Gangrena estremamente pericolosa nei segni del diabete, terapia e prevenzione delle complicanze

La cancrena è una grave complicazione del diabete, che spesso porta all'amputazione dell'arto. Il rischio che si verifichi può aumentare ulteriori fattori: uno stile di vita improprio, l'inosservanza della dieta, il riposo, le malattie vascolari e altri. Ciò che provoca lo sviluppo della cancrena, i suoi sintomi e le fasi della progressione, nonché la diagnosi e il trattamento, leggi più avanti nel nostro articolo.

Cos'è la cancrena

A causa di una riduzione critica del flusso sanguigno, si verifica la morte dei tessuti, la cancrena. Il caratteristico colore blu scuro o brunastro, nero è causato dalla distruzione dell'emoglobina e dalla formazione di sali di ferro. Con la cancrena umida, le sostanze del sito di decadimento vanno nel letto vascolare, portando a un avvelenamento grave.

Questa condizione è una complicazione della sindrome del piede diabetico. I pazienti con malattia di tipo 2 sono ad aumentato rischio anche con recente rilevazione di glicemia alta. Sullo sfondo dell'introduzione dell'insulina (con diabete di tipo 1), la probabilità di cancrena aumenta dall'8-10 ° anno della malattia. Con una visita tardiva dal medico, è spesso richiesta l'amputazione del piede o una parte più ampia della gamba.

E qui c'è di più sulle ferite del diabete.

Cause di danno agli arti inferiori nel diabete

Il principale fattore di sviluppo è un elevato livello di glucosio nel sangue a lungo termine. Le sue molecole danneggiano la parete vascolare, le fibre nervose (angiopatia, neuropatia) e il sangue acquisisce un'eccessiva viscosità.

Di conseguenza, la pervietà arteriosa e la sensibilità degli arti inferiori sono ridotte. Lesioni lievi su questo sfondo causano ulcere non cicatrizzanti a lungo termine. Quando l'infezione penetra, gli enzimi batterici allentano i tessuti più profondi, aiutando la diffusione del pus. Invocano la morte cellulare – necrosi.

Il secondo motivo per lo sviluppo della necrosi tissutale sono i cambiamenti nella superficie di supporto. Le articolazioni e le ossa sono danneggiate a causa del legame delle proteine ​​con il glucosio, innervazione insufficiente. Poiché la caviglia trasporta il carico più elevato quando si cammina, si verificano deformazioni con ridistribuzione della pressione: sublussazione, compressione dei tessuti, limitazione della mobilità.

Il rischio di sviluppare piede diabetico e cancrena è aumentato in presenza di ulteriori fattori di rischio:

  • aterosclerosi estesa, assunzione eccessiva di grassi, disturbi del metabolismo lipidico – le placche di colesterolo bloccano il flusso sanguigno attraverso le arterie di medio e grande calibro;
  • ipertensione arteriosa: l'alta pressione provoca compattazione, rigidità delle pareti delle arterie;
  • alcolismo – c'è una rapida distruzione delle fibre nervose;
  • fumo: provoca uno spasmo vascolare stabile;
  • riduzione dell'immunità: facilita la penetrazione e la diffusione dell'infezione;
  • insufficienza venosa, vene varicose degli arti inferiori – il deflusso sanguigno è disturbato, i prodotti metabolici vengono escreti, i tessuti edematosi comprimono le arterie;
  • obesità: crea un onere aggiuntivo per le articolazioni, contribuisce alla progressione dell'aterosclerosi, del diabete e dell'ipertensione;
  • insufficienza cardiaca – rallentamento del flusso sanguigno a causa della bassa funzione di pompaggio del cuore, ci sono congestione, gonfiore.

Lo sviluppo accelerato della cancrena estesa causa:

  • mancanza di trattamento
  • abbandono del cibo,
  • stile di vita asociale
  • esaurimento
  • carenza vitaminica
  • ipotermia,
  • anemia.

Sintomi di un dito del piede,

All'inizio la pelle diventa pallida, fredda al tatto. Quindi il loro colore cambia in marmo, bluastro e marrone scuro. Con la completa perdita di tessuto, le dita diventano nere. La sensibilità al tatto e le variazioni di temperatura sono ridotte. I pazienti possono provare formicolio, prurito, bruciore o dolore insopportabile. Il polso sulle arterie dei piedi non è determinato.

