La prevalenza del diabete in Russia

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Il diabete mellito è un problema globale che è cresciuto solo nel corso degli anni. Secondo le statistiche, nel mondo 371 milioni di persone soffrono di questa malattia, che rappresenta il 7 percento della popolazione totale della Terra.

Il motivo principale per la crescita della malattia è un cambiamento radicale nello stile di vita. Secondo le statistiche, se la situazione non viene modificata, entro il 2025 il numero di diabetici raddoppierà.

Nella classifica dei paesi per numero di persone con diagnosi sono:

India – 50,8 milioni; Cina – 43,2 milioni; Stati Uniti – 26,8 milioni; Russia – 9,6 milioni; Brasile – 7,6 milioni; Germania – 7,6 milioni; Pakistan – 7,1 milioni; Giappone – 7,1 milioni; Indonesia – 7 milioni; Messico – 6,8 milioni

La percentuale massima del tasso di incidenza è stata trovata tra i residenti negli Stati Uniti, dove circa il 20 percento della popolazione del paese soffre di diabete. In Russia, questa cifra è di circa il 6 percento.

Nonostante il fatto che nel nostro paese il livello della malattia non sia così elevato come negli Stati Uniti, gli scienziati affermano che gli abitanti della Russia sono vicini alla soglia epidemiologica.

Il diabete di tipo 30 viene di solito diagnosticato in pazienti di età inferiore ai 40 anni, mentre le donne hanno molte più probabilità di ammalarsi. Il secondo tipo di malattia si sviluppa nelle persone di età superiore ai XNUMX anni e si verifica quasi sempre nelle persone in sovrappeso con aumento del peso corporeo.

Nel nostro paese, il diabete di tipo 12 è notevolmente più giovane, oggi viene diagnosticato in pazienti dai 16 ai XNUMX anni.

Numeri sbalorditivi sono forniti dalle statistiche sulle persone che non hanno superato l'esame. Circa il 50 percento degli abitanti del mondo non sospetta nemmeno che possa essere diagnosticato il diabete.

Come sapete, questa malattia può svilupparsi impercettibilmente nel corso degli anni, senza causare alcun segno. Inoltre, in molti paesi economicamente non sviluppati la malattia non è sempre diagnosticata correttamente.

Insumed -   Qual è il pericolo di eccesso di zucchero nella dieta

Per questo motivo, la malattia porta a gravi complicazioni, danneggiando il sistema cardiovascolare, il fegato, i reni e altri organi interni, portando alla disabilità.

Quindi, nonostante il fatto che in Africa la prevalenza del diabete sia considerata bassa, è qui che la percentuale più alta di persone che non sono state testate. La ragione di ciò è il basso livello di alfabetizzazione e la mancanza di consapevolezza della malattia tra tutti i residenti dello stato.

La compilazione di statistiche sulla mortalità dovuta al diabete non è così semplice. Ciò è dovuto al fatto che nella pratica mondiale, le cartelle cliniche raramente indicano la causa della morte in un paziente. Nel frattempo, secondo i dati disponibili, è possibile ottenere un quadro generale della mortalità dovuta alla malattia.

È importante considerare che tutti i tassi di mortalità disponibili sono sottostimati, poiché sono costituiti solo da dati disponibili. La maggior parte delle morti per diabete si verificano in pazienti di età compresa tra 50 e leggermente meno persone muoiono prima di 60 anni.

A causa della natura della malattia, l'aspettativa di vita media dei pazienti è molto più bassa rispetto alle persone sane. La morte per diabete di solito si verifica a causa dello sviluppo di complicanze e della mancanza di un trattamento adeguato.

In generale, i tassi di mortalità sono molto più alti nei paesi in cui lo stato non si preoccupa di finanziare il trattamento della malattia. Per ovvie ragioni, le economie ad alto reddito e avanzate hanno dati più bassi sul numero di decessi dovuti a malattia.

