zucchero formate a seguito della rottura di tali prodotti entrano direttamente nel sistema circolatorio. Ciò provoca un forte aumento dei livelli di zucchero nel sangue e la sintesi di insulina, un ormone prodotto dal pancreas che svolge una funzione di "trasporto", a seguito della quale lo zucchero nel sangue entra in altre cellule.

L'insulina non è percepita dal corpo delle persone predisposte al diabete e, invece della distribuzione, lo zucchero ottenuto da alimenti "cattivi" rimane completamente nel sangue. Il pancreas, cercando di ristabilire l'equilibrio, inizia a sviluppare insulina ancora più attivamente. Questo non normalizza lo zucchero, ma, al contrario, lo aumenta ancora di più. Inoltre, la quantità di insulina inizia a ridursi. Un modello simile sta diventando lo slancio per lo sviluppo del diabete.

La relazione tra il consumo di alimenti ricchi di carboidrati raffinati e zucchero e la maggiore probabilità di un disturbo è stata dimostrata in vari studi. Se ti asti dal mangiare tale cibo, questo rischio è notevolmente ridotto. Dei trentasette studi condotti fino ad oggi, tutti hanno confermato che le persone con carboidrati veloci hanno il XNUMX% in più di probabilità di avere il diabete.

N. 2 Esercizio fisico regolare

L'attività fisica può aumentare la sensibilità delle cellule all'insulina, il che consente al pancreas di non produrre questo ormone in grandi quantità e, quindi, diventa molto più facile mantenere i livelli di zucchero. Non necessariamente diventare un atleta professionista. La cosa principale è semplicemente eseguire vari esercizi. Gli scienziati sono stati in grado di scoprire che le classi con un'alta intensità aumentano la sensibilità del corpo all'insulina dell'85 e con una moderata – del 51 percento. L'effetto, purtroppo, persiste solo nei giorni di allenamento.

Insumed -   Il pepe è ammesso per i diabetici

L'esercizio fisico con vari tipi di attività fisica abbassa i livelli di zucchero non solo nelle persone con diabete, ma anche nelle persone obese. Questo risultato è dato dalla forza, dall'allenamento ad alta intensità e dall'aerobica. Se fai dello sport una parte della tua vita, allora l'insulina inizierà a essere prodotta senza alcuna interruzione. Questo risultato può essere raggiunto portando il numero di calorie bruciate durante l'esercizio a duemila a settimana. Per rendere questo più facile da raggiungere, dovresti scegliere il tipo di attività che ti piace di più.

N. 3 Rendi l'acqua la fonte principale di fluido in entrata

Non lasciarti coinvolgere in vari drink. A differenza dell'acqua normale, in particolare dell'acqua acquistata, contengono zucchero, conservanti e altri additivi non sempre noti all'acquirente. Bere bevande gassate aumenta la probabilità di sviluppare il LADA, cioè il diabete di tipo 18, che colpisce persone di età pari o superiore a XNUMX anni. Comincia a svilupparsi durante l'infanzia, ma senza alcun sintomo pronunciato e piuttosto lentamente, ha bisogno di un trattamento complesso.

Il più grande studio su questo aspetto ha riguardato circa 2800 persone. Nelle persone che hanno bevuto due bottiglie di succo dolce gassato al giorno, il rischio di sviluppare il diabete di tipo 20 è aumentato del 99 e il primo – del XNUMX percento. Va tenuto presente che anche i succhi di frutta possono diventare un fattore stimolante. Un effetto completamente diverso sul corpo è l'acqua.

A differenza di altri liquidi dolci e gassati, l'acqua ha molte qualità positive. Non solo disseta, ma ti permette di controllare l'insulina e lo zucchero. Un effetto simile è stato rilevato sperimentalmente, quando un gruppo di persone che soffrivano di una sovrabbondanza di massa, invece della soda, è stato autorizzato a bere acqua normale durante la dieta. Tutti i partecipanti hanno mostrato non solo una diminuzione dei livelli di zucchero, ma anche un aumento della sensibilità all'insulina.