Insumed -   Ricette dietetiche

Con la cancrena secca, la distruzione è limitata a una zona di mancanza di flusso sanguigno. I tessuti si seccano, il volume degli arti diminuisce. Con un tipo bagnato, la pelle è gonfia, si verifica un processo di decomposizione. I tessuti cariati hanno un odore fetido caratteristico, le cui tossine penetrano nel flusso sanguigno, causando una reazione generale del corpo.

Sintomi di cancrena gassosa

Stadi di progressione della cancrena

A seconda della gravità dei disturbi circolatori e della distruzione dei tessuti, si distinguono gli stadi della malattia.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

primario

Include un'ulcera profonda del piede con necrosi focale dei tessuti. La lesione copre pelle, strato sottocutaneo, fibre muscolari, tendini, ossa. C'è gonfiore, sensibilità compromessa, dolore costante. In questa fase, è possibile condurre un trattamento senza amputazione. Tessuto distrutto asportato, condurre terapia locale.

Luoghi diabetici di cancrena

Gravi violazioni

In assenza di flusso sanguigno, si forma una cancrena limitata. Con l'inizio tempestivo della terapia, è possibile fare con il taglio del dito o solo del piede. La terapia farmacologica viene utilizzata solo per prevenire complicazioni dell'operazione.

Cambiamenti irreversibili

La cancrena estesa è accompagnata da una condizione estremamente grave del paziente, aumenti di intossicazione, cadute di pressione e febbre. È necessaria un'amputazione elevata. In assenza di chirurgia e disintossicazione intensiva, si verifica la morte.

Cancrena secca e umida nel diabete

Se il lume delle navi che alimentano il piede è parzialmente passabile, è probabile che si verifichi un processo di distruzione a secco. I tessuti sono disidratati e asciutti, compattati. Con la cancrena umida, il flusso sanguigno è completamente bloccato, c'è decomposizione, decadimento, accumulo di pus e gas.

asciutto

All'inizio, si sente un forte dolore sotto la nave intasata. La gamba è fredda, il paziente non sente il tocco, il piede diventa insensibile e diventa pallido. Sopra il sito di ostruzione, i tessuti sono gonfi, traboccanti di sangue. Questa zona tra cellule sane e morte diventa borderline – demarcazione. A causa del fatto che ha un processo infiammatorio, i pazienti hanno una sindrome del dolore prolungata.

L'oscuramento della pelle è compreso nella gamba, ma poi si ferma. La parte morta si compatta e si asciuga (mummificato), forse anche il suo rifiuto spontaneo. Il tessuto cicatriziale si forma nell'area di demarcazione, quindi le tossine non penetrano nel flusso sanguigno. Le condizioni generali dei pazienti sono relativamente soddisfacenti.

bagnato

Su uno sfondo di pelle pallida e fredda, si formano bolle e macchie. La gamba è gonfia, le vene sono dilatate. È impossibile determinare il limite della lesione, la distruzione continua, il processo si sposta verso la parte inferiore della gamba. I tessuti sono friabili, quando si sentono scricchiolare a causa dell'accumulo di gas. La decomposizione è accompagnata da un odore caratteristico.

Insumed -   Diabete mellito di tipo 1 (diabete autoimmune, diabete insulino-dipendente, diabete giovanile)

Poiché non esiste una zona di demarcazione limitante, tutti i prodotti di scarto di batteri e tossine di tessuti decomposti si riversano nel sangue. La temperatura del corpo aumenta, appare un mal di testa, vomito, la coscienza è annebbiata.

diagnostica

I segni della cancrena diabetica includono:

  • diminuzione della sensibilità o perdita completa;
  • deformazione della caviglia, dei piedi, mobilità limitata;
  • gonfiore o diminuzione del volume degli arti, a seconda del tipo di cancrena;
  • in presenza di un'ulcera – segni di infezione, scarico di pus;
  • indebolimento dei riflessi tendinei;
  • la glicemia è aumentata (da 7,5 mmol / l prima dei pasti), emoglobina glicata (dal 6,5%), lipoproteine ​​a bassa densità, colesterolo e trigliceridi;
  • l'urina determina il glucosio, i corpi chetonici;
  • semina di un'ulcera separata: rilevano la flora batterica, determinano la sensibilità alle medicine;
  • Ultrasuoni Doppler – riduzione del flusso sanguigno, pervietà alterata, placche di colesterolo, pareti arteriose dense con bassa mobilità, deposizione di calcio, trombosi;
  • angiografia: una vasta lesione del flusso sanguigno;
  • radiografia del piede: distruzione delle superfici articolari, tessuto osseo, diminuzione della densità minerale, osteomielite (infiammazione dell'osso, midollo osseo).