Come mostra il tasso di incidenza, gli indicatori della Russia sono tra i primi cinque paesi al mondo. In generale, il livello si è avvicinato alla soglia epidemiologica. Inoltre, secondo gli esperti scientifici, il numero reale di persone con questa malattia è da due a tre volte superiore.

Nel paese, ci sono più di 280 mila diabetici con una malattia di primo tipo. Queste persone dipendono dalla somministrazione giornaliera di insulina, tra cui 16 mila bambini e 8,5 mila adolescenti.

Per quanto riguarda l'individuazione della malattia, in Russia oltre 6 milioni di persone non sono consapevoli di avere il diabete.

Circa il 30 percento delle risorse finanziarie viene speso per la lotta contro la malattia dal bilancio sanitario, ma quasi il 90 percento di esse viene speso per il trattamento di complicanze e non per la malattia stessa.

Nonostante l'alto tasso di incidenza, nel nostro paese il consumo di insulina è il più piccolo e ammonta a 39 unità per abitante della Russia. Se confrontato con altri paesi, in Polonia queste cifre sono 125, Germania – 200, Svezia – 257.

La prevalenza del diabete, secondo le ultime statistiche, sta crescendo ogni anno.

Il diabete mellito è una malattia con la cosiddetta iperglicemia cronica. Il motivo principale della sua manifestazione non è stato ancora studiato e chiarito con precisione. Allo stesso tempo, gli specialisti medici indicano fattori che contribuiscono alla manifestazione della malattia, inclusi difetti genetici, malattie pancreatiche croniche, manifestazione eccessiva di alcuni ormoni tiroidei o esposizione a componenti tossici o infettivi.

Insumed -   Quali erbe aumentano la pressione sanguigna; elenco di piante

Il diabete mellito nel mondo per un lungo periodo di tempo è stato considerato uno dei motivi principali per lo sviluppo di patologie cardiovascolari. Nel processo di sviluppo, possono verificarsi varie complicanze arteriose, cardiache o cerebrali.

Le statistiche sul diabete indicano che la prevalenza del diabete nel mondo è in costante crescita. Ad esempio, nella sola Francia, il numero di persone con questa diagnosi è di quasi tre milioni di persone, mentre circa il novanta percento sono pazienti con diabete di tipo XNUMX. Va notato che esistono quasi tre milioni di persone senza conoscere la diagnosi. L'assenza di sintomi visibili nelle prime fasi del diabete è un problema chiave e un pericolo di patologia.

L'obesità addominale si verifica in quasi dieci milioni di persone in tutto il mondo, il che rappresenta una minaccia e un aumento del rischio di diabete. Inoltre, la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari aumenta solo nei pazienti con diabete di tipo XNUMX.

Considerando le statistiche sulla mortalità dei diabetici, si può notare che oltre il cinquanta percento dei casi (la percentuale esatta varia da 65 a 80) sono complicazioni che si sviluppano a seguito di patologie cardiovascolari, infarto o ictus.

Le statistiche sull'incidenza del diabete individuano i seguenti dieci paesi con il maggior numero di persone diagnosticate:

Il primo posto in una classifica così triste è detenuto dalla Cina (quasi cento milioni di persone) ꓼ In India, il numero di pazienti malati è di 65 milioni ꓼ USA – 24,4 milioni di persone ꓼ Brasile – quasi 12 milioni ꓼ Il numero di persone che soffrono di diabete in Russia è di quasi 11 milioni ꓼ Messico e Indonesia – 8,5 milioni di personeꓼ Germania ed Egitto – 7,5 milioni di personeꓼ Giappone – 7,0 milioni.

Le statistiche mostrano l'ulteriore sviluppo del processo patologico, incluso il 2017, il numero di pazienti con diabete è in costante crescita.

Una delle tendenze negative è che prima non c'erano praticamente casi di presenza di diabete di tipo XNUMX nei bambini. Oggi, i medici specialisti notano questa patologia durante l'infanzia.

