Quali farmaci per il diabete sono migliori e più efficaci per il trattamento

Tutti sanno che il diabete è diviso in 2 tipi. Il diabete insulino-dipendente di tipo 1 è caratterizzato da disturbi del pancreas, che interrompono la produzione di insulina o non ne producono abbastanza. In questo caso, viene utilizzata la terapia sostitutiva con farmaci simili all'insulina. Nel diabete di tipo 2, l'insulina viene prodotta in quantità sufficienti, ma i recettori cellulari non sono in grado di assorbirla. In questo caso, i farmaci per il diabete dovrebbero normalizzare lo zucchero nel sangue e promuovere l'utilizzo del glucosio.

I farmaci per il diabete non insulino-dipendente sono prescritti tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente, della sua età, peso e presenza di malattie concomitanti. È chiaro che quei farmaci che sono prescritti per il trattamento del diabete di tipo 2 non sono assolutamente adatti ai diabetici in cui l'insulina non viene prodotta. Pertanto, solo uno specialista può scegliere lo strumento giusto e determinare il regime di trattamento necessario.

Ciò contribuirà a rallentare la progressione della malattia ed evitare gravi complicazioni. Quali farmaci per il diabete sono migliori e più efficaci? È difficile dare una risposta inequivocabile a questa domanda, poiché un farmaco che ben si adatta a un paziente è completamente controindicato in un altro. Pertanto, proveremo a fornire una panoramica dei farmaci più popolari per il diabete e inizieremo con i farmaci usati per trattare il diabete di tipo 2.

Farmaci per il diabete di tipo 2

I pazienti con diabete di tipo 2 possono rimanere a lungo senza compresse ipolipemizzanti e mantenere normali valori di glucosio nel sangue solo seguendo una dieta a basso contenuto di carboidrati e un'adeguata attività fisica. Ma le riserve interne del corpo non sono infinite e quando sono esaurite, i pazienti devono passare all'assunzione di farmaci.

I farmaci per il trattamento del diabete mellito di tipo 2 sono prescritti quando la dieta non dà risultati e lo zucchero nel sangue continua a salire per 3 mesi. Ma in alcune situazioni, anche l'assunzione di farmaci per via orale è inefficace. Quindi il paziente dovrà passare alle iniezioni di insulina.

L'elenco dei farmaci per il diabete di tipo 2 è molto ampio, tutti possono essere suddivisi in diversi gruppi principali:

Foto: farmaci per il diabete di tipo 2

  1. I secretagoghi sono farmaci che stimolano la secrezione di insulina. A loro volta, sono divisi in 2 sottogruppi: derivati ​​della sulfonilurea (Diabeton, Glurenorm) e meglitinidi (Novonorm).
  2. I sensibilizzanti sono medicinali che aumentano la sensibilità dei tessuti all'azione dell'insulina. Sono anche divisi in 2 sottogruppi: biguanidi (Metformina, Siofor) e tiazolidinedioni (Avandia, Aktos).
  3. Inibitori dell'alfa glucosidasi. I farmaci di questo gruppo sono responsabili della regolazione dell'assorbimento dei carboidrati nell'intestino e della loro eliminazione dal corpo (Acarbose).
  4. I farmaci per il diabete di tipo 2 di nuova generazione sono le incretine. Questi includono Januvia, Exenatide, Lyraglutide.

Soffermiamoci più in dettaglio su ciascun gruppo di medicinali:

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

sulfoniluree

Foto: Sulfoniluree

I preparati di questo gruppo sono stati utilizzati nella pratica medica per oltre 50 anni e sono meritati. Hanno un effetto ipoglicemico a causa di un effetto diretto sulle cellule beta che producono insulina nel pancreas.

Le reazioni che si verificano a livello cellulare forniscono il rilascio di insulina e il suo rilascio nel flusso sanguigno. I farmaci in questo gruppo aumentano la sensibilità delle cellule al glucosio, proteggono i reni dai danni e riducono il rischio di complicanze vascolari.