Guarda il video sull'ecografia delle vene degli arti inferiori:

Trattamento degli arti inferiori

Dopo la diagnosi, la cancrena del paziente viene immediatamente ricoverata in ospedale. Per 1-3 giorni, viene prescritta una terapia intensiva, quindi vengono determinate le indicazioni per l'intervento chirurgico.

Terapia conservativa

Tutti i diabetici vengono trasferiti a frequenti iniezioni di insulina corta. Viene selezionata una dose per compensare completamente l'alto livello di zucchero nel sangue. Assegna un'introduzione:

  • correttori della circolazione sanguigna – Alprostan, Trental, Curantil, Reopoliglyukin;
  • anticoagulanti: eparina, fraxiparina (sangue diluito);
  • agenti antibatterici – Rocefin, Ciprinol, Cefodar, Metrogil. È necessario un cambiamento nell'antibiotico dopo aver rilevato la sensibilità dei batteri;
  • stimolanti dell'immunità – T-activin, Timalin;
  • vitamine – Milgamma, Neurobion;
  • antiossidanti – vitamina E, berlizione (migliorare i processi metabolici, le funzioni delle fibre nervose);
  • antiipertensivi – Enap, Ebrantil (previene l'aumento della pressione).

Numerosi farmaci possono essere somministrati per via intraarteriosa. Per questo, l'arteria femorale viene perforata, attraverso la quale eparina, insulina, antibiotici, Trental, acido nicotinico, Reopoliglukin entrano nel flusso sanguigno. Ciò ti consente di creare una concentrazione locale maggiore di droghe.

Viene utilizzata una trasfusione di sangue di scambio, il plasma viene sostituito da albumina, vengono prescritti plasma del donatore, plasmaferesi ed emosorbimento. Per ridurre il carico sul piede, è indicato l'uso di stampelle, passeggini.

Amputazione del piede, punta

Se la cancrena è secca, di solito vengono prescritti farmaci. Dopo la completa formazione del pozzo di demarcazione, il tessuto morto viene rimosso. Quindi applicare medicazioni e rimedi locali per la guarigione e la pulizia della ferita.

Provano a trasferire la cancrena umida con i farmaci per asciugare. Quindi determinare l'ambito dell'operazione. A un paziente può essere prescritta una necrotomia. I tessuti non vitali vengono tagliati per determinare i confini della necrosi, la comparsa di un percorso per il deflusso di pus e tossine. Con una piccola quantità di distruzione, vengono rimossi solo la pelle morta e lo strato sottocutaneo. In futuro, la plastica viene prescritta per chiudere il difetto.

L'amputazione è necessaria con un'ampia necrosi e la minaccia della diffusione del processo sull'arto. Nel migliore dei casi, è possibile gestire rimuovendo il dito, la parte o l'intero piede. Con il trattamento tardivo del paziente o la rapida distruzione dei tessuti, è necessario un taglio degli arti alti.

Poiché l'amputazione non garantisce il ripristino della circolazione sanguigna nella parte restante della gamba e le ferite guariscono a lungo, si raccomandano operazioni ricostruttive pianificate a lungo termine. I diabetici sono prescritti:

  • stent – l'espansione dell'arteria con un palloncino all'estremità del catetere, l'installazione di uno stent;
  • simpatectomia – rimozione dei nodi del sistema nervoso per il rilassamento sostenibile dei vasi sanguigni;
  • smistamento: posa di una soluzione utilizzando la vena del paziente.
Insumed -   Vitamine per il diabete

stenting

Prognosi generale di quanti pazienti vivono con cancrena

Nonostante le possibilità del trattamento moderno, circa l'1% dei diabetici perde i piedi. Centinaia di migliaia di interventi chirurgici di amputazione vengono eseguiti ogni anno nel mondo, metà dei quali a livello dell'anca. La prognosi e l'aspettativa di vita sono determinate dallo stadio della malattia in cui è stata rilevata, dal grado di infezione e dalla presenza di avvelenamento del sangue.