№4 Portare il peso alla norma ottimale

Non solo le persone in sovrappeso soffrono di diabete, ma costituiscono la stragrande maggioranza. E se esiste una predisposizione alla malattia, il grasso si accumula attorno al fegato e alla cavità addominale. Il suo eccesso diventa la ragione principale per cui il corpo diventa meno sensibile all'insulina, il che aumenta il rischio di diabete.

Alla luce di ciò, anche la perdita di alcuni chilogrammi causa significativi miglioramenti e prevenzione della malattia. Più peso si perde, meglio è. In un esperimento con circa mille partecipanti, è stato scoperto che perdere peso per chilogrammo riduce il rischio di sviluppare un disturbo del 16%. Il massimo risultato che è stato identificato durante lo studio è stato un impressionante 96%.

Per eliminare l'eccesso di peso corporeo, è necessario attenersi a una dieta. Puoi seguire una dieta mediterranea, vegetariana o qualsiasi altra dieta che non danneggi la salute. È importante non solo perdere peso, ma anche mantenere il risultato. Insieme ai chilogrammi di ritorno, si faranno sentire anche vecchi problemi, quando la concentrazione di insulina e zucchero nel corpo aumenta di nuovo.

N. 5 Smetti di fumare

I fumatori sono a rischio per le persone che sono inclini a molti problemi di salute, incluso il diabete di tipo 2. Questo vale sia per il fumo attivo che per quello passivo, cioè per l'inalazione del fumo di tabacco. Gli studi che mostrano oltre un milione di fumatori hanno dimostrato che il rischio di malattie nelle persone che fumano una quantità moderata di sigarette al giorno aumenta del 44% e dal 20 o più – del 61%.

Vi sono prove di come il rifiuto di questa cattiva abitudine si rifletta in una diminuzione della manifestazione della malattia in una persona di mezza età. 5 anni dopo l'interruzione del fumo, la probabilità di sviluppare la malattia diminuisce del 13% e dopo 20 anni questa cifra non supera quella che hanno le persone che non hanno mai fumato.

Deve essere chiaro che smettere di fumare avrà un effetto positivo sia sul normale che sul sovrappeso. Una persona che abbandona una cattiva abitudine e poi aumenta di peso avrà sempre rischi molto più bassi rispetto a se continuasse a fumare ulteriormente.

No. 6 Prova una dieta a basso contenuto di carboidrati

Una dieta a basso contenuto di carboidrati è anche chiamata dieta chetogenica. È il più efficace ed efficace per coloro che vogliono perdere peso senza conseguenze e danni, perché le preoccupazioni dovrebbero riguardare le condizioni generali e non solo lo zucchero e l'insulina. Tale nutrizione è raccomandata come profilassi sia per il buon risultato nella perdita di chilogrammi, sia per il fatto che riduce la resistenza all'insulina.

Insumed -   Cosa abbassa la glicemia, 7 regole di base

Un esperimento di tre mesi, durante il quale le persone hanno seguito una dieta a basso contenuto di carboidrati, ha rivelato una riduzione della concentrazione di zuccheri del 12 e dell'insulina del 50% rispetto a quelli che avevano una dieta che limitava l'assunzione di grassi per un periodo di tempo simile. Gli indicatori del secondo gruppo erano molto più modesti e ammontavano all'1% di calo del livello di zucchero e al 19% di insulina. Questo dimostra meglio i benefici delle diete a basso contenuto di carboidrati. La carenza di carboidrati creata artificialmente consente di mantenere lo zucchero sia prima che dopo aver mangiato quasi lo stesso. Pertanto, una grande quantità di insulina non verrà prodotta dal pancreas, che è una profilassi per il diabete.

Questo non è l'unico esperimento sulla relazione dei carboidrati con la concentrazione di insulina e zucchero nel corpo. Un altro studio ha dimostrato che a causa della dieta chetogenica nelle persone predisposte al diabete, lo zucchero nel sangue è diminuito a 92 mmol / l, cioè è sceso alla normalità, anche se prima era a livello 118. Sono stati rilevati altri miglioramenti nello stato di salute, nonché perdita di peso

№7 Mangia piccoli pasti

Questo vale sia per l'alimentazione dietetica che per quella regolare. Le porzioni di piatti disposte su un piatto dovrebbero essere piccole. Questo è fondamentale per le persone in sovrappeso. Più cibo viene consumato alla volta, maggiore è lo zucchero e l'insulina aumenta. E se mangi cibo in piccole porzioni, puoi evitare esplosioni improvvise.

