Proprietà curative del cactus Opuntia, storia, effetti collaterali

Da questo articolo imparerai:

Nome scientifico: Nopalea cochenillifera

Origine: Stati Uniti, Messico e Sud America.

Colori: giallo, verde chiaro, arancione, rosa e rosso di un fiore; dipende dalla varietà e dalla maturità

Forma: cilindrica, a forma di pera di circa 7 cm di lunghezza.

Colore carne: bianco, verde, giallo, rosso o viola

Sapore: lampone

Calorie: 14 Kcal./cup

Le principali sostanze terapeutiche:

Caratteristiche del cactus Opuntia

Il fico d'India è un membro della famiglia delle Cactaceae, noto anche come Nopala, Tunita, Velvet Opuntia, la mano calda e Wooly Joint Prickly Pear. Cresce negli Stati Uniti, in Messico e in Sud America. Successivamente sarà portato in Africa, Australia e Mediterraneo.

Questo arbusto è una pianta xerofita con un buon adattamento alle condizioni climatiche semi-aride. Cresce in campi e terreni sabbiosi. La gamma nativa per questo cactus è piccole altezze e pendii montani.

Il frutto Opuntia è in realtà le parti commestibili della pianta. Questa è una delle poche varietà di cactus che è commestibile e ha numerose proprietà curative. Grazie ai suoi bellissimi fiori e frutti, è una pianta molto attraente e resistente alla siccità per qualsiasi paesaggio, anche per piantare una casa.

Impianto

Opuntia è considerato un arbusto o un piccolo albero che cresce fino a 2 – 4 m di altezza. È stato stabilito che il cactus ama le condizioni soleggiate e desertiche e preferisce terreni asciutti ben drenati, per lo più rocciosi più vicini alle pendici.

Il tronco del cactus è legnoso e rotondo nella sezione trasversale. I segmenti del gambo sono verdi, strettamente ellittici, obovati, 8-50 × 5-15 cm di spessore. I segmenti sono in piena forma, la base e l'apice sono arrotondati. Areola di 2 mm di diametro, 2 – 3 cm l'uno dall'altro.

Le spine sono generalmente assenti, a volte presenti in 1-3 cm nell'areola, in espansione, grigiastre, a forma di ago, 3–9 mm; le glochidi sono poco appariscenti sulle prime foglie. Foglie di forma conica 3-4 mm. Fiori 1,3 – 1,5 cm di diametro, eretti, rossi, gialli o viola.

Frutto di fico d'india

Tutte le proprietà medicinali dei fichi d'india sono contenute nei suoi frutti, sebbene possano essere utilizzate altre parti del cactus.

Quasi tutte le foglie di fico d'India assomigliano a cuscinetti piatti e carnosi che sembrano grandi foglie. Questi cuscinetti sono in realtà rami e steli modificati che svolgono diverse funzioni, come la fotosintesi, la produzione di fiori e lo stoccaggio dell'acqua.

I cuscinetti sono generalmente piatti, carnosi, di colore verde e hanno una forma ovale o arrotondata. La dimensione dell'area di contatto del cactus è compresa tra 10 cm e 46 cm di lunghezza. Possono crescere anche siti più grandi.

Insumed -   Livelli di glucosio urinario normali ed elevati durante la gravidanza

Allo stesso modo, la pianta del fico d'india ha un frutto cilindrico, a forma di pera e rosso scuro o viola di circa 7 cm di lunghezza. Il frutto cresce sull'orlo delle foglie spinose di questi maestosi cactus. Il colore può variare dal giallo e verde chiaro all'arancione, rosa e rosso, a seconda della varietà di cactus.

