Ipoglicemia nei gatti causa, diagnosi e trattamento

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Lo zucchero nel sangue (più precisamente, il glucosio) è la principale fonte di energia nel corpo dell'animale. Una forte diminuzione in esso rispetto alla norma si chiama ipoglicemia – nei gatti questa condizione patologica è difficile, è irta dello sviluppo di un coma ipoglicemico, dal quale l'animale può raramente essere rimosso. Questo fenomeno è molto spesso associato al diabete, nonché a un sovradosaggio involontario di insulina.

Informazioni generali

Quali sono le cause della condizione patologica? Di norma, sono associati al diabete e ai farmaci usati per curarlo. L'insulina è particolarmente pericolosa. Se lo introduci troppo, il corpo inizierà a utilizzare molto attivamente il glucosio nel sangue. Quando il sovradosaggio è piccolo e l'animale è pieno, di solito si evitano gravi conseguenze. Altrimenti, l'animale domestico può cadere in coma ipoglicemico in pochi minuti, le possibilità di uscirne sono scarse.

Tuttavia, ci sono molte condizioni patologiche che non sono correlate al diabete, ma riducono significativamente il livello di glucosio nel sangue. Va notato che in oltre il 90% dei casi, l'ipoglicemia non è una malattia indipendente, ma solo un segno di una grave patologia metabolica che il gatto ha già.

Insumed -   Elenco di cure per il diabete di tipo 2 nocivo

Particolarmente difficile è la mancanza di glucosio che colpisce il cervello, poiché i tessuti del sistema nervoso non sono in grado di immagazzinarlo, ma allo stesso tempo devono essere alimentati costantemente. Quando la quantità di carboidrati nel sangue scende a un livello critico basso, la conseguenza più “innocua” è svenire. Quindi, per eliminare l'ipoglicemia dovrebbe essere urgente, la condizione è estremamente pericolosa per la salute e persino la vita del tuo animale domestico. Se il tuo animale domestico ha avuto almeno una volta i sintomi descritti di seguito, è meglio mostrarlo immediatamente a un veterinario esperto. È possibile che ciò salverà l'animale, la salute e persino la vita. Quindi, il quadro clinico è il seguente:

  • Perdita di appetito (anoressia) all'inizio.
  • La fame costantemente aumentata si sviluppa un po 'più tardi.
  • La vista è spesso compromessa – nei casi più gravi, il gatto non può più vedere nulla letteralmente sotto il naso.
  • Nelle stesse situazioni, il disorientamento si sviluppa rapidamente: il gatto inizia a inciampare su oggetti, persone, mobili, ecc.
  • Debolezza, perdita di coscienza.
  • A volte ci sono convulsioni simili all'epilettico.
  • Ansia, irrequietezza.
  • Forte tremore muscolare (tremore).
  • Palpitazioni cardiache

Questi segni sono molto caratteristici dell'ipoglicemia, ma non indicano ancora direttamente ad esso, poiché ci sono molte altre patologie, il cui quadro clinico si manifesta esattamente allo stesso modo. Tuttavia, la diagnosi in ogni caso è abbastanza semplice: qualsiasi analisi rivela un basso contenuto di glucosio nel sangue.

Diagnosi e terapia

Ti avvertiamo di nuovo: se si verifica uno dei sintomi sopra indicati, è necessario avvisare urgentemente il veterinario. Nel caso in cui il gatto sia già svenuto, o se ha uno stato di svenimento (disorientamento nello spazio, comportamento inappropriato), non puoi esitare per un minuto: portalo immediatamente in clinica, poiché devi interrompere la condizione patologica il prima possibile.

Come abbiamo già notato, la diagnosi di ipoglicemia si basa su indicatori di un esame del sangue e lo specialista tiene conto dei segni clinici di accompagnamento. Inoltre, è molto importante condurre un test delle urine, poiché può essere utilizzato per identificare altre patologie (alcalosi, chetosi) che possono portare a una riduzione della glicemia. È molto importante informare il veterinario, dopo di che è stato il tuo gatto a sentirsi male, cosa ha contribuito a questo, ecc.

Insumed -   Quando misurare la glicemia con un glucometro a che ora, dopo aver mangiato o svegliato

Quale trattamento è prescritto? Innanzitutto, è urgente stabilizzare il livello di glucosio nel sangue. In secondo luogo, dovrebbe essere trovata la causa principale della condizione patologica. Se esiste tale opportunità, deve essere immediatamente eliminata.

L'approccio dipende dalla gravità dei sintomi. I segni lievi vengono fermati con successo dalla somministrazione orale immediata di una soluzione di glucosio o zucchero regolare. Tuttavia, per prevenire in modo affidabile lo sviluppo di un coma ipoglicemico, il glucosio deve essere somministrato urgentemente per via endovenosa. Questo dovrebbe essere fatto solo dopo un esame del sangue espresso, poiché altrimenti puoi "curare" l'animale prima dello sviluppo di un coma iperglicemico.

Per quanto riguarda altri metodi di trattamento, dipendono dalla causa principale. Quindi, quando viene rilevato un tumore pancreatico, viene prescritta un'operazione, con pancreatite, il problema può essere risolto con la terapia antibiotica. Solo un veterinario esperto dovrebbe prescrivere un trattamento.

Come prevenire la ricaduta dell'ipoglicemia? C'è solo un modo affidabile: controllare regolarmente il livello di glucosio nel sangue e nutrire l'animale con una dieta che è stata compilata da un nutrizionista veterinario professionista. Se noti che qualcosa non va, informa immediatamente il tuo veterinario. Quando non c'è modo di farlo, puoi dare al gatto una piccola quantità di zucchero.

! importante Se il tuo animale domestico ha costantemente ipoglicemia, non vale la pena lasciarlo allevare, poiché è molto probabile che la predisposizione allo stesso diabete sia ereditata.

Diabetus Italia