Prevenzione del diabete nelle donne

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

La patologia incurabile del sistema endocrino – il diabete – ha diverse varietà. I principali sono:

  • IDDM 1 (primo tipo insulino-dipendente);
  • NIDDM 2 (secondo tipo non insulino-dipendente);
  • GDS (diabete mellito gestazionale) di donne in gravidanza.

La tipizzazione della malattia dipende dall'eziologia (causa di origine), dalla categoria di età del paziente, dai metodi di terapia. In relazione al tipo 2, il genere del paziente svolge un ruolo importante. La percentuale più grande ricade sulla metà femminile della popolazione di età superiore ai 40 anni.

Ciò è dovuto non solo alle caratteristiche dello sfondo ormonale, ma anche al modo di vivere. Puntuale per assicurarti e prevenire lo sviluppo di una malattia incurabile, la prevenzione del diabete nelle donne aiuterà.

1 tipo di malattia

Una caratteristica della malattia del primo tipo è una violazione della funzionalità del pancreas. Le cellule d'organo perdono la capacità di sintetizzare l'insulina, un ormone intracecretorio che fornisce glucosio agli organi e ai tessuti. La patologia si forma nell'infanzia e nell'adolescenza, da cui l'altro nome ICSD – diabete giovanile. Le principali cause di cambiamenti distruttivi nel corpo sono:

  • Insufficienza autoimmune, in cui il tuo sistema immunitario inizia a distruggere il corpo. I trigger (trigger) che influenzano lo sviluppo di processi autoimmuni sono un trattamento errato delle infezioni virali (Coxsackie, virus di Epstein-Barr, citomegalovirus), obesità, allergie frequenti in un bambino.
  • Eredità disfunzionale. Alla nascita, il bambino riceve una serie di geni colpiti dai suoi genitori o parenti stretti, cioè una predisposizione alla malattia.

La natura genetica dell'origine del diabete di tipo 90 è registrata in oltre il 25% dei casi. I sintomi della malattia si manifestano fino a XNUMX anni (indipendentemente dal sesso). L'unico modo per mantenere la vitalità del paziente è attraverso iniezioni regolari di insulina medica che imitano la produzione di insulina da parte del corpo.

Una dieta diabetica speciale e l'adesione alle regole di uno stile di vita sano aiutano a migliorare la qualità della vita di un paziente insulino-dipendente. Il diabete giovanile richiede l'avvio di misure preventive dal momento in cui nasce un bambino.

Le misure preventive includono:

  • approccio selettivo all'alimentazione,
  • regolare educazione fisica e procedure di indurimento;
  • massimo allattamento al seno a lungo termine.

I bambini con una predisposizione ereditaria al diabete hanno bisogno di regolari esami da parte di un endocrinologo.

Insumed -   Ulcere dei piedi per il diabete

La necessità di prevenzione del diabete gestazionale

Il diabete gestazionale nelle donne nella maggior parte dei casi si sviluppa nella seconda metà del periodo perinatale. Un segno clinico della malattia è l'insulino-resistenza sullo sfondo di uno spostamento del metabolismo dei carboidrati. Ciò significa una diminuzione o assenza di una risposta intracellulare all'insulina, in altre parole, l'immunità.

Il pancreas non ferma la sintesi dell'ormone, ma sotto l'influenza di alcuni fattori, la cellula perde la sua sensibilità ad esso. Il glucosio non speso viene concentrato nel sangue, a seguito del quale il corpo della donna e il nascituro rimangono senza la nutrizione necessaria. Il verificarsi di una condizione patologica in una donna incinta è causato da una combinazione di diversi motivi:

  • Ristrutturazione ormonale del corpo. Durante la gestazione, la concentrazione dell'ormone progesterone sessuale, che garantisce la conservazione del feto, aumenta in modo significativo. Nuovi ormoni prodotti dalla placenta vengono attivati, in combinazione con essi, il progesterone inibisce l'azione dell'insulina.
  • Doppio carico. Per fornire nutrimento a due organismi contemporaneamente, una donna sperimenta un aumentato bisogno di glucosio. Mangiare grandi quantità di cibi zuccherati porta ad un aumento della produzione di insulina.
  • Aumento di peso sullo sfondo dell'inattività. Nella seconda metà della gravidanza, una donna, di regola, si muove di meno e aumenta notevolmente il peso. Di conseguenza, si sviluppa resistenza all'insulina.

Un ruolo importante nella formazione della GDM è svolto dalla presenza di parenti con diabete di tipo 9 (come fattore ereditario) e eccesso di peso prima del concepimento di un bambino. I principali metodi di trattamento del diabete gestazionale sono la terapia dietetica e la terapia fisica (esercizi di fisioterapia). La correzione della nutrizione viene effettuata secondo la dieta "Tabella n. 1" prescritta dai pazienti con diabete di tipo 2 e di tipo XNUMX.

I farmaci ipoglicemizzanti che abbassano i livelli di glucosio non vengono utilizzati durante la gravidanza a causa di effetti teratogeni. Nei casi più gravi, quando non è possibile stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue modificando la dieta, viene prescritta la terapia insulinica. La prevenzione del diabete nelle donne durante la gravidanza, riguarda principalmente la categoria di rischio.

