Il livello di glucosio nel sangue di una donna incinta, da cosa dipende

La glicemia è un carboidrato complesso che svolge la funzione di fornire energia ai tessuti e alle cellule del corpo umano. Il suo livello dipende dagli ormoni (l'insulina si abbassa e alcuni altri tipi di ormoni aumentano) e dalla nutrizione.

La norma del glucosio nel sangue di una donna incinta

Il periodo di gravidanza di una donna è caratterizzato da una ristrutturazione di tutti i sistemi del corpo al fine di fornire al feto i nutrienti necessari, incluso il glucosio. Anche lo sfondo ormonale di una donna cambia. Questi fattori possono causare fluttuazioni del glucosio nel sangue di una donna incinta in una direzione o nell'altra.

Il tasso di glicemia durante la gravidanza è leggermente inferiore rispetto ad altri casi e varia da 4,3 a 6,6 mmol / L.

I cambiamenti nei livelli di glucosio possono mascherare malattie molto gravi. Un esame del sangue per verificare questo indicatore è uno dei test di gravidanza standard che devono essere eseguiti regolarmente. Il motivo di un'analisi non programmata sono i sintomi:

  • un gusto metallico in bocca;
  • sete intensa;
  • minzione frequente;
  • affaticamento rapido, costante sensazione di stanchezza;
  • aumentare la pressione sanguigna.

Test della glicemia durante la gravidanza

Il primo esame del sangue di una donna incinta per il glucosio viene effettuato al momento della registrazione in una clinica prenatale (8-12 settimane). In caso di deviazione dalla norma, vengono prescritti test ripetuti, mentre il sangue viene prelevato sia dal dito che dalla vena. L'urina può anche essere esaminata per il glucosio. Se tutti gli indicatori rientrano nei limiti normali, l'analisi successiva viene eseguita a 28-30 settimane.

Scopri cos'è la ventricolomegalia e come è pericoloso per il bambino durante la gravidanza.

Quali esercizi di fitball possono essere eseguiti nel 1 °, 2 ° e 3 ° trimestre, leggi qui.

Insumed -   Diabete renale

Come donare il sangue per il glucosio durante la gravidanza:

  • il sangue viene somministrato a stomaco vuoto, 8 ore prima dell'analisi, è possibile bere acqua, ad eccezione di minerali e gasati;
  • se c'è un senso di malessere o il benessere è peggiorato, una donna incinta deve informare lo staff medico a riguardo;
  • alla vigilia dell'analisi, devi dormire bene, essere calmo e rilassato;
  • immediatamente prima dell'analisi, è meglio evitare l'attività fisica, poiché riduce i livelli di glucosio.

Se per qualche motivo una donna è a disagio a donare sangue in laboratorio, allora può controllare autonomamente la glicemia usando un dispositivo speciale: un glucometro.

Regole per l'utilizzo del misuratore:

  1. lavarsi le mani con acqua calda e asciugare;
  2. fare una puntura sulla punta interna del dito, non più di 3 mm;
  3. Non stringere troppo il dito;
  4. Non prendere la prima goccia che appare;
  5. con prelievi di sangue ripetuti, cambiare le dita per evitare l'infiammazione.

! importante Se riscontri deviazioni durante il primo esame del sangue per lo zucchero, non farti prendere dal panico, poiché possono esserci molte ragioni, ad esempio campionamento improprio, affaticamento dopo sforzo fisico, stress e disturbi del sonno.

A 28 settimane di gestazione, una donna esegue un test di tolleranza al glucosio di tre ore. La prima porzione di sangue viene prelevata a stomaco vuoto, quindi ogni ora di una donna incinta vengono iniettati 100 g di glucosio, seguiti da un prelievo di sangue. All'interno dell'intervallo normale, si osservano indicazioni come:

  • a stomaco vuoto – fino a 5,1 mmol / l;
  • un'ora dopo la somministrazione di glucosio, fino a 10,5 mmol / l;
  • in due ore – fino a 9,2 mmol / l;
  • dopo tre ore – fino a 8 mmol / l.

Se la prima analisi biochimica ha rivelato scarsi risultati, allora questo test è stato prescritto in precedenza.

