Farmaci per il diabete di tipo 2 (2)

In risposta alla diffusione dilagante della pandemia di diabete, e su iniziativa dell'ONU, dell'OMS e dell'International Diabetes Federation, la Giornata mondiale del diabete si celebra ogni anno il 14 novembre. Il logo sotto forma di un cerchio blu riflette l'unità della comunità mondiale nella lotta contro questa malattia e simboleggia la vita e la salute. Ogni minuto, sette persone muoiono per le conseguenze e le complicanze del diabete e la metà di tutti i pazienti non è a conoscenza della diagnosi.

Il diabete mellito (DM) è un gruppo di malattie del sistema endocrino causate da un malfunzionamento nella secrezione dell'ormone insulina e caratterizzato da un alto contenuto di glucosio nel sangue.

Attualmente, le malattie diabetiche sono divise in 2 tipi principali:

  • Il diabete mellito di tipo 1 (DM 1) è una forma insulino-dipendente caratterizzata da insufficienza assoluta o parziale della produzione di ormoni. Dal 5 al 10% del numero totale di tutti i diabetici soffre di questa malattia. Per lo più bambini e giovani sono a rischio di diventare diabetici di tipo XNUMX. Il principale meccanismo di innesco è considerato un fattore ereditario che può essere innescato da una delle infezioni virali: epatite, varicella, parotite, rosolia. La malattia si sviluppa in modo aggressivo e con sintomi pronunciati.
  • Il diabete mellito di tipo 2 (DM 2) è una forma di diabete indipendente dagli ormoni, caratterizzata dall'accumulo di zucchero nel sangue a causa di una violazione dell'interazione dell'insulina con le cellule del corpo e / o una violazione parziale (aumento) della sua secrezione da parte delle cellule β pancreatiche. Quasi tutti i diabetici di tipo 2 sono persone di età superiore ai 35 anni, di cui il 90% ha più di 50 anni.

A sua volta, SD 2 è divisa in 2 sottospecie.

  • la prima sottospecie è il diabete 2A o il diabete "spesso" indipendente dall'ormone;
  • il secondo – diabete 2B o diabete "sottile".

Circa l'80% di tutti i diabetici di tipo 2 appartiene al primo sottotipo. Di recente, un gruppo speciale di pazienti che occupano uno stato borderline è stato isolato da T2DM. Quindi, all'inizio la loro malattia procede secondo il secondo tipo, progredisce molto lentamente, ma alla fine sfocia nel DM 1, che richiede un trattamento ormonale attivo. Questo sottotipo è designato come DM 11/2 o NIDDM 1, nella classificazione internazionale LADA – diabete autoimmune latente degli adulti.

Esistono anche 2 tipi di diabete "di passaggio": il diabete nelle donne in gravidanza e il diabete di malnutrizione.

Predisposizione e sintomi

Soprattutto le persone sono a rischio di sviluppare il diabete 2:

  • condurre uno stile di vita passivo;
  • obeso e eccesso di cibo;
  • che sono geneticamente predisposti alla deposizione di riserve di grasso in base al tipo viscerale (obesità addominale) – il grasso in eccesso viene depositato nella parte superiore del corpo e nell'addome e la figura diventa come una mela.

Anche la disidratazione a lungo termine e le frequenti malattie infettive contribuiscono allo sviluppo del diabete di tipo 2.

Ulteriori sintomi, oltre al sovrappeso (20% della norma), sono:

  • ipertensione;
  • dipendenza dolorosa dai carboidrati dietetici;
  • attacchi ossessivi di eccesso di cibo;
  • minzione frequente;
  • sete irrefrenabile;
  • la debolezza;
  • costante sensazione di stanchezza.
Insumed -   Vitamine per il diabete

Nella forma avanzata del diabete di tipo 2, i pazienti in sovrappeso iniziano a perdere inspiegabilmente peso.

Secondo le statistiche, oltre l'80% delle persone con diabete di tipo 2 sono persone anziane.

diagnostica

Il diabete mellito giustifica pienamente il suo nome "dolce". Nei tempi antichi, i medici usavano questo fattore come diagnosi: un piattino con urina diabetica attirava vespe e api. La diagnostica moderna si basa sulla stessa definizione del livello di zucchero:

  • un esame del sangue per uno stomaco vuoto mostra il livello di glucosio nel sangue;
  • l'analisi delle urine fornisce un quadro del livello dei corpi chetonici e dello zucchero.