Include future madri che hanno una storia di:

  • prediabete (ridotta tolleranza al glucosio);
  • alto indice di massa corporea (indice di massa corporea);
  • proliferazione benigna delle ovaie, con una violazione delle loro funzioni (policistico);
  • parto morto e aborti spontanei;
  • eccesso di liquido amniotico (polidramnios).

Una maggiore attenzione è rivolta alle donne in gravidanza di età pari o superiore a 35 anni e ai pazienti che hanno parenti con diabete non insulino-dipendente. L'attività fisica razionale e una dieta sana aiutano a prevenire i rischi del diabete gestazionale. L'organizzazione della dieta si basa sulle seguenti regole:

  • restrizione nel menu dei carboidrati semplici (vari dolci e bevande zuccherate);
  • sostituzione della maggior parte dei grassi animali con oli vegetali (olive, mais, semi di lino);
  • arricchimento della dieta con frutta e verdura, come fonte di fibre e glucosio;
  • eliminazione di cibi grassi (maiale, agnello, salse a base di maionese, carni affumicate, salsicce, ecc.);
  • riduzione della quantità di sale (compresi i prodotti salati e in salamoia);
  • introduzione al menu di piatti a base di legumi e cereali;
  • controllo rigoroso sul peso corporeo e sull'apporto calorico degli alimenti (il tasso raccomandato è di 30-40 kcal / kg di peso corporeo);
  • rispetto del regime alimentare (1-2 litri / giorno) e del regime alimentare (5-6 volte in porzioni modeste);
  • l'eccezione dei piatti elaborati con il metodo culinario di frittura.
Insumed -   Trattamento domiciliare dei noduli tiroidei

In caso di abbandono delle misure preventive, il GDS può provocare in un bambino:

  • patologia dello sviluppo fetale;
  • fetopatia diabetica (trasformazione anormale delle dimensioni degli organi del bambino);
  • ipossia (carenza di ossigeno);
  • disturbi psicopatologici e ritardo mentale;
  • avvelenare il feto con chetoni velenosi.

Per il corpo femminile, un alto livello di glucosio (iperglicemia) comporta il rischio di parto prematuro e complicato, interruzione involontaria della gravidanza (aborto spontaneo), sviluppo di polidramnios, insufficienza fetoplacentare, preeclampsia (tossicità tardiva), diabete vero di tipo 2.

Misure preventive per la malattia di tipo 2

Il diabete mellito di tipo XNUMX, così come il GDS, è caratterizzato da una perdita di sensibilità delle cellule e dei tessuti corporei all'insulina. Nel periodo iniziale della malattia, il pancreas sintetizza l'ormone nel solito modo, ma il corpo rifiuta di arrestarlo adeguatamente e di spenderlo razionalmente.

L'accumulo di glucosio nel sangue viene compensato con l'aiuto di farmaci ipoglicemizzanti e terapia dietetica. Con scompenso stabile del diabete, la produzione di insulina si interrompe e il paziente viene trasferito alla terapia insulinica.

La causa più comune dello sviluppo del tipo di diabete insulino-resistente nelle donne è considerata un indice di massa corporea elevato. Lo strato sottocutaneo di grasso impedisce la penetrazione di insulina nelle cellule del derma e perdono la loro sensibilità ad esso. A causa dell'obesità viscerale, quando il grasso si accumula attorno agli organi interni, i tessuti e le cellule non percepiscono l'ormone che trasporta il glucosio.

A causa dell'eccesso di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni, il trasporto di ossigeno e glucosio viene interrotto. I fattori di rischio per il diabete includono:

  • la presenza di parenti di diabetici (predisposizione ereditaria);
  • malattie croniche del cuore e dei vasi sanguigni;
  • eccessiva passione per i dolci;
  • abuso di alcool;
  • terapia errata con farmaci contenenti ormoni;
  • Una storia di GDS;
  • oncologia.

Il verificarsi di diabete non insulino-dipendente nelle donne si verifica più spesso all'età di 45 anni (periodo in premenopausa e menopausa). Ciò è dovuto a un cambiamento dello stato ormonale quando le ovaie cessano di funzionare a pieno regime. Il corpo riduce la produzione di ormoni sessuali (progesterone ed estrogeni) e diminuisce anche la produzione di ormoni tiroidei.

Con carenza ormonale, i processi metabolici vanno fuori controllo. Inoltre, dopo 40 anni, aumenta la sintesi di insulina. Lo squilibrio dello sfondo ormonale provoca una serie di chili in più, l'obesità progredisce, si verifica insulino-resistenza. I fattori aggravanti sono:

  • riduzione legata all'età dell'attività motoria;
  • abbandono della dieta;
  • la presenza di malattie croniche;
  • angoscia (costante stress psico-emotivo).

La prevenzione del diabete nelle donne dopo quarantacinque anni è della massima importanza. Il disturbo metabolico diabetico comporta lo sviluppo di numerose complicanze che colpiscono i reni, il fegato, gli organi visivi, il sistema vascolare e il cuore.

