Regole per la cura dei piedi per il diabete

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Il diabete mellito è una malattia complessa e grave che è difficile da trattare e spesso accompagnata da varie complicazioni. Prima di tutto, le estremità inferiori soffrono di questo disturbo, poiché sotto l'influenza di un aumento del livello di glucosio nel sangue, le terminazioni nervose sono danneggiate e la loro circolazione è disturbata. Pertanto, la cura dei piedi per il diabete è molto importante e deve avvenire secondo determinate regole.

Perché prendersi cura delle gambe con diabete?

Il diabete mellito è una patologia grave, il cui sviluppo colpisce tutto il corpo nel suo insieme. Tuttavia, come accennato in precedenza, prima di tutto, questa malattia colpisce grandi fibre nervose e vasi sanguigni, che si trovano nelle estremità inferiori. Di conseguenza, inizia a svilupparsi la polineuropatia diabetica, che è caratterizzata da una diminuzione della sensibilità della pelle.

All'inizio, il paziente può provare formicolio periodico alle gambe e intorpidimento. Quindi smette di sentire tatto e dolore, e quindi la sua capacità di distinguere tra temperatura scompare. Questo, a sua volta, porta al fatto che il paziente non si accorge nemmeno di aver colpito una gamba o di tagliarla. E eventuali lesioni nel diabete sono pericolose, poiché possono portare allo sviluppo della cancrena, il cui trattamento viene effettuato solo chirurgicamente, mediante amputazione parziale o completa dell'arto.

La cancrena è una grave complicazione del diabete. E sorge a causa del fatto che con il diabete il metabolismo viene disturbato e i processi di rigenerazione vengono rallentati, contro i quali le ferite che si presentano sul corpo guariscono per molto tempo. E se un'infezione penetra nella ferita aperta (i piedi sono i più vulnerabili alle infezioni, dal momento che puoi “colpirli” semplicemente camminando a piedi nudi sul pavimento), inizia a peggiorare e al suo posto compaiono ulcere trofiche, che colpiscono non solo i tessuti molli degli arti inferiori, ma anche fibre muscolari.

A poco a poco, le ulcere iniziano a diffondersi in tutti gli arti e provocano lo sviluppo di ascessi e sepsi. Nel diabete mellito di tipo 2, tali complicanze sono rare. Tuttavia, non dimenticare che T2DM può facilmente passare a T1DM. E al fine di evitare la comparsa di tali complicanze, è necessario prendersi cura delle gambe immediatamente dopo aver effettuato una diagnosi.

Insumed -   Sintomi e trattamento del piede diabetico, cura dei piedi per il diabete

È importante sapere quali sono esattamente i sintomi della neuropatia diabetica al fine di cercare prontamente l'aiuto di un medico in caso di insorgenza. E questa malattia si manifesta in questo modo:

  • gli arti inferiori diventano periodicamente insensibili e si congelano costantemente;
  • a riposo nelle gambe c'è una sensazione di bruciore, dolore e disagio;
  • la dimensione delle gambe diminuisce e il piede è deformato;
  • le ferite non guariscono.

Il tasso di sviluppo di questa patologia dipende dall'età del paziente e dal decorso della malattia. Tuttavia, si ritiene che uno dei principali fattori scatenanti di questo disturbo sia un livello di zucchero nel sangue troppo elevato. Pertanto, è molto importante per i diabetici monitorare costantemente lo zucchero e seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico.

È molto difficile sbarazzarsi del fungo del piede, specialmente per i diabetici, poiché una vasta gamma di farmaci è controindicata per loro. E per evitare il suo sviluppo, è anche necessario seguire le regole della cura dei piedi.

Regole di base per la cura dei piedi

Per evitare lo sviluppo di complicanze dovute al diabete mellito, i pazienti devono non solo monitorare costantemente i livelli di zucchero nel sangue, ma anche prendersi cura regolarmente dei propri piedi. Ogni giorno si consiglia ai diabetici di esaminare i piedi e gli spazi interdigitali per individuare crepe e ferite. Nel caso in cui per un diabetico sia difficile esaminare autonomamente gli arti a causa della mobilità ridotta, è possibile utilizzare uno specchio da pavimento per l'esame quotidiano.