Inoltre, viene eseguito un test di tolleranza al glucosio (GTT) – 3 giorni prima dell'analisi, i prodotti ad alto contenuto di carbonio sono esclusi dalla dieta, quindi dopo 8 ore di digiuno, viene bevuta una soluzione di 250 g di acqua + 75 g di glucosio anidro speciale. Immediatamente prima e dopo 2 ore, viene prelevato sangue venoso per determinare una violazione del metabolismo dei carboidrati.

trattamento

Il diabete mellito è diventato una sorta di fattore aggiuntivo nella selezione naturale: il pigro muore e una vita disciplinata e laboriosa vive per sempre felici e contenti. Ma nel trattamento del diabete di tipo 2 nei pazienti anziani, i medici devono affrontare non solo problemi sociali: basso stato socioeconomico e vita solitaria, ma anche con patologie croniche combinate. Inoltre, i pazienti di età anziana e senile, di norma, non sono inclusi negli studi clinici e i regimi di trattamento vengono sviluppati senza tener conto delle caratteristiche di queste fasce di età.

La tattica del trattamento per il diabete dovrebbe essere aggressiva, combinata e dovrebbe mirare a ridurre l'insufficiente risposta biologica delle cellule del corpo all'insulina e ripristinare la funzione delle cellule β pancreatiche. La terapia per il diabete 2 è la seguente:

  • il primo livello è il cibo dietetico;
  • il secondo livello è dieta + metformina (Siofor);
  • il terzo livello – dieta + farmaci con metformina + terapia fisica;
  • il quarto livello è dieta + terapia fisica + trattamento farmacologico complesso.

sistema di approvvigionamento

L'alimentazione dietetica è il trattamento principale per il diabete di tipo 2 e mira a mantenere, con una dieta a basso contenuto di carboidrati, livelli di zucchero nel sangue entro 4,6 mmol / L ± 0,6 mmol / L. All'inizio del diabete, la stretta aderenza alla dieta dovrebbe aiutare a correggere il più presto possibile l'emoglobina glicata HbA1C al di sotto del 5,5%. I compiti principali che i pazienti devono affrontare non sono scomporre, imparare a creare un menu individuale, non mangiare troppo e abbandonare una volta per tutte la violazione dei principi della nutrizione a basso contenuto di carboidrati.

Medicine eccessive

Le pillole più popolari e comprovate per l'obesità sono medicinali a base di metformina – Siofor, Glucofage e altri. La diagnosi precoce del diabete di tipo 2, l'adesione ai principi della nutrizione a basso contenuto di carboidrati e l'uso regolare della metformina assicurano il rifiuto di ulteriori farmaci e iniezioni ormonali.

Inoltre, Siofor abbassa perfettamente la pressione sistolica e diastolica e non solo nei pazienti diabetici. Inoltre, le compresse con metformina affrontano con successo la normalizzazione del ciclo femminile, contribuiscono al ripristino della funzione riproduttiva femminile.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Siofor

I tablet più popolari e convenienti con metformina nei paesi della CSI. Sono realizzati da Menarini-Berlin Chemie (Germania) e sono un analogo del Glucofage. Per le persone di età superiore ai 65 anni e le persone che lavorano con uno sforzo fisico intenso, si raccomanda con cautela la nomina di Siofor – esiste un rischio elevato di sviluppare acidosi lattica.

Insumed -   Zucchero dannoso per il corpo umano, conseguenze, tariffa giornaliera e come ridurre il consumo

Glucophage e Glucofage® Long

  • Il primo e originale medicinale a base di metformina (dimetilbiguanide). Il suo creatore, il farmacologo parigino Jean Stern, originariamente (1960) chiamò la sua droga Glucofag, in traduzione letterale – che riduce il glucosio. La produzione di metformina si basa sul galegin, che è un tipo di estratto di giglio francese.
  • Estratto galeginico:
  • riduce l'assorbimento dei carboidrati nel tratto digestivo;
  • riduce la produzione di glucosio epatico;
  • aumenta la sensibilità all'insulina dei tessuti periferici;
  • aumenta l'utilizzo di zucchero da parte delle cellule del corpo.

Secondo le statistiche, nel 25% dei diabetici, la metformina provoca reazioni avverse dal tratto gastrointestinale:

  • nausea;
  • sapore di metallo in bocca;
  • vomito, colica intestinale;
  • flatulenza;
  • diarrea.

Solo la metà dei pazienti è in grado di far fronte a queste condizioni. Pertanto, è stata creata la tecnologia – il sistema di diffusione GelShield (GelShield), che ci ha permesso di iniziare la produzione di compresse a rilascio prolungato senza effetti collaterali – Glucofage® Long. Grazie al "dispositivo speciale", queste capsule possono essere assunte una volta al giorno, forniscono una fornitura di metformina più lenta, più uniforme e più lunga, senza un aumento iniziale simile a un salto della concentrazione plasmatica.

Controindicazioni

Controindicazioni all'assunzione di Siofor e Glucophage:

  • la gravidanza;
  • insufficienza renale ed epatica;
  • ipossia dei sistemi respiratorio e / o cardiovascolare;
  • attacco cardiaco, angina pectoris, aritmie cardiache;
  • disturbi della circolazione cerebrale;
  • condizioni di stress depressivo;
  • periodo postoperatorio;
  • infezioni e lesioni gravi;
  • condizioni di carenza di ferro e folico;
  • alcolismo.