Allo stesso tempo, i preparati di sulfonilurea riducono gradualmente le cellule pancreatiche, causano reazioni allergiche, aumento di peso, indigestione e aumentano il rischio di condizioni ipoglicemizzanti. Non sono utilizzati in pazienti con diabete pancreatico, bambini, donne in gravidanza e in allattamento.

Insumed -   Cause di sviluppo e metodi di trattamento per il diabete steroideo

Durante il trattamento con farmaci, il paziente deve attenersi rigorosamente a una dieta a basso contenuto di carboidrati e legare l'assunzione di pillole alla dieta. Rappresentanti popolari di questo gruppo:

Glycvidone: questo farmaco ha un minimo di controindicazioni, quindi è prescritto per i pazienti in cui la terapia dietetica non dà il risultato desiderato e per gli anziani. Le reazioni avverse minori (prurito della pelle, vertigini) sono reversibili. Il farmaco può essere prescritto anche con insufficienza renale, poiché i reni non partecipano alla sua rimozione dal corpo.

  • Maninil – è considerato il farmaco più potente per il pancreas nel diabete. È disponibile sotto forma di compresse con diverse concentrazioni del principio attivo (1.75, 3.5 e 5 mg) e viene utilizzato in tutte le fasi della formazione del diabete di tipo 2. In grado di ridurre i livelli di zucchero per lungo tempo (dalle 10 alle 24 ore).
  • Diabeton: il farmaco è particolarmente efficace nella prima fase della produzione di insulina. Inoltre fornisce una protezione affidabile dei vasi sanguigni dagli effetti distruttivi del glucosio.
  • Amaryl è il miglior farmaco per il diabete di tipo 2. A differenza di altri farmaci che riducono lo zucchero, non provoca aumento di peso e ha un effetto negativo minimo sul cuore e sui vasi sanguigni. Il vantaggio del farmaco è che rimuove molto lentamente l'insulina nel flusso sanguigno, evitando lo sviluppo di ipoglicemia.
  • Il costo medio dei preparati di sulfonilurea va da 170 a 300 rubli.

    meglitinidi

    Il principio di azione di questo gruppo di farmaci è di stimolare la produzione di insulina da parte del pancreas. L'efficacia dei medicinali dipende dal livello di glucosio nel sangue. Più alto è lo zucchero, più insulina verrà sintetizzata.

    I rappresentanti dei meglitinidi sono i preparati di Novonorm e Starlix. Sono una nuova generazione di farmaci, caratterizzati da un'azione breve. Le compresse devono essere assunte pochi minuti prima dei pasti. Sono prescritti più spesso come parte della complessa terapia del diabete mellito. Possono causare effetti collaterali come dolore addominale, diarrea, reazioni allergiche e ipoglicemizzanti.

    1. Novonorm: il medico seleziona il dosaggio del farmaco individualmente. La compressa viene assunta 3-4 volte al giorno, immediatamente prima dei pasti. Novonorm riduce i livelli di glucosio senza problemi, quindi il rischio di un forte calo della glicemia è minimo. Il prezzo del farmaco è di 180 rubli.
    2. Starlix: l'effetto massimo del farmaco si osserva 60 minuti dopo la somministrazione e dura dalle 6 alle 8 ore. Il farmaco è diverso in quanto non provoca un aumento di peso, non ha un effetto negativo sui reni e sul fegato. Il dosaggio è selezionato individualmente.
    biguanidi

    Questi farmaci per il diabete di tipo 2 interferiscono con il rilascio di zucchero dal fegato e contribuiscono a un migliore assorbimento e movimento del glucosio nelle cellule e nei tessuti del corpo. I medicinali di questo gruppo non possono essere utilizzati nei diabetici di tipo 2 affetti da insufficienza cardiaca o renale.