Oltre all'ispezione quotidiana dei piedi, è necessario rispettare altre regole, che include un promemoria per i diabetici:

  • In nessun caso dovresti camminare a piedi nudi né a casa, né in piscina, né sulla spiaggia. Ovunque devi camminare con le scarpe chiuse (se a casa, poi in pantofole). Ciò eviterà lesioni accidentali ai piedi.
  • Nel caso in cui il diabetico congeli costantemente le gambe, dovrebbe indossare calze calde. Ma quando li scegli, dovresti assolutamente prestare attenzione alla gomma. Non dovrebbe essere troppo stretto e pizzicare gli arti, in quanto ciò porterà a un disturbo ancora maggiore della circolazione sanguigna in essi. Se non riesci a raccogliere tali calzini, puoi facilmente uscire da questa situazione semplicemente facendo diversi tagli verticali sull'elastico di ogni calzino. Allo stesso tempo, ricorda che in nessun caso puoi usare le piastre riscaldanti per riscaldare le gambe. Poiché la sensibilità degli arti è ridotta, è possibile ottenere in modo impercettibile un'ustione.
  • Lavare i piedi ogni giorno con acqua calda (non più di 35 gradi). In questo caso, è necessario utilizzare sapone antibatterico. Dopo la procedura, gli arti devono essere puliti con un asciugamano asciutto, prestando particolare attenzione alla pelle tra le dita.
  • I piedi quotidiani devono essere trattati con creme, che includono l'urea. Fornisce idratazione profonda della pelle e contribuisce al miglioramento dei processi di rigenerazione. Quando si applica la crema, assicurarsi che non cada negli spazi interdigitali. Nel caso in cui la crema rimanga sulla pelle tra le dita, deve essere rimossa con un panno asciutto.
  • Se si nota un'eccessiva sudorazione degli arti inferiori, dopo aver lavato i piedi, i piedi devono essere trattati con talco o polvere per bambini.
  • Non tagliare le unghie con forbici o pinze. L'uso di oggetti appuntiti può causare microtraumi, che quindi provocano lo sviluppo di gravi complicazioni. Per la lavorazione delle unghie, è meglio usare lime per unghie in vetro. In questo caso, occorre prestare particolare attenzione agli angoli, arrotondandoli. Ciò eviterà la ricrescita dell'unghia nella pelle e le sue lesioni.
  • L'escursionismo è richiesto ogni giorno. Aiutano a migliorare la circolazione sanguigna degli arti e forniscono la prevenzione della tromboflebite.
  • La pelle ruvida su talloni, semi e semi deve essere rimossa con pomice. Non è possibile utilizzare rasoi o altri oggetti appuntiti per rimuoverli. Se non c'è pomice, puoi sostituirla con una lima cosmetica, ma non con una di metallo. Prima di eseguire le procedure, non è possibile vaporizzare la pelle e utilizzare anche creme e soluzioni speciali per rimuovere i semi. Poiché la sensibilità degli arti è ridotta, esiste un alto rischio di ustioni chimiche.
  • Se l'auto-trattamento con lime e pomice non ti consente di sbarazzarti di pelle ruvida, calli e calli, contatta l'ufficio del piede diabetico nella clinica dove riceverai una pedicure medica.
Insumed -   Sintomi e segni del diabete nelle donne

Deve essere chiaro che è necessario consultare un medico non solo se compaiono ematomi e processi purulenti, ma anche durante l'educazione:

  • ferite;
  • ulcere;
  • ustioni;
  • arrossamento della pelle;
  • scolorimento della pelle;
  • il verificarsi di edema.

Dovresti consultare un medico anche se noti piccoli danni ai piedi. Tuttavia, i diabetici stessi devono essere in grado di provvedere autonomamente al pronto soccorso al fine di evitare complicazioni. E cosa include, ora lo scoprirai.

La fornitura di primo soccorso

Ogni diabetico a casa dovrebbe avere un kit di pronto soccorso, in cui dovrebbero esserci medicinali necessari per il trattamento della pelle in caso di danni. Vale a dire:

  • salviette sterili;
  • soluzioni per la disinfezione di ferite, ad esempio perossido di idrogeno al 3%, clorexidina, mirastina, ecc .;
  • bende, cerotti.