Farmaci di nuova generazione

Al fine di migliorare l'effetto di Siofor, i moderni endocrinologi raccomandano l'uso di nuovi farmaci incretin:

Attività fisica

L'esercizio fisico aumenta la sensibilità all'insulina, quindi un intenso esercizio quotidiano per 2-3 ore al giorno dovrebbe diventare un modo di vivere familiare. La terapia fisica per i diabetici di tipo 2 consiste in esercizi di forza e lunga durata a ritmo lento. In questo caso, è necessario monitorare rigorosamente la pressione sanguigna – nel caso di un aumento persistente superiore a 130/85 mm Hg. bisogno di assumere farmaci antiipertensivi.

Insumed -   Una buona alimentazione per il diabete ogni giorno

Se la dieta e l'esercizio fisico non hanno dato il risultato desiderato dopo 6 mesi, il medico curante prescriverà inoltre una terapia farmacologica complessa. Per i pazienti anziani, viene immediatamente mostrata una tattica di trattamento così completa.

Elenco completo dei farmaci orali per il diabete di tipo 2

Tutti i farmaci per il trattamento medico del diabete di tipo 2 possono essere suddivisi in 4 gruppi di agenti farmacologici:

  • i farmaci che stimolano il pancreas a produrre più ormoni o secretagoghi sono sulfamiluree e argillidi (meglitinidi). Allo stato attuale, sono considerati non solo obsoleti, ma anche dannosi, poiché riducono notevolmente il pancreas;
  • farmaci che aumentano la sensibilità all'insulina – tiazolidinedioni e biguanidi. Di gran lunga le pillole più comuni per i diabetici;
  • farmaci di prossima generazione: inibitori DPP-4, antagonisti del GLP-1 e un inibitore dell'alfa glucosidasi;
  • mezzi combinati – metformina + sulfamylurea.

I preparati di sulfamylurea sono controindicati in:

  • insufficienza renale;
  • chetoacidosi;
  • la gravidanza;
  • l'allattamento.

Nonostante il basso prezzo e il rapido raggiungimento dell'effetto, aumentano i rischi di ipoglicemia, il rapido sviluppo della resistenza e contribuiscono all'aumento di peso aggiuntivo.

Le compresse a base di meglitinide sono caratterizzate dalle stesse controindicazioni e conseguenze, ma a loro volta sono costose, le annotazioni non contengono informazioni sulla sicurezza e l'efficacia a lungo termine.

Il gruppo di segretari spesso fa più male che bene, contribuisce ad aggravare lo stato iperglicemico. Spesso provoca infarti, ictus e coma glicemico.

Consultare il proprio endocrinologo. Oggi farà sicuramente la cancellazione delle segreterie, nominerà uno strumento di nuova generazione e prenderà il marchio economico di metformina o Siofor.

L'obiettivo principale dei diabetici diabetici di tipo 2 non è quello di stimolare la produzione di insulina, ma di aumentare la sensibilità delle cellule ad esso.

Terapia insulinica

Con il diabete di tipo 2, specialmente nei pazienti anziani, non rinunciare alle iniezioni di insulina. La terapia insulinica bilanciata non solo aiuterà a ottenere rapidamente una compensazione del metabolismo dei carboidrati, ma periodicamente farà riposare fegato e pancreas.

Ai pazienti con diabete di tipo 2 devono essere somministrate iniezioni di insulina durante le malattie infettive in modo che il diabete di tipo 2 non entri nel diabete 1.

Le conseguenze del rifiuto del trattamento

La glicemia alta può portare a gravi complicazioni:

  • infezioni vaginali croniche nelle donne e impotenza negli uomini;
  • infarto, ictus, coma glicemico;
  • cancrena seguita da amputazione dell'arto inferiore;
  • neuropatia diabetica;
  • la cecità;
  • insufficienza renale fatale profonda.

Se trovi sintomi del diabete, contatta immediatamente uno specialista.

Vantaggi per i pazienti con diabete 2

Lo stato garantisce ai diabetici di ricevere servizi sociali adeguati per ogni caso specifico. Tutti i diabetici possono contare su una prescrizione preferenziale mensile dall'elenco approvato, se è vitale per loro.

Coloro che hanno bisogno di insulina possono ottenere glucometri e forniture per loro per tre test al giorno in meno. Hanno motivi preferenziali per questo.

I pazienti che non necessitano di insulina ricevono strisce reattive preferenziali – una al giorno e i non vedenti sono garantiti gratuitamente con glucometri e materiali di consumo per la prima analisi al giorno.

La registrazione e la ricezione delle prestazioni si verificano dopo che un certificato è stato inviato dal centro per il diabete alle autorità esecutive competenti.

Diabetus Italia