Retinopatia diabetica

La retinopatia diabetica è una grave malattia della retina e, se non trattata, può portare alla completa cecità. I pazienti con diabete dovrebbero prestare particolare attenzione alla salute dei loro occhi, perché sono loro che spesso sviluppano retinopatia. È possibile sottoporsi a diagnosi e trattamenti oculari con apparecchiature moderne di alta qualità presso la clinica di microchirurgia dell'occhio laser a Krasnoyarsk.

Cause della retinopatia diabetica

Nella retinopatia diabetica, la retina viene distrutta – la membrana sensibile dell'occhio, che trasforma la luce in impulsi nervosi che vengono trasmessi al cervello e creano un'immagine. Se il livello di glucosio nel sangue viene elevato nel tempo, le pareti dei vasi che alimentano la retina vengono danneggiate. Si indeboliscono, a seguito della quale il sangue filtra ed entra nella retina.

Con la progressione della malattia, sempre più vasi sanguigni si indeboliscono, appare il tessuto cicatriziale. Le cicatrici stringono la retina a tal punto che può verificarsi il distacco e, di conseguenza, si verifica la cecità.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Sintomi della retinopatia diabetica

All'inizio non noterai nulla. I sintomi compaiono solo in una fase grave della malattia:

  • deterioramento della visione centrale,
  • violazione della percezione del colore,
  • visione offuscata
  • macchie scure davanti agli occhi.
Insumed -   Fitoterapia nel trattamento del diabete

Fondo normale Retinopatia diabetica

Trattamento di retinopatia diabetica

La terapia della retinopatia diabetica consente di interrompere o rallentare la perdita della vista che si verifica irreversibilmente in caso di danno alla retina. È impossibile guarire completamente dalla malattia, quindi è possibile che tra qualche anno avrai bisogno di un'altra operazione. La coagulazione laser del diabete o la vitrectomia sono usate per trattare la vista nel diabete.

La coagulazione laser è una procedura durante la quale un laser distrugge i vasi sanguigni danneggiati nella retina.

Se il sangue dai vasi danneggiati è trapelato alla retina o al corpo vitreo, viene eseguita la vitrectomia – rimozione del corpo vitreo. Durante la procedura, il medico rimuove il sangue e la vista viene ripristinata.

La correzione laser e la vitrectomia prevengono la perdita della vista se la retina non viene completamente distrutta. In alcuni casi, aiuta anche l'iniezione di farmaci che portano al riassorbimento delle emorragie.

Come è il trattamento laser per la retinopatia diabetica

Il laser agisce sul tessuto dell'occhio con stretti raggi di luce. Creano ustioni microscopiche sulla superficie della retina, a causa delle quali aumenta l'apporto di ossigeno e si verifica la coagulazione (saldatura) dei vasi sanguigni deboli. Eseguiamo questa procedura su apparecchiature laser fabbricate in Germania: utilizziamo una Visulas laser 532 Zeiss.

La coagulazione laser viene eseguita per 4-6 sessioni, tra le quali deve trascorrere almeno un mese. La durata di una sessione è di 10-40 minuti. Durante l'operazione, vedrai solo lampi di luce e ascolterai i deboli clic emessi dal laser. La procedura non richiede un lungo recupero: un'ora dopo puoi tornare a casa.

Risultato della coagulazione laser

La coagulazione laser rinforza i vasi sanguigni e la retina. Questa operazione non migliora la visione, ma arresta il suo deterioramento. Se i cambiamenti patologici nelle pareti dei vasi sanguigni sono comparsi una volta, possono verificarsi più e più volte. La terapia può solo rallentare questo processo.

Insumed -   Il diabete - una malattia delle scelte di vita povera

Il trattamento laser della retinopatia diabetica non porta sempre alla stabilizzazione della retinopatia diabetica. Di norma, ciò è dovuto a uno scarso compenso per il diabete e / o un numero elevato di pressione sanguigna. Questi fattori avversi continuano ad avere un effetto negativo sulla retina. Pertanto, è necessario monitorare attentamente il livello di zucchero nel sangue e la pressione sanguigna.