Con la cancrena secca, ci sono tutte le possibilità di sopravvivenza, ma a seconda del livello di amputazione nei diabetici, la mobilità è compromessa, è necessario l'aiuto di estranei nella vita di tutti i giorni.

Prevenzione dello sviluppo di complicanze nel diabete

Per prevenire la cancrena e la comparsa del suo predecessore, la sindrome del piede diabetico, è possibile solo se il diabete è compensato. Il rispetto delle seguenti raccomandazioni aiuta a evitare la neuropatia e le complicanze vascolari:

  • eliminare completamente gli alimenti con carboidrati semplici (zucchero e farina), ridurre drasticamente l'assunzione di grassi animali;
  • attenersi rigorosamente ai dosaggi e alle regole necessari per l'uso di farmaci che riducono lo zucchero;
    Controllo della glicemia
  • monitorare quotidianamente il livello di zucchero con un glucometro, donare il sangue da una vena al laboratorio almeno 1 volta al mese, determinare emoglobina glicata, colesterolo ogni tre mesi ed esaminare la coagulabilità del sangue usando un coagulogramma;
  • ai primi sintomi di disturbi circolatori (piedi costantemente freddi, ridotta sensibilità, pallore della pelle), consultare un chirurgo vascolare per un ulteriore esame e trattamento preventivo;
  • smettere di fumare e alcol;
  • passeggiata quotidiana, eseguire un complesso di esercizi terapeutici;
  • ispezionare i piedi ogni sera;
  • proteggere i piedi da congelamento e lesioni;
  • raccogliere scarpe ortopediche.

Ed ecco di più sulla neuropatia diabetica degli arti inferiori.

La cancrena nel diabete è il risultato della progressione della sindrome del piede diabetico. Quando la forma secca del tessuto è spiegazzata, si forma un albero divisorio. Con la cancrena umida senza trattamento, si verificano decomposizione e rapida diffusione della lesione. Per la diagnosi di disturbi vascolari, è necessario condurre un'ecografia, angiografia.

La terapia viene eseguita in un ospedale. Prescrivere farmaci per ripristinare il flusso sanguigno, aumentare il flusso sanguigno, antibiotici. Quando è asciutto, il tessuto morto viene tagliato, mentre bagnato, l'amputazione viene eseguita in base al volume della lesione.

I primi sintomi di un piede diabetico possono essere immediatamente invisibili a causa della ridotta sensibilità degli arti. Nella fase iniziale, ai primi segni della sindrome, è necessario iniziare la prevenzione, nelle fasi avanzate, l'amputazione della gamba può diventare un trattamento.

Se si sviluppa un piede diabetico, il trattamento deve essere iniziato il prima possibile. Nella fase iniziale, vengono utilizzati unguenti, medicina tradizionale e un laser per migliorare la circolazione sanguigna, lo stato dei vasi sanguigni. Il trattamento chirurgico e alcuni farmaci moderni sono adatti per le ulcere.

A causa delle fluttuazioni dei livelli di zucchero e dell'esposizione alla parete dell'insulina, appaiono ferite da diabete che non guariscono bene. Questi sono i motivi principali per cui la pelle è rotta e mal curata. Le ferite sono purulente, non curative, piangenti. Esistono strumenti speciali per il trattamento e il trattamento, a volte è necessario l'aiuto di un chirurgo.

C'è neuropatia diabetica degli arti inferiori a causa di picchi prolungati di zucchero nel sangue. I sintomi principali sono formicolio, intorpidimento delle gambe, dolore. Il trattamento comprende diversi tipi di farmaci. Puoi anestetizzare e sono raccomandati anche la ginnastica e altri metodi.

Se il paziente ha colecistite e diabete contemporaneamente, dovrà riconsiderare la dieta, se la prima malattia si è sviluppata. Le ragioni della sua insorgenza risiedono nell'aumento dell'insulina, dell'alcolismo e di altri. Se la colecistite acuta calcarea si è sviluppata con il diabete mellito, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Diabetus Italia