    L'azione dei biguanidi dura dalle 6 alle 16 ore, riducono l'assorbimento di zuccheri e grassi dal tratto intestinale e non provocano un forte calo dei livelli di glucosio nel sangue. Possono causare un cambiamento nel gusto, nausea, diarrea. I seguenti medicinali appartengono al gruppo dei biguanidi:

    1. Siofor. Il farmaco è spesso prescritto per i pazienti in sovrappeso, poiché l'assunzione di pillole aiuta a perdere peso. Il dosaggio giornaliero più alto di compresse è di 3 g, è diviso in diverse dosi. La dose ottimale di farmaco è scelta dal medico.
    2. Metformina. Il farmaco rallenta l'assorbimento del glucosio nell'intestino e ne stimola l'utilizzo nei tessuti periferici. Le compresse sono ben tollerate dai pazienti, possono essere prescritte in combinazione con insulina con obesità concomitante. Il medico seleziona il dosaggio del farmaco individualmente. Una controindicazione all'uso della metformina è la tendenza alla chetoacidosi, alla grave patologia renale e al periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico.

    Il prezzo medio dei farmaci va da 110 a 260 rubli.

    tiazolidinedioni

    I farmaci per il diabete in questo gruppo, così come i biguanidi, migliorano l'assorbimento del glucosio da parte dei tessuti del corpo e riducono il rilascio di zucchero dal fegato. Ma a differenza del gruppo precedente, hanno un prezzo più elevato con un impressionante elenco di effetti collaterali. Questi sono aumento di peso, fragilità delle ossa, eczema, gonfiore, un effetto negativo sulle funzioni del cuore e del fegato.

    1. Actos: questo strumento può essere utilizzato come farmaco singolo nel trattamento del diabete di tipo 2. L'azione delle compresse ha lo scopo di aumentare la suscettibilità dei tessuti all'insulina, rallentando la sintesi di zuccheri nel fegato, riducendo il rischio di danni vascolari. Tra gli svantaggi del farmaco, si nota un aumento del peso corporeo durante la somministrazione. Il costo del farmaco è di 3000 rubli.
    2. Avandia è un potente agente ipoglicemizzante la cui azione è volta a migliorare i processi metabolici, abbassando i livelli di glucosio nel sangue e aumentando la sensibilità dei tessuti all'insulina. Le compresse possono essere utilizzate per il diabete di tipo 2 come monoterapia o in combinazione con altri agenti ipoglicemizzanti. Il farmaco non può essere prescritto per le malattie renali, durante la gravidanza, durante l'infanzia e l'ipersensibilità al principio attivo. Tra le reazioni avverse si notano la comparsa di edema e una violazione delle funzioni dei sistemi cardiovascolare e digestivo. Il prezzo medio di un farmaco è di 600 rubli.
    Insumed -   Recensioni di trattamento del diabete

    Inibitori dell'alfa glucosidasi

    Farmaci per il diabete simili bloccano la produzione di uno speciale enzima intestinale che dissolve i carboidrati complessi. Per questo motivo, il tasso di assorbimento dei polisaccaridi viene notevolmente rallentato. Questi sono moderni farmaci ipolipemizzanti, che praticamente non hanno effetti collaterali, non causano disturbi digestivi e dolori addominali.

    Le compresse devono essere assunte con il primo sorso di cibo, riducono bene i livelli di zucchero e non influenzano le cellule del pancreas. I farmaci di questa serie possono essere usati in combinazione con altri agenti ipoglicemizzanti e insulina, ma aumenta il rischio di manifestazioni ipoglicemizzanti. Rappresentanti brillanti di questo gruppo sono Glucobay e Miglitol.

    • Glucobai (Acarbose): si consiglia di assumere il farmaco se il livello di zucchero aumenta bruscamente immediatamente dopo aver mangiato. Il medicinale è ben tollerato, non provoca un aumento del peso corporeo. Le compresse sono prescritte come terapia aggiuntiva per integrare una dieta a basso contenuto di carboidrati. Il dosaggio viene selezionato singolarmente, al massimo ogni giorno puoi assumere 300 mg del farmaco, dividendo questa dose in 3 dosi.
    • Miglitolo: il farmaco è prescritto per i pazienti con un grado medio di diabete di tipo 2, se la dieta e l'attività fisica non danno risultati. Si consiglia l'assunzione di compresse a stomaco vuoto. La controindicazione al trattamento con Miglitol è la gravidanza, l'infanzia, la patologia intestinale cronica, la presenza di grandi ernie. In alcuni casi, un agente ipoglicemizzante provoca reazioni allergiche. Il costo dei farmaci in questo gruppo varia da 300 a 400 rubli.

    incretine

    Negli ultimi anni è apparsa una nuova generazione di farmaci, i cosiddetti inibitori della dipeptidil peptidasi, la cui azione è volta ad aumentare la produzione di insulina in base alla concentrazione di glucosio. In un corpo sano, oltre il 70% di insulina viene prodotto proprio sotto l'influenza degli ormoni incretina.