Dopo l'intervento chirurgico, è possibile una leggera perdita della vista a causa del fatto che il laser distrugge le terminazioni nervose della retina, che sono responsabili della ricezione e della trasmissione di segnali visivi. Tuttavia, questa perdita della vista è minima rispetto alla cecità, che può verificarsi se la malattia non viene curata, inoltre il paziente può manifestare un aumento della fotosensibilità o dolore all'occhio destro o sinistro.

Schema di coagulazione laser della retina Fondo oculare dopo trattamento laser

La retinopatia diabetica non provoca dolore agli occhi, è asintomatica per lungo tempo, quindi il 95% dei pazienti si rivolge a un oculista solo quando nota una diminuzione della vista, ad es. non all'inizio, ma nella fase avanzata della malattia, che è molto più difficile da trattare.

I medici della nostra clinica consigliano a tutti i pazienti diabetici di visitare un oculista una volta all'anno per sottoporsi a un esame preventivo della vista, nonché di monitorare costantemente la glicemia e la pressione sanguigna. Un cambiamento di questi indicatori può portare a malattie degli occhi nel diabete.

1. Come prevenire l'insorgere della retinopatia se ho già il diabete?

Risposta: Non appena viene fatta la diagnosi, il diabete mellito deve contattarci in clinica, perché Siamo impegnati nella diagnosi e nel trattamento accurati delle malattie degli occhi nei pazienti con diabete. QUESTA È LA MIGLIORE PREVENZIONE. E, prova a soddisfare tutti gli appuntamenti di un medico – un endocrinologo.

2. Ci sono delle limitazioni dopo il trattamento laser? Quando posso iniziare a praticare sport?

Risposta: in ogni caso, i loro consigli. Fondamentalmente, questa è una limitazione dell'attività fisica per 1 mese dopo il trattamento.

Insumed -   Qual è il più alto livello di zucchero nel sangue

3. Quanto velocemente si sviluppa la retinopatia diabetica e da cosa dipende?

Risposta: La retinopatia diabetica nei bambini si sviluppa dopo 7-10 anni dall'esordio della malattia. Negli adulti, sfortunatamente, viene molto spesso rilevato in un momento in cui viene diagnosticato solo il diabete. Pertanto, IMMEDIATAMENTE, non appena viene fatta la diagnosi: DIABETE 2 DI TIPO DI ZUCCHERO, contattare la nostra clinica specializzata per chiarire lo stato della retina.

4. Esistono controindicazioni alla coagulazione laser?

Risposta: modifiche marcate nel fondo, ad es. fasi sviluppate e di vasta portata della retinopatia diabetica proliferativa sono una controindicazione per il trattamento laser.

5. Come viene diagnosticata la retinopatia diabetica?

Risposta: La retinopatia diabetica viene diagnosticata mediante esame del fondo – oftalmoscopia. Questo esame viene eseguito dopo aver dilatato la pupilla con colliri. Vengono utilizzate lenti speciali e viene eseguita anche la tomografia computerizzata spettrale della retina, l'ecografia e l'angiografia a fluorescenza della retina (se indicato).

6. Come prepararsi al trattamento laser?

Risposta: il giorno del trattamento laser, non è necessario indossare lenti a contatto e colorare gli occhi. Il trattamento per la retinopatia diabetica sarà ritardato in caso di raffreddore. Puoi prendere i tuoi soliti farmaci.

7. Quali miglioramenti noterò dopo l'intervento chirurgico? La visione sarà più chiara?

Risposta: Nella maggior parte dei casi, il trattamento laser della retina mira a stabilizzare il processo, ad es. mantenere ciò che non è danneggiato dal diabete e mantenere la vista allo stesso livello. In presenza di edema retinico centrale, un trattamento complesso (farmaco + laser) può migliorare significativamente l'acuità visiva se eseguito in tempo. L'effetto del trattamento laser della retina non è istantaneo, si manifesta entro un mese …

Diabetus Italia