Una donna dopo i quaranta ha bisogno di ascoltare attentamente i segnali del corpo, manifestati dai seguenti sintomi:

  • diminuzione dell'attività e delle prestazioni, sonnolenza dopo aver mangiato;
  • polidipsia (sete persistente);
  • polifagia (alto appetito);
  • pollakiuria (minzione frequente);
  • pressione sanguigna elevata (pressione sanguigna);
  • iperidrosi (sudorazione eccessiva);
  • riduzione delle capacità rigenerative della pelle (lunga guarigione di ferite e abrasioni);
  • oppressione della libido (desiderio sessuale).

Se compaiono segni primari, è urgente donare il sangue per determinare il livello di zucchero. Se necessario, sottoporsi a diagnostica avanzata (esami del sangue per la tolleranza al glucosio e l'emoglobina glicosilata). Come misura preventiva, un test della glicemia deve essere eseguito ogni 6-12 mesi.

Insumed -   Diabete mellito nei bambini; sintomi, sintomi, trattamento

Postulati di una corretta alimentazione

Le regole di base che devono essere seguite riguardano i cambiamenti nel comportamento alimentare:

  • massima riduzione della quantità di farina e dolci;
  • restrizione di cibi salati e salati;
  • sostituzione del 50% dei piatti di carne con verdure;
  • Introduzione al menu di piatti e prodotti che possono inibire la formazione di glucosio;
  • rispetto del regime di consumo (1,5–2 litri / giorno);
  • diminuzione del contenuto calorico giornaliero (non più di 2400 kcal) e della dimensione della porzione (300-400 gr. nei pasti principali);
  • minimizzazione dei piatti preparati per frittura;
  • un pasto razionale, tra cui tre pasti principali, due spuntini (nel regime ogni 3-4 ore).

I prodotti soggetti a rigorosi controlli e limitazioni includono:

  • pasticcini da burro, pasta frolla, crema pasticcera e pasta sfoglia;
  • dolciaria;
  • porridge dolce istantaneo;
  • eventuali piatti di fast food, maionese e salse grasse piccanti;
  • carni affumicate (strutto, carne, pesce);
  • paste di carne e di spratto, pesce in scatola, spezzatino;
  • carne di maiale, agnello, anatra;
  • latticini grassi.

Non puoi usare snack aromatizzati, patatine, biscotti dolci, waffle come snack. Bevande e succhi di frutta confezionati, tè in bottiglia, cocktail con un ricco contenuto di sciroppo di zucchero, bastoncini di caffè e cacao (3 in 1), soda dolce, birra sono completamente esclusi dalle bevande. Il consumo di alcol dovrebbe essere limitato, è meglio abbandonare completamente i vini dolci e frizzanti.

Физическая активность

Un regolare allenamento sportivo e altre attività fisiche contribuiscono alla saturazione del sangue con l'ossigeno, alla perdita di peso, aiutano a mantenere un livello stabile di zucchero nel sangue. Si consiglia alle donne di eseguire una ginnastica mattutina quotidiana complessa e di praticare sport praticabili due volte a settimana.

Gli allenamenti efficaci includono:

  • nuoto in piscina e acquagym;
  • Camminata finlandese
  • yoga e pilates;
  • gite in bicicletta.

Il carico sportivo dovrebbe corrispondere al livello di idoneità fisica. Non esercitare al limite o attraverso la forza. La condizione principale per l'educazione fisica e lo sport è la regolarità.

Inoltre

Ulteriori raccomandazioni preventive che possono aiutare una donna a prevenire lo sviluppo del diabete includono:

  • monitoraggio sistematico di zucchero nel sangue e pressione sanguigna;
  • assunzione di complessi vitaminici e minerali;
  • organizzazione del lavoro e del riposo (un aspetto importante è un sonno completo);
  • mantenimento della stabilità psico-emotiva;
  • ampio soggiorno all'aria aperta.

Dal 2013 è stata effettuata una visita medica obbligatoria della popolazione in Russia, che è un complesso di misure diagnostiche per identificare i cambiamenti patologici nel corpo. Le donne, soprattutto dopo quarant'anni, non dovrebbero essere trascurate dall'esame.

Ciò contribuirà a rilevare tempestivamente malfunzionamenti e anomalie degli organi nei processi biochimici. La diagnosi precoce del diabete e di altre malattie fornisce un trattamento di alta qualità ed efficace.

Risultati di

I principali periodi della vita di una donna che richiedono una maggiore attenzione agli indicatori di zucchero nel sangue sono la gravidanza, il periodo premenopausale, la menopausa. Ciò è dovuto a un cambiamento nello stato ormonale che influisce sui processi metabolici.

La prevenzione del diabete comprende il cambiamento delle abitudini alimentari, una regolare educazione fisica, stare all'aria aperta e un buon riposo. Per prevenire lo sviluppo della malattia, è necessario visitare regolarmente un medico e sottoporsi a un esame completo del corpo.

Diabetus Italia