Questi fondi non devono solo essere tenuti a casa, ma anche portati con sé durante i viaggi. Se durante l'esame dei piedi sono state rilevate ferite o piccole crepe, la pelle deve essere trattata. Il primo passo è usare una soluzione disinfettante. Dovrebbero inumidire un panno sterile e pulirlo con la pelle. Successivamente, è necessario applicare una medicazione sterile, solo tu non puoi legare una benda, poiché può comprimere gli arti inferiori, contribuendo a una violazione della circolazione sanguigna. In questo caso, i cerotti dovrebbero essere usati per ripararlo.

Più in dettaglio sulla fornitura di cure pre-mediche quando si ricevono erbe per i piedi è discusso dal medico con i pazienti. Anche se il diabetico sa come e cosa elaborare gli arti per evitare complicazioni, dopo essersi infortunato, dovresti assolutamente consultare uno specialista.

Ricorda che se noti danni al piede, assicurati di ridurre il carico sulle gambe. Cammina di meno e rilassati di più. Non indossare scarpe strette e scomode, poiché ciò aggraverà solo la situazione.

Cosa è severamente vietato fare con il diabete?

I diabetici devono ricordare che la cura dei piedi ha il suo "no", che è sempre importante considerare. Questi includono:

  • l'uso di soluzioni contenenti alcol per il trattamento di ferite e screpolature, poiché seccano la pelle e contribuiscono allo sviluppo di complicanze;
  • sottoporre le gambe a grave ipotermia (si consiglia di indossare calze anche in estate);
  • indossare calze rovinate, nonché collant e pantaloni con elastici stretti;
  • gambe fumanti;
  • indossare scarpe scomode e oppressive (per il diabete, si consiglia di indossare scarpe ortopediche realizzate individualmente);
  • utilizzare oggetti appuntiti, ad esempio una lama o forbici per eliminare la pelle ruvida, i semi e i semi;
  • rimuovere in modo indipendente le unghie incarnite;
  • indossare le stesse pantofole per tutto il giorno;
  • indossare scarpe a piedi nudi;
  • utilizzare solette magnetiche;
  • indossare scarpe pesanti come stivali o stivali per più di 3 ore di fila;
  • usare creme unte perché favoriscono l'accumulo di batteri sulla superficie dei piedi.
Insumed -   Prurito e bruciore nell'area intima nelle donne con trattamento del diabete

Ricorda che qualsiasi azione sbagliata nella cura dei piedi può provocare l'insorgenza di complicazioni sotto forma di sepsi, ascesso o cancrena. Pertanto, in questa materia è importante considerare tutte le sfumature. Se non riesci a prenderti cura delle gambe a causa della mobilità ridotta o della vista scarsa, allora dovresti chiedere aiuto ai tuoi parenti o visitare l'ufficio del piede diabetico più volte alla settimana, dove ti verrà fornita un'adeguata e adeguata cura dei piedi.

Prevenzione delle complicanze

Per prevenire le complicanze del diabete, è necessario attuare regolarmente misure preventive che eviteranno le conseguenze negative di questo disturbo.

La prevenzione include:

  • Rispetto dell'igiene personale.
  • Sbarazzarsi di cattive abitudini. Bere alcol e fumare sono fattori provocatori nello sviluppo del diabete mellito, che porta alla sua esacerbazione, poiché influenzano negativamente la circolazione sanguigna.
  • Per la cura della pelle delle gambe, puoi usare solo quelle creme e gel prescritti dal medico.
  • Per prevenire le malattie fungine, puoi usare il bagno con un decotto di camomilla o calendula. Ma ricorda che durante la loro produzione, l'acqua non deve superare i 35 gradi ed è impossibile prenderli per più di 10 minuti.
  • Non utilizzare la medicina alternativa per curare il diabete e le ulcere del corpo. Non solo possono dare risultati positivi, ma anche esacerbare il decorso della malattia.
  • Massaggia regolarmente le estremità inferiori, questo migliorerà la circolazione sanguigna in esse.
  • Fai esercizi terapeutici ogni giorno (puoi saperne di più dal tuo medico).
  • Guarda la tua dieta e controlla la glicemia.

Tutte queste misure ti aiuteranno a prevenire lo sviluppo di complicanze e forniranno un controllo affidabile sullo sviluppo del diabete.

Diabetus Italia