Se, dopo tutti gli studi, la glicemia inferiore è inferiore a 3 mmol / l e il segno superiore è superiore a 7 mmol / l, viene fatta una diagnosi di riduzione o aumento della glicemia.

Scopri come applicare la foglia di mirtillo rosso durante la gravidanza.

Il pericolo di glomerulonefrite durante la gravidanza, leggi qui.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Cosa fare se la glicemia viene abbassata durante la gravidanza?

Abbassare il livello di glucosio nel sangue di una donna incinta è meno comune della sua crescita. Il motivo potrebbe essere:

  • grave tossicosi precoce;
  • eccessiva magrezza di una donna incinta;
  • mancanza di una dieta equilibrata.
Insumed -   ZUCCHERO DIABETE trattamento foglia di fagiolo

Una bassa glicemia durante la gravidanza può causare la formazione di corpi chetonici, che hanno un effetto tossico sul corpo della donna.

Non viene prescritto alcun farmaco; la somministrazione endovenosa di soluzione di glucosio e l'uso di cibi ipercalorici contribuiranno ad aumentare la glicemia. Dopo il secondo trimestre di gravidanza, c'è un aumento della quantità di zucchero nel sangue e il problema può essere risolto da solo.

Glicemia alta

Un gran numero di donne in gravidanza sperimenta un aumento della glicemia, il che è più pericoloso, poiché può svilupparsi il cosiddetto "diabete in donne in gravidanza" o diabete gestazionale. Dopo il parto, può passare o forse entrare nel diabete.

I fattori di rischio sono:

  • predisposizione genetica quando ci sono pazienti diabetici in famiglia;
  • gravidanza avanzata (dopo 35 anni);
  • polidramnios e frutti grandi;
  • eccesso di peso durante la gestazione;
  • precedenti gravidanze senza successo che si sono concluse con un aborto spontaneo;
  • trattamento ormonale per infertilità.

! importante Quando l'eccesso di glucosio entra nel sangue, l'insulina non è in grado di controllarne il livello e la deposizione di glicogeno (un polisaccaride formato da residui di glucosio) inizia nel fegato.

Impatto della gravidanza

Le conseguenze più pericolose di un aumento della glicemia durante la gravidanza possono essere un deterioramento delle condizioni generali di una donna, aborto spontaneo.

Lo zucchero in eccesso nei vasi provoca l'invecchiamento precoce della placenta, che provoca una mancanza di ossigeno e la successiva morte del feto.

Il polidramnios si verifica nel 60% delle donne in gravidanza con glicemia alta e può causare ipossia, groviglio di cordoni e presentazione impropria del feto. Questi fattori diventano un'indicazione per il taglio cesareo d'emergenza.

Il diabete gestazionale è accompagnato da gonfiore latente e palese, eccesso di peso e aumento della pressione. Per controllare il glucosio, a una donna incinta viene prescritta una terapia insulinica e una dieta.

Raccomandazioni

Seguire queste semplici regole aiuterà ad evitare problemi con le fluttuazioni dei livelli di glucosio e contribuisce anche al corso favorevole di una gravidanza felice:

  1. stile di vita attivo, attività fisica leggera;
  2. una corretta alimentazione equilibrata, che aiuterà anche lo sviluppo del bambino;
  3. ridotto consumo di carboidrati facilmente digeribili (zucchero, confetteria, succhi di frutta, bibite);
  4. l'uso di carboidrati complessi, come cereali, pasta di grano duro, patate (solo in forma cotta);
  5. mangiare noci, frutta secca, osservando la misura;
  6. introduzione alla dieta dei pesci di mare: salmone, sardine, ecc.
  7. mangiare quante più verdure e bacche verdi possibili;
  8. scegli il manzo dalla carne, preferibilmente magro.
Insumed -   Tintura di limone con aglio per il diabete

Se segui una dieta e consulta un medico in modo tempestivo, una donna con glicemia alta durante la gravidanza può dare alla luce un bambino assolutamente sano e lo zucchero tornerà alla normalità dopo il parto.

Diabetus Italia