Per due anni, è durato uno studio che ha dimostrato che la quantità di assunzione di cibo influenza la probabilità di sviluppare il diabete. È stato scoperto sperimentalmente che riduce il rischio di sviluppare il diabete del 46% dopo il passaggio da grandi porzioni a piccole. Se non cambi nulla nella dieta, non dovrai fare affidamento su tali cambiamenti. Un altro esperimento ha dimostrato che grazie a piccole porzioni, dopo tre mesi puoi notare la differenza nello stato del livello di insulina e di sangue.

№8 Passa da sedentario a uno stile di vita attivo

Difficilmente puoi muoverti e prevenire l'insorgenza del diabete. La mancanza di movimento, come hanno scoperto gli scienziati, svolge un ruolo importante nello sviluppo della malattia. Sono stati condotti circa 47 diversi studi, ma tutti hanno mostrato una connessione tra uno stile di vita sedentario e un aumento dei fattori di rischio del 91%.

Naturalmente, cambiare questo è un compito fattibile. È sufficiente alzarsi e camminare una volta ogni ora. La cosa principale è superare le tue abitudini, che, come è stato dimostrato, è molto difficile. I giovani che hanno preso parte all'esperimento annuale, il cui obiettivo era cambiare il loro stile di vita, sono tornati a uno stile di vita simile dopo lo studio.

Il potere delle abitudini è talvolta più forte persino delle migliori intenzioni. E in modo che non vi sia alcuna "rottura", non dovresti sopraffare te stesso, ma è meglio fissare obiettivi realistici raggiungibili. Se è difficile alzarsi dalla scrivania ogni ora e camminare per l'ufficio o l'ufficio, è molto più facile salire le scale invece di prendere l'ascensore o parlare al telefono mentre non si è seduti.

# 9 Mangia cibi ricchi di fibre

Gli alimenti ricchi di fibre fanno bene alla salute e aiutano a mantenere sia l'insulina che lo zucchero a un livello ottimale. A seconda della capacità di assorbire l'acqua, la fibra è solubile e insolubile.

La particolarità della prima è che quando assorbe liquidi, forma una sorta di miscela di gelatina nel tratto digestivo, che rallenta il processo di digestione, che influenza l'assunzione più lenta di zucchero nel sangue. Anche la fibra insolubile impedisce allo zucchero di aumentare bruscamente, ma l'esatto meccanismo d'azione di questa sostanza non è completamente noto.

Pertanto, gli alimenti ricchi di fibre, indipendentemente dal tipo, devono essere inclusi nella dieta, dato che la massima concentrazione di fibra vegetale si trova negli alimenti quando non è stata sottoposta a trattamento termico.

N. 10 Evita la carenza di vitamina D.

Il colecalciferolo è una delle vitamine più importanti che sono direttamente coinvolte nel controllo della glicemia. E se una persona non lo riceve, i rischi di manifestare la malattia sono significativamente aumentati. Il livello ottimale del suo contenuto è considerato di almeno 30 ng / ml.

Insumed -   Una buona alimentazione per il diabete ogni giorno

Gli studi hanno dimostrato che a causa dell'alta concentrazione di vitamina D nel sangue, la probabilità di diabete di tipo 2 è ridotta del 43%. Questo vale per gli adulti. In Finlandia, il monitoraggio dello stato di salute dei bambini che assumono integratori di colecalciferolo ha mostrato che il loro rischio di sviluppare il diabete di tipo 1 è diminuito del 78%.

La vitamina D, secondo gli scienziati, ha un effetto positivo sulle cellule che sintetizzano l'insulina, normalizza lo zucchero e riduce la probabilità del diabete. Per compensare la sua norma giornaliera, pari a 2000-4000 ME, consente l'esposizione al sole, l'uso di fegato di merluzzo, pesce grasso.

