Una cura completa per il diabete cosa si dovrebbe fare

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

In previsione della Giornata mondiale del diabete, che si celebra ogni anno a novembre, la Fondazione di opinione pubblica ha condotto un sondaggio sui russi per scoprire il loro livello di consapevolezza del secondo tipo di diabete mellito (T2DM) e prediabete – una condizione che precede T2DM, la sua fase iniziale, quando la cura per la malattia è ancora possibile.

I risultati del sondaggio non hanno lasciato perplessi gli specialisti. Quindi, quasi il 60 percento degli intervistati ha confermato di conoscere o almeno sentito parlare del diabete di tipo 2. Si scopre che il restante 40 percento non ha sentito parlare di una tale malattia e, ovviamente, non ha mai controllato il loro livello di zucchero. Cosa possiamo dire del prediabete: la maggior parte dei partecipanti ne ha sentito parlare per la prima volta solo durante il sondaggio stesso.

Secondo le statistiche ufficiali, il diabete mellito, che è stato con fiducia tra le prime dieci malattie più pericolose per la vita per diversi anni, nel nostro paese colpisce circa 5 milioni di persone. Ci sono altrettanti pazienti con diabete non riconosciuto, dicono gli endocrinologi. E questo non include i pazienti con il cosiddetto pre-stadio!

"Abbiamo condotto uno studio chiamato Nation: alle persone a caso per strada è stato chiesto di sottoporsi a un rapido test di screening del diabete, il controllo dell'emoglobina glicata è un marcatore molto conveniente per lo screening rapido", ha detto accademico dell'Accademia delle scienze russa, professore, dottore in scienze mediche, direttore del Diabetes Institute del Russian Research Center for Endocrinology, Ministero della sanità russo Marina Shestakova.

Si è scoperto che tra i cittadini che non sapevano nulla del loro diabete, almeno il 20 percento era incluso nel gruppo del prediabete – avevano un marcato aumento della glicemia.

Il 20 percento è uno su cinque!

Rendendosi conto dell'importanza del problema, gli endocrinologi russi nel 2018 hanno preso l'iniziativa per celebrare la Giornata del Prediabetes tutta russa ogni anno alla fine di ottobre. E sembra che nel prossimo futuro abbia tutte le possibilità di diventare internazionale.

"Il diabete è una delle poche malattie che ha una fase reversibile, quando puoi persino sbarazzarti di questo problema con l'aiuto anche di non farmaci", ha detto l'accademico Shestakova, uno degli autori dell'iniziativa. – Sfortunatamente, la diagnosi di prediabete non è stata ancora inclusa in alcuna classificazione delle malattie.

I medici possono diagnosticare "obesità" o "ridotta tolleranza al glucosio", ma niente di più. E le persone spesso non sospettano nemmeno che questo sia il palcoscenico in cui tutto può ancora essere risolto.

Secondo l'esperto, se con il prediabete (cioè quando il livello di glucosio nel sangue è già al di sopra del normale, ma non ha ancora raggiunto i valori soglia di T2DM – ed.), Lascialo andare da solo senza cambiare la dieta e lo stile di vita in generale, quindi il massimo è 9-10 anni (e questa è la prognosi più ottimista) il diabete mellito di tipo 2 si manifesterà come una malattia estremamente pericolosa e già incurabile.

Sembrerebbe, sapendo di tali "prospettive" non zuccherate per la malattia dello zucchero, è davvero così difficile cambiare le tue abitudini prima che sia troppo tardi per "innamorarti" di una dieta ipocalorica, spostarti attivamente almeno un'ora al giorno e, se necessario, assumere farmaci per abbassare i livelli di zucchero ? Tuttavia, oltre la metà del sondaggio FOM ha risposto onestamente che sarebbe troppo difficile per loro seguire tutte queste raccomandazioni.

Tuttavia, i medici non hanno il compito di trasformare la vita del paziente in una serie di continue restrizioni, ha affermato Victor Kalashnikov, corrispondente membro dell'Accademia delle scienze russa, professore, dottore in scienze mediche, capo del dipartimento di cardiologia e chirurgia vascolare del Centro di ricerca per endocrinologia del ministero della sanità russo.