    Queste sostanze innescano processi come il rilascio di zucchero dal fegato e la produzione di insulina da parte delle cellule beta. I nuovi farmaci sono usati come mezzi autonomi o sono inclusi nella terapia complessa. Abbassano senza difficoltà i livelli di glucosio e rilasciano depositi di incretina per combattere lo zucchero elevato.

    Prendi le pillole durante o dopo i pasti. Sono ben tollerati e non contribuiscono all'aumento di peso. Questo gruppo di farmaci comprende Januvia, Galvus, Saksagliptin.

    Januvia: il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse con rivestimento enterico con una concentrazione di sostanza attiva di 25, 50 e 100 mg. Il medicinale deve essere assunto solo 1 volta al giorno. Januvia non provoca aumento di peso, supporta bene la glicemia a stomaco vuoto e quando si mangia. L'uso del farmaco rallenta la progressione del diabete e riduce il rischio di possibili complicanze.

  • Galvus – il principio attivo del farmaco – vildagliptin, stimola la funzione del pancreas. Dopo la sua somministrazione, la secrezione di polipeptidi e la sensibilità delle cellule beta sono aumentate e viene attivata la produzione di insulina. Il farmaco viene utilizzato come monoterium, integrando la dieta e l'attività fisica. O prescritto in combinazione con altri agenti ipoglicemizzanti.
  • Il costo medio di Januvia è di 1500 rubli, Galvus – 800 rubli.

    Molti pazienti con diabete di tipo 2 hanno paura di passare all'insulina. Tuttavia, se la terapia con altri farmaci ipolipemizzanti non dà risultati e il livello di zucchero aumenta costantemente a 9 mmol / l dopo un pasto durante la settimana, dovrete pensare all'utilizzo della terapia insulinica.

    Con questi indicatori, nessun altro farmaco ipoglicemizzante può stabilizzare la condizione. Ignorare le raccomandazioni mediche può portare a pericolose complicazioni, poiché con uno zucchero stabile elevato il rischio di sviluppare insufficienza renale, cancrena delle estremità, perdita della vista e altre condizioni che portano alla disabilità è significativamente aumentato.

    Farmaci alternativi per il diabete

    Foto: Farmaco alternativo per il diabete – Diabenot

    Insumed -   Farmaco per il diabete di tipo 2

    Uno dei rimedi alternativi è il farmaco per il diabete Diabenot. Questo è un prodotto innovativo a due fasi basato su componenti di impianti sicuri. Il farmaco è stato sviluppato dai farmacisti tedeschi e solo recentemente è apparso sul mercato russo.

    Le capsule di Diabenot stimolano efficacemente il funzionamento delle cellule beta del pancreas, normalizzano i processi metabolici, purificano il sangue e la linfa, riducono i livelli di zucchero, prevengono lo sviluppo di complicanze e supportano il sistema immunitario.

    L'assunzione del farmaco aiuterà la produzione di insulina, previene la glicemia e ripristina le funzioni del fegato e del pancreas. Il farmaco non ha praticamente controindicazioni ed effetti collaterali. Prendi le capsule due volte al giorno (mattina e sera). Il farmaco è stato venduto finora solo sul sito ufficiale del produttore. Maggiori informazioni con le istruzioni per l'uso e le recensioni delle capsule di Diabenot qui.

    Farmaci per il diabete di tipo 1

    I medicinali usati per trattare il diabete di tipo 1 possono essere suddivisi in 2 gruppi: insulina vitale e altri farmaci prescritti per eliminare le malattie concomitanti.

