Diabete negli anziani (2)

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Più di 1 miliardo di persone con più di 60 anni vivono nel mondo, che costituisce oltre l'11% della popolazione mondiale. Entro il 2035, si prevede che un aumento del numero di anziani raggiungerà 1,5 miliardi di persone, fino al 17,6% della popolazione mondiale. La crescita della popolazione, il miglioramento della qualità dei servizi sanitari pubblici e l'aumento dell'aspettativa di vita hanno contribuito a un costante aumento del numero di persone anziane (per definizione, si tratta di persone con più di 60 anni) e, naturalmente, siamo diventati più propensi a diagnosticare il diabete negli anziani.

Secondo l'IDF, il diabete mellito negli anziani dai 60 ai 79 anni raggiunge il 18,6%, ovvero oltre 134,6 milioni di persone. Il diabete negli anziani è il 35% di tutti i casi. Si stima che entro il 2035 questa cifra salirà a 252,8 milioni.

Nelle persone in età adulta con diabete, la frequenza di insorgenza delle sue complicanze è molto più elevata. Sono molto più inclini a sviluppare condizioni concomitanti come disabilità, deficit cognitivo, perdita di equilibrio, cadute e fratture, depressione, piaghe da decubito, visione alterata e udito, dolore di eziologia sconosciuta.

Insumed -   Come trattare il diabete insipido

Tali casi richiedono un approccio individuale al controllo del diabete. Tuttavia, non è possibile creare guide per la gestione di questo gruppo di persone, che si baserebbero sull'evidenza della medicina basata sull'evidenza. A causa del fatto che non ci sono abbastanza studi clinici condotti con la partecipazione di persone di questa categoria di età.

Prevalenza ed epidemiologia

Il diabete negli anziani è prevalente, dal 2,3% in Niger al 64,6% negli Stati Federati di Micronesia. Il Nord America e i Caraibi hanno la più alta prevalenza regionale del 22,1%, rispetto al 9.6% in Africa. In generale, il diabete negli anziani è molto più comune tra le donne che tra gli uomini (19,0% e 18,3%, rispettivamente). La prevalenza del diabete tra le persone anziane aumenta con l'età. Tuttavia, con la crescita della mortalità, questi indicatori sono allineati e in alcuni casi addirittura diminuiscono.

Diabete negli anziani, per paese (età 60-79 anni), 2013

Gli effetti del diabete sugli anziani

Il rischio di sviluppare alcuni disturbi funzionali è significativamente più elevato tra le persone anziane che hanno complicanze del diabete. Il processo di invecchiamento naturale e altri cambiamenti legati all'età sullo sfondo del diabete portano al fatto che il risultato di malattie tra queste persone è molto peggio che tra i loro coetanei senza diabete.

La polineuropatia periferica, che è presente in quasi il 70% degli anziani con diabete, aumenta il rischio di cadute e fratture, nonché il rischio di sviluppare episodi di ipoglicemia e iperglicemia. La probabilità di sviluppare demenza tra le persone con questa diagnosi è 1,5 volte più alta che senza di essa. In molti casi, ciò complica il riconoscimento e il trattamento della demenza senile sullo sfondo del diabete. Numerosi studi hanno rivelato una stretta relazione tra diabete e depressione, che può anche influenzare la capacità delle persone di prendersi cura di se stesse.

Insumed -   Prostatite e trattamento del diabete

Rischi di trattamento

Nella vecchiaia, la funzionalità renale ed epatica è spesso ridotta. Il diabete porta a disordini metabolici e ritardata eliminazione dei farmaci dal corpo. Ciò aumenta il rischio di ipoglicemia, specialmente tra le persone anziane che sono trattate con sulfoniluree a lunga durata d'azione o che sono in terapia di associazione con insulina e sulfonilurea.

La ridotta funzionalità renale può portare a iperglicemia dovuta a disidratazione, che aumenta il rischio di compromissione della coscienza. Le persone anziane mangiano spesso male, con conseguente perdita di massa ossea. Sebbene la necessità di oligoelementi a questa età non differisca dalle esigenze degli adulti di età più giovane, il loro bisogno di energia è ridotto. Le persone anziane spesso non hanno appetito e sete noiosa.

Controllo e cura

Per ridurre al minimo la probabilità di eventi avversi gravi, le persone anziane con diabete devono ricevere un trattamento su misura. Inoltre, è necessario diagnosticare tempestivamente malattie e complicanze concomitanti.

In ogni caso, una valutazione dello stato funzionale e del livello di vulnerabilità, nonché i rischi associati, consente ai professionisti medici di sviluppare un piano di gestione individuale per tali pazienti, che includa l'alimentazione e l'attività fisica.

Esistono numerosi test per valutare lo stato funzionale e lo stato cognitivo degli anziani. Un piano individuale per la cura degli anziani dovrebbe includere uno screening regolare per la rilevazione di complicanze diabetiche e cambiamenti e sindromi legati all'età, rivedendo i farmaci o le dosi prescritte al paziente. Se è necessario, è necessario considerare la necessità di consultare un gerontologo.

Inoltre, dovrebbero essere presi in considerazione i bisogni e le capacità di coloro che si prendono cura di una persona anziana con diabete, compresa l'assistenza permanente per gli anziani, i malati terminali.

prospettive

Gli anziani sono un gruppo unico e numericamente in crescita di persone con diabete, la cui cura dovrebbe essere individuale. Ove possibile, i politici dovrebbero trovare fondi per prevenire il diabete. Fornire servizi sanitari a un numero crescente di anziani con diabete, mantenendo e migliorando la qualità delle cure. Diabete negli anziani, un problema che richiede grandi iniezioni finanziarie.

Diabetus Italia