La polpa del frutto è generalmente bianca, verde, gialla, rossa o viola, un po 'come il sapore dei lamponi. I frutti contengono semi grigi, ispessiti a 3 mm di diametro, leggermente pubescenti. I frutti sono pronti per il raccolto da settembre a novembre. Sia i cuscinetti che i frutti della pianta sono stati usati in varie forme fin dai tempi antichi.

storia

Si ritiene che il cactus Opuntia sia nato in Messico. La pianta selvatica si diffuse in tutto il Messico e in altri paesi tropicali dell'America centrale e della Giamaica. Questo cactus viene spesso coltivato nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America, così come nel Mar Mediterraneo, nelle Isole Canarie, nell'Africa tropicale, in India e nel Sud-est asiatico. Oggi, grazie ai meravigliosi frutti e alle famose proprietà curative, i fichi d'india crescono in tutto il mondo.

Valore nutrizionale

Oltre al suo gusto rinfrescante, il fico d'India è una buona fonte di nutrienti: vitamine, aminoacidi e minerali. Una porzione di 86 grammi di fico d'India offre 0,393 mg di manganese, 141 mg di calcio, 45 mg di magnesio, 8 mg di vitamina C e 0,51 mg di ferro. Inoltre, molti aminoacidi sono 0,012 g di triptofano, 0,034 g di treonina, 0,042 g di isoleucina, 0,066 g di leucina, 0,051 g di lisina e 0,013 g di metionina.

Cactus Opuntia: proprietà curative e benefici per la salute

Il fico d'india viene utilizzato per la produzione alimentare, nonché in metodi alternativi di trattamento della medicina, poiché contiene un'enorme quantità di sostanze nutritive e quindi potenziali benefici per la salute.

Viene utilizzato immediatamente dopo l'eliminazione di punte affidabili e affilatissime. I frutti di cactus grezzi sono ideali per preparare macedonie, cocktail. Questo tipo di frutta viene persino utilizzato per preparare marmellate o altri deliziosi piatti, anche con i peperoncini. Diamo un'occhiata più da vicino alle proprietà curative e ai componenti sanitari unici trovati all'interno dei fichi d'india.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

1) Rafforzare il sistema immunitario

Dicono che una porzione di fico d'India contiene più di 1/3 dell'assunzione giornaliera totale di vitamina C.

Insumed -   Norma per il test della glicemia, analisi della trascrizione

Il noto acido ascorbico rafforza il sistema immunitario, stimola la produzione di globuli bianchi e funge anche da antiossidante in tutto il corpo. La vitamina C è necessaria affinché il corpo mantenga vari processi enzimatici e metabolici, compresa la creazione di tessuto osseo e muscolare.

2) Digestione

Le lame di un cactus hanno una forma piuttosto specifica, sono molto fibrose e contengono una quantità sufficiente di fibra alimentare. Come tutti sappiamo, la fibra alimentare è importante per il processo digestivo, perché viene aggiunta ai movimenti intestinali, che quindi passano più facilmente attraverso i muscoli lisci del tratto gastrointestinale.

Stimolano anche la motilità intestinale (tutti i movimenti lungo il tratto), oltre a ridurre i sintomi di diarrea e costipazione. Inoltre, l'eccesso di fibra nel corpo può ridurre attivamente la quantità di colesterolo, proteggendo così la salute del tuo cuore.

3) Per costruire denti e ossa forti

Il calcio è parte integrante della dieta umana e il fico d'India contiene una quantità significativa di calcio in ogni porzione. Il calcio è coinvolto nella creazione del tessuto osseo nel corpo. In effetti, il 99% del calcio nel corpo si trova nelle ossa e nei denti.

Fornendo al nostro corpo calcio sufficiente, possiamo prevenire molti problemi dentali, nonché malattie ossee legate all'età come l'osteoporosi.

4) Ridurre il peso in eccesso

Diversi componenti presenti nei fichi d'india aiutano a perdere peso. La fibra aiuta la digestione (lo stomaco si sente pieno) e inibisce il rilascio di grelina – questo è un ormone della fame, con una diminuzione della produzione che riduce l'eccesso di cibo e la sensazione di fame.

Inoltre, questa pianta contiene pochi grassi saturi e colesterolo, il che significa che è ricca di potenziale metabolico. Pertanto, il corpo funziona a un livello superiore senza aumentare di peso. La presenza di vitamine B6, tiamina, riboflavina accelera la funzione metabolica, massimizza la combustione dei grassi e la conversione del cibo in energia utile.