– I farmaci moderni possono controllare efficacemente il livello di glucosio nel sangue, in modo che oggi non muoiano semplicemente per lo zucchero. Le complicanze del diabete sono un'altra questione. Prima di tutto, cardiovascolare, che porta alla disabilità e alla morte dei pazienti: infarto del miocardio, insufficienza cardiaca. Aggiungi qui complicazioni renali e visive. Non dobbiamo dimenticare che il diabete è la principale causa di amputazione non traumatica degli arti inferiori.

Pertanto, i due compiti principali che i medici devono affrontare sono il trattamento delle complicanze, il rilevamento tempestivo. E, naturalmente, prevenirli, vale a dire la prevenzione, è molto più redditizio sotto tutti i punti di vista.

Al debutto, secondo Kalashnikov, il diabete, come molte malattie, procede senza uno speciale quadro clinico e lamentele. All'inizio, l'aumento dello zucchero potrebbe non essere accompagnato da un deterioramento del benessere. Pertanto, è molto importante sia da parte della medicina che da parte dei pazienti stessi non perdere l'insorgenza della malattia in modo che non si verifichino mai quelle formidabili complicanze del diabete.

Rispondendo a una domanda della Fondazione dell'opinione pubblica sulle cause del diabete di tipo 2, la maggioranza – 29 percento – ha affermato che la causa della malattia era una cattiva alimentazione. I successivi in ​​importanza furono ereditarietà e, naturalmente, stress.

Oksana Drapkina, corrispondente membro dell'Accademia delle scienze russa, dottore in scienze, professore, direttore del Centro nazionale di ricerca medica per la medicina preventiva del ministero della Sanità della Russia e capo specialista freelance in terapia e pratica medica generale del ministero della Sanità della Russia, ha concordato con questo.

Secondo lei, lo stile di vita di una persona è un fattore potente sia nel rischio che nel rischio di questa malattia della civiltà. Allo stesso tempo, è stato creato un sistema di prevenzione medica individuale che opera in Russia.

Grazie a questo sistema, oggi ogni cittadino di 18 anni ha il diritto di venire per un esame professionale annuale o una visita medica. E se necessario, fai un esame del sangue gratuito per il diabete. Tale opportunità, a proposito, non è disponibile in tutti i paesi, anche in quelli europei – solo i pazienti dopo i 40 anni iniziano a controllare il sangue per lo zucchero lì.

Quali cambiamenti nell'organismo dovrebbero prestare attenzione al sospetto DM2 e consultare un medico?

Se il peso ha iniziato improvvisamente ad aumentare – per qualsiasi motivo, o ancora di più senza motivo. La presenza di parenti stretti con una diagnosi di T2DM è già una ragione significativa in sé per venire di nuovo a un esame fisico.

Nei pazienti ipertesi, e generalmente nei pazienti con malattie cardiovascolari, il diabete spesso funge da malattia di fondo o fattore di rischio, contro il quale si sviluppano vari incidenti cerebrali e vascolari e così via.

A proposito

In Messico, una tassa speciale sullo zucchero, che viene utilizzata come parte dei prodotti alimentari, è stata introdotta diversi anni fa come misura per combattere il prediabete.

"Una tassa simile è in vigore nel Regno Unito da due anni ormai", ha dichiarato il Cremlino Wickramasinghe, direttore tecnico dell'Ufficio europeo dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per la prevenzione delle malattie non trasmissibili. – Di conseguenza, negli ultimi anni, tonnellate di zucchero "in eccesso" hanno lasciato il mercato!

Secondo lui, anche il Portogallo ha introdotto una tassa simile e un numero enorme di bevande, prima di quello contenente zucchero, ha iniziato a essere prodotto con una nuova composizione.

I medici europei stanno inoltre sostenendo attivamente il divieto di pubblicità, la cui essenza è di stimolare la domanda di dolci per bambini, nella speranza che queste misure aiuteranno a combattere la diffusione dell'obesità e del diabete di tipo XNUMX.

Diabetus Italia