    È consuetudine qualificare l'insulina, a seconda della durata dell'azione, in diversi tipi:

    Insulina corta: ha una durata minima e ha un effetto terapeutico 15 minuti dopo l'ingestione.

  • Insulina media – attivata circa 2 ore dopo la somministrazione.
  • Insulina lunga: inizia a lavorare 4-6 ore dopo l'iniezione.
  • La scelta del farmaco ottimale, la selezione del dosaggio e del regime terapeutico viene effettuata dall'endocrinologo. Il trattamento con insulina viene effettuato iniettando o suturando una pompa per insulina, che fornirà regolarmente dosi di un farmaco vitale al corpo.

    I farmaci del secondo gruppo utilizzati nel trattamento del diabete di tipo 1 includono:

    Foto: ACE-inibitori

    ACE-inibitori: la loro azione è volta a normalizzare la pressione sanguigna e prevenire gli effetti negativi di altri medicinali sui reni.

  • Medicinali la cui azione è volta a combattere le malattie gastrointestinali associate al diabete di tipo 1. La scelta del farmaco dipende dalla natura del problema e dai sintomi clinici della patologia. Il medico curante prescrive farmaci.
  • Con una tendenza alle malattie cardiovascolari, vengono prescritti farmaci che fermano i sintomi della malattia e supportano il lavoro del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Il diabete è spesso accompagnato da sintomi di aterosclerosi. Per combattere queste manifestazioni, vengono selezionati farmaci che abbassano il colesterolo nel sangue.
  • Quando compaiono i sintomi della nefropatia periferica, vengono utilizzati farmaci con effetto anestetico.
  • La terapia combinata per il diabete di tipo 1 ha lo scopo di migliorare le condizioni generali del paziente e prevenire possibili complicanze. Il diabete mellito è oggi considerato una malattia incurabile e dovrete assumere farmaci che riducono lo zucchero o ricevere terapia insulinica per tutta la vita.

    Guarda il video: come i farmaci per il diabete influenzano la salute

    Guarda il video: come effettuare un'iniezione di insulina da solo

    Recensioni di trattamento

    Inviato №1

    L'anno scorso mi è stato diagnosticato un alto livello di zucchero nel sangue. Il medico ha prescritto una dieta rigorosa e una maggiore attività fisica. Ma il mio carattere di lavoro è tale che non è sempre possibile assumere cibo in tempo. Inoltre, praticamente non c'è tempo per le lezioni in palestra.

    Ma ho ancora cercato di aderire alle raccomandazioni mediche e monitoravo regolarmente la glicemia. Per qualche tempo è stato possibile mantenerlo normale, ma recentemente il livello di glucosio è stato costantemente elevato e non è stato possibile abbassarlo.

    Pertanto, il medico ha inoltre prescritto il farmaco ipolipidico Miglitol. Ora prendo pillole quotidianamente e il mio livello di zucchero è diminuito e le mie condizioni sono migliorate notevolmente.

    Dina, San Pietroburgo

    Inviato №2

    Sono diabetico con esperienza, seduto sull'insulina. A volte ci sono difficoltà con l'acquisto del farmaco e in generale puoi vivere. Ho il diabete di tipo 2, all'inizio mi hanno prescritto farmaci che riducono lo zucchero, diete, terapia fisica. Tale trattamento ha prodotto risultati, ma alla fine questo regime ha smesso di funzionare e ha dovuto passare alle iniezioni di insulina.

    Ogni anno vengo sottoposto a un esame, controllo la vista, poiché esiste il rischio di danni alla retina e sottopongo anche altre misure preventive.

    Inviato №3

    Sono malato di diabete di tipo 2. Ora prendendo Acarbose. Le compresse devono essere bevute durante i pasti. Sono ben tollerati, non invocano effetti collaterali e, soprattutto, a differenza di altri farmaci che riducono lo zucchero, non contribuiscono a guadagnare chili in più.

    Mentre questo rimedio aiuta bene, ovviamente, in combinazione con una dieta ipocalorica e limitando l'assunzione di carboidrati semplici.

    Diabetus Italia