5) Miglioramento della funzione cardiaca

Il fico d'India è costituito da diversi componenti che fanno bene alla salute del cuore. Pertanto, le proprietà curative dei fichi d'india funzionano anche per l'organo principale del corpo. Un alto contenuto di fibre nei frutti aiuta a ridurre il livello di colesterolo "cattivo" nel corpo, mentre una quantità sufficiente di potassio aiuta a ridurre la pressione sanguigna, rilassare i vasi sanguigni e, di conseguenza, ridurre il carico sul cuore e sull'intero sistema cardiovascolare.

Infine, le betalaine trovate nel fico d'india sono direttamente correlate al rafforzamento delle pareti endoteliali dei vasi sanguigni, riducendo così la probabilità di indebolimento o danno al sistema. Le betaline sono una classe di pigmenti derivati ​​dall'indolo rosso o giallo che sostituiscono gli antociani. Di conseguenza, abbassare il colesterolo, abbassare la pressione sanguigna e rafforzare i vasi sanguigni può prevenire lo sviluppo di aterosclerosi, malattia coronarica e ictus.

Insumed -   Foglie di curry del diabete (miglior trattamento gustoso)

6) Attività metabolica

Il cactus Opuntia è costituito da una quantità significativa di minerali. Contiene tiamina, riboflavina, niacina e vitamina B6, tutti componenti vitali del metabolismo cellulare e la normale funzione regolata degli enzimi in tutto il corpo.

Se i sistemi di organi e l'equilibrio ormonale migliorano, il corpo lavorerà in modo più efficiente, il che di conseguenza contribuirà ad aumentare la perdita di peso, contribuire a un insieme sano di massa muscolare e un recupero naturale da molte malattie.

7) Prevenzione del cancro

I fichi d'india contengono flavonoidi, polifenoli e betalaine, che agiscono tutti come composti antiossidanti e aiutano a neutralizzare i radicali liberi prima che trasformino le cellule sane in cellule cancerose.

Gli studi hanno dimostrato che le probabilità di cancro sono ridotte nelle persone che spesso aggiungono questi tipi di antiossidanti alla loro dieta. Il cactus Opuntia è considerato uno dei prodotti più utili per superare il cancro, poiché contiene abbastanza antiossidanti.

8) Per un sonno riposante

Il fico d'India contiene magnesio, che è un minerale utile per promuovere un senso del sonno nelle persone che soffrono di insonnia, ansia o ansia a lungo termine. Causa il rilascio di serotonina nel corpo, che porta ad un aumento del livello di melatonina. Inoltre, ha un effetto un po 'sedativo, il che significa che riduce la funzione nervosa e lenisce il corpo, aiutandoti ad addormentarti.

9) Dalle ulcere

Il cactus è tradizionalmente usato per curare le ulcere allo stomaco. Apparentemente, la sostanza appiccicosa e il materiale fibroso presenti nei fichi d'india aiutano a inibire lo sviluppo di ulcere allo stomaco, specialmente quelle che si sviluppano a causa dell'eccessivo consumo di alcol. Quindi le persone che soffrono regolarmente di questa dolorosa condizione dovrebbero aggiungere solo pochi frutti vegetali alla loro dieta per migliorare significativamente la qualità della vita!

10) Con diabete

Gli estratti di foglie di fico d'india sono potenti regolatori dei livelli di glucosio nel corpo. Per i pazienti con diabete di tipo 2, l'estratto può causare un calo dei livelli di glucosio dopo aver mangiato, il che rende molto più semplice la gestione del diabete. Si raccomanda l'uso regolare di fichi d'india per ridurre la probabilità di sviluppare il diabete.

11) Per una pelle bellissima

I fitochimici e gli antiossidanti nelle fichi d'india creano un buon meccanismo protettivo contro i segni prematuri dell'invecchiamento come rughe e macchie dell'età. I radicali liberi lasciati dopo il metabolismo cellulare possono influenzare negativamente la pelle, ma mangiare fichi d'india mantiene la pelle sana, giovane e fresca.

Diabetus Italia