L'anno scorso, l'Organizzazione mondiale della sanità ha fornito le seguenti informazioni sullo stato del diabete nel mondo:

a partire dal 1980, il numero di pazienti in tutto il mondo era di circa centotto milioni di persone миллионов all'inizio del 2014 il loro numero era aumentato a 422 milioni – quasi quattro volteꓼ mentre nella popolazione adulta l'incidenza ha iniziato a verificarsi quasi due volte più spessoꓼ solo nel 2012 da quasi tre milioni di persone sono morte per complicanze del diabete mellito di tipo XNUMX e di tipo XNUMX; le statistiche sul diabete indicano che il tasso di mortalità è più alto nei paesi a basso reddito.

Uno studio nazionale mostra che fino all'inizio del 2030, il diabete causerà una morte su sette sul pianeta.

Indica il tuo zucchero o seleziona il genere per i consigli

Insumed -   Come ridurre la glicemia; rimedi popolari di riduzione dello zucchero - trattamento del diabete a base di erbe -

Il diabete mellito è sempre più comune in Russia. Oggi, la Federazione Russa è uno dei cinque paesi in testa a statistiche così deludenti.

Secondo le informazioni ufficiali, il numero di pazienti con diabete in Russia è di circa undici milioni di persone. Secondo gli esperti, molte persone non sospettano nemmeno di avere questa patologia. Pertanto, i numeri reali possono aumentare di circa due volte.

Circa trecentomila persone soffrono di diabete di tipo 1. Queste persone, sia adulti che bambini, hanno bisogno di iniezioni costanti di insulina. La loro vita consiste in un programma per misurare i livelli di glucosio nel sangue e mantenere il livello richiesto con l'aiuto di iniezioni. Il diabete di tipo XNUMX richiede un'alta disciplina da parte del paziente e l'adesione a determinate regole per tutta la vita.

Nella Federazione Russa, circa il trenta percento del denaro speso per il trattamento della patologia è stanziato dal bilancio sanitario.

Un film sulle persone che soffrono di diabete è stato recentemente diretto dal cinema domestico. Un adattamento dello schermo mostra come si manifesta la patologia nel paese, quali misure vengono prese per combatterlo e come si sta svolgendo il trattamento.

I personaggi principali del film sono attori dell'ex Unione Sovietica e della Russia moderna, a cui è stato anche diagnosticato il diabete.

Molto spesso, il diabete mellito è una forma indipendente dall'insulina. Le persone in età più matura possono contrarre questa malattia – dopo quarant'anni. Va notato che prima del secondo tipo di diabete era considerata una patologia dei pensionati. Nel tempo, nel corso degli anni, sono stati osservati sempre più casi quando la malattia inizia a svilupparsi non solo in giovane età, ma anche nei bambini e negli adolescenti.

Inoltre, è caratteristico di questa forma di patologia che oltre l'80% delle persone con diabete ha un grado pronunciato di obesità (specialmente nella vita e nell'addome). L'eccesso di peso aumenta solo il rischio di sviluppare un tale processo patologico.

Una delle proprietà caratteristiche di una forma di malattia indipendente dall'insulina è che la malattia inizia a svilupparsi senza manifestarsi. Questo è il motivo per cui non è noto quante persone non siano consapevoli della propria diagnosi.

Di norma, è possibile rilevare il diabete di tipo XNUMX nelle prime fasi per caso – durante un esame di routine o durante le procedure diagnostiche per identificare altre malattie.

Il diabete mellito di tipo XNUMX di solito inizia a svilupparsi nei bambini o nell'adolescenza. La sua prevalenza è circa il dieci percento di tutte le diagnosi registrate di questa patologia.

Uno dei principali fattori nella manifestazione di una forma insulino-dipendente della malattia è l'influenza di una predisposizione ereditaria. Se rilevano tempestivamente la patologia in giovane età, le persone insulino-dipendenti possono vivere fino a 60-70 anni.

In questo caso, un prerequisito è la fornitura di pieno controllo e conformità a tutte le raccomandazioni mediche.

Diabetus Italia