N. 11 Ridurre al minimo la quantità di alimenti trattati termicamente

Il metodo di cottura influisce direttamente sullo stato di salute umana. Si ritiene che gli additivi e gli oli vegetali utilizzati in cucina abbiano un effetto negativo sul processo di obesità e sullo sviluppo del diabete.

Alimenti vegetali, verdure, frutta a guscio e frutta, cioè cibi integrali, prevengono questi rischi. La cosa principale è che non sono esposti agli effetti termici. I prodotti finiti aumentano la probabilità di una malattia del 30%, mentre i cibi crudi, al contrario, la riducono.

№12 Bevi tè e caffè

Insieme all'acqua, è necessario includere caffè e tè nella dieta quotidiana. Numerosi studi dimostrano che il caffè può ridurre il rischio di diabete dall'8 al 54%. La diffusione è dovuta alla quantità di consumo di questa bevanda corroborante. Il tè ha un effetto simile, soprattutto su persone e donne in sovrappeso.

Tè e caffè contengono antiossidanti chiamati polifenoli. Resistono al diabete, proteggendo il corpo da questo disturbo. Un altro componente antiossidante, ma presente solo nel tè verde, è l'EGCG o l'epigallocatechina gallato, che abbassa lo zucchero, aumentando la sensibilità del corpo all'insulina.

N. 13 Includere la curcumina e la berberina nella dieta

curcumina

È uno dei componenti della curcuma – le spezie, che è la base del curry. Presenta potenti proprietà antinfiammatorie, viene utilizzato nell'Ayurveda. Questa sostanza aiuta perfettamente a far fronte all'artrite, ha un effetto positivo su molti marcatori responsabili dell'insorgenza e della progressione del diabete. Queste proprietà della sostanza sono state dimostrate sperimentalmente.

Lo studio, che è durato 9 mesi, ha visto la partecipazione di 240 persone. Tutti erano a rischio, cioè avevano una predisposizione al diabete. L'intero esperimento, i partecipanti hanno assunto 750 mg di sostanza al giorno, di conseguenza, tutti hanno avuto una progressione zero di un disturbo cronico. Inoltre, ogni partecipante ha aumentato la sensibilità all'insulina, migliorato la funzione delle cellule responsabili della produzione di questo ormone.

berberina

fa parte di alcune erbe tradizionalmente utilizzate nella medicina tradizionale cinese per diversi millenni. Come la curcumina, riduce l'infiammazione, ma aiuta anche a liberarsi del colesterolo cattivo. L'unicità della sostanza sta nel fatto che abbassa lo zucchero anche in coloro che soffrono di diabete di tipo 2.

Ci sono circa quattordici studi scientifici che hanno confermato il fatto che la berberina ha proprietà simili alla metformina – il più famoso degli antichi farmaci per il trattamento del diabete, cioè abbassa lo zucchero. Tuttavia, si dovrebbe comprendere che non sono stati condotti studi diretti che sarebbero correlati al test degli effetti di una sostanza sulle persone a rischio.

I benefici presunti della berberina si basano sulla sua capacità di aumentare la sensibilità all'insulina e ridurre la concentrazione di zucchero. Questo è abbastanza per trarre le conclusioni appropriate, per raccomandare il componente da includere nella dieta per i pazienti che sono predisposti al diabete. Tuttavia, decidendo di prendere la berberina, dovresti prima consultare il tuo medico, poiché appartiene a sostanze potenti.

conclusione

È impossibile eliminare completamente il rischio se esiste una predisposizione al diabete, ma è possibile controllare i fattori che possono portare allo sviluppo di questo disturbo. Se analizzi la tua routine quotidiana, le cattive abitudini, l'alimentazione, l'attività fisica, apporti cambiamenti a uno stile di vita già familiare, allora è del tutto possibile prevenire lo sviluppo della malattia. La cosa principale è fare il massimo sforzo, poiché la conservazione della salute dipende da questo.

Diabetus Italia