Diabete insipido; sintomi e trattamento

Postato da: Notizie mediche

/ 18 ago 2017 alle 13:46

    • mal di testa
    • Потеря веса
    • Disturbo del sonno
    • Minzione frequente
    • Stanchezza aumentata
    • Secchezza della pelle
    • Violazione del ciclo mestruale
    • Instabilità emotiva
    • Incontinenza urinaria
    • Bassa pressione sanguigna
    • Insufficienza renale
    • disidratazione
    • Sete intensa
    • Diminuzione della potenza
    • Danno renale
    • Disturbo mentale
    • Bassa immunità

Il diabete insipido è una sindrome causata dalla mancanza di vasopressina nel corpo, definita anche come ormone antidiuretico. Il diabete insipido, i cui sintomi sono una violazione del metabolismo dell'acqua e si manifestano come sete costante con aumento simultaneo della poliuria (aumento della formazione di urina), è, nel frattempo, una malattia piuttosto rara.

  • Descrizione della malattia
  • Classificazione del diabete insipido
  • Sintomi del diabete insipido
  • Complicanze del diabete insipido
  • Diagnosi della malattia
  • Trattamento del diabete insipido

descrizione generale

Lo sviluppo del diabete insipido si verifica a causa della pertinenza delle patologie ipofisarie, che, a loro volta, insorgono a causa di tumori metastatici maligni o benigni. Tra le altre possibili cause della formazione di processi distruttivi, si notano anche interventi chirurgici infruttuosi che colpiscono il cervello. Quindi, in ogni quinto caso, il diabete insipido si verifica proprio a causa di un intervento chirurgico neurochirurgico fallito.

Il diabete mellito non è una malattia ereditaria, ma alcune sindromi ereditarie autosomiche recessive (ad esempio la malattia di Wolfram, diabete insipido completo o diabete insipido incompleto) fanno parte della clinica che indicano una mutazione genetica.

Come abbiamo già notato, il diabete insipido è una malattia piuttosto rara, che rappresenta solo circa lo 0,7% del numero totale di patologie endocrine topiche. Si nota lo stesso tasso di incidenza tra i due sessi. Per quanto riguarda la morbilità infantile, in questo caso, il diabete insipido si manifesta spesso in una forma congenita e può essere diagnosticato abbastanza tardi – spesso accade circa o anche dopo 20 anni. Tra gli adulti, il diabete acquisito viene spesso diagnosticato.

Diabete insipido: classificazione

Oltre alle forme congenite e acquisite sopra indicate, le varietà della malattia si distinguono come diabete insipido centrale, diabete insipido renale e diabete insipido idiopatico.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Diabete insipido centrale

Lo sviluppo del diabete insipido centrale o ipotalamo-ipofisario si verifica a causa dell'incapacità dei reni di accumulare liquido. Questa patologia si verifica a causa di violazioni che si verificano nelle funzioni dei tubuli distali del nefrone. Di conseguenza, un paziente con questa forma di diabete insipido soffre di minzione frequente in combinazione con polidipsia (cioè sindrome della sete insaziabile).

Insumed -   Diabete scompensato - Cosa sono i sintomi e le complicanze

Va notato che se il paziente ha la possibilità di un consumo illimitato di acqua, allora non ci sono minacce alle sue condizioni. Se una tale possibilità è assente per una ragione o per l'altra e il paziente non riesce a placare la sete in tempo, la disidratazione (o disidratazione iperosmolare) inizia a svilupparsi rapidamente. Raggiungere lo stadio estremo di questa sindrome è pericoloso per la vita del paziente, poiché lo stadio successivo è la transizione verso un coma ipersomolare.

Il lungo decorso del diabete insipido centrale per il paziente si sviluppa in insensibilità renale in relazione all'ormone antidiuretico somministrato artificialmente a fini terapeutici. Per questo motivo, prima inizia il trattamento di questa forma di diabete insipido, di conseguenza più favorevoli sono le previsioni delle successive condizioni del paziente.

Va anche notato che volumi significativi di liquido consumato da un paziente possono causare la comparsa di condizioni concomitanti con questa malattia, come la discinesia biliare, lo sviluppo della sindrome dell'intestino irritabile o il prolasso dello stomaco.

Diabete insipido idiopatico

L'incidenza del diabete insipido in questa forma è un terzo dei casi. Qui, in particolare, stiamo parlando dell'assenza di qualsiasi tipo di patologia organica del corpo nel processo di visualizzazione diagnostica della ghiandola pituitaria. In altre parole, l'incidenza indicata del diabete insipido non è nota. In alcuni casi, può essere ereditato.

Diabete insipido renale

La malattia con diabete insipido in questa forma è provocata da patologie organiche o recettoriali dei reni, incluso l'enzima enzimatico. La forma è piuttosto rara, e se viene notata nei bambini, quindi, di regola, in questo caso ha un carattere innato. Le mutazioni nel gene aquaporin-2 o le mutazioni del recettore della vasopressina lo causano. Se stiamo parlando della forma acquisita nell'incidenza degli adulti, allora è consigliabile notare l'insufficienza renale come le cause che provocano questa forma di diabete, indipendentemente dalle caratteristiche della sua eziologia. Inoltre, il diabete insipido renale può anche verificarsi a causa della terapia a lungo termine con preparati al litio e altri analoghi specifici.

Insumed -   Diabete mellito di tipo 2 che cos'è un linguaggio semplice, segni e cosa fare

Sintomi del diabete insipido

I principali sintomi del diabete insipido, come abbiamo già notato, sono poliuria (cioè minzione rapida) e polidipsia (nella sindrome della sete). Per quanto riguarda la gravità di queste manifestazioni, qui possiamo parlare delle loro diverse intensità.

Concentrandosi sulle peculiarità dei sintomi, va notato che la poliuria si manifesta in un aumento del volume totale di urina escreta al giorno (che molto spesso ammonta a circa 4-10 litri e in alcuni casi può arrivare fino a 30 litri). L'urina escreta è incolore, in essa si nota una quantità insignificante di sali e altri tipi di elementi. Tutte le porzioni sono caratterizzate da un basso peso specifico.

Una sete insaziabile nel caso del diabete topico porta, rispettivamente, alla polidipsia, in cui vengono consumate quantità significative di liquido, in alcuni casi possono essere equiparate al volume di urina persa.

La gravità del diabete insipido direttamente nel complesso è caratterizzata dal grado di mancanza dell'ormone antidiuretico nel corpo.

Lo sviluppo della forma idiopatica del diabete insipido avviene in modo estremamente acuto e improvvisamente, in rari casi, il corso del processo è determinato da un aumento graduale. La gravidanza può portare alla manifestazione della malattia (cioè allo sviluppo della gravità delle manifestazioni cliniche inerenti ad essa dopo una forma cancellata o asintomatica del decorso).

A causa della frequente voglia di urinare (che è definita come pollakiuria), compaiono anche disturbi del sonno e nevrosi (cioè una violazione dello stato mentale), si nota anche un aumento dell'affaticamento fisico e uno squilibrio emotivo. La manifestazione precoce del diabete insipido nei bambini è espressa in enuresi, successivamente il ritardo della crescita e la pubertà vengono aggiunti alle manifestazioni della malattia.

Le manifestazioni tardive della malattia includono ingrossamenti che si verificano nella pelvi renale, nella vescica e nell'uretere. A causa del significativo sovraccarico di acqua, si verifica un eccessivo allungamento dello stomaco e il suo prolasso, inoltre si notano lo sviluppo di discinesia biliare e irritazione intestinale cronica.

Nei pazienti con diabete insipido, c'è una significativa pelle secca e secrezione di saliva, sudore. L'appetito si abbassa. Un po 'più tardi, si uniscono manifestazioni come disidratazione, mal di testa, vomito, perdita di peso, abbassamento della pressione sanguigna. Il diabete insipido, causato da un danno nella regione del cervello, procede con lo sviluppo di disturbi neurologici, nonché con sintomi che indicano insufficienza ipofisaria.

Oltre ai sintomi elencati nel diabete insipido negli uomini, si osserva un indebolimento della potenza e nelle donne – irregolarità mestruali.

Complicanze del diabete insipido

Il pericolo del diabete insipido risiede nel rischio di sviluppare disidratazione del corpo, che si verifica in quelle situazioni in cui la perdita di liquido urinario dall'organismo non è adeguatamente compensata. Per la disidratazione, le manifestazioni caratteristiche sono debolezza generale e tachicardia, vomito, disturbi mentali. Si notano anche la coagulazione del sangue, i disturbi neurologici e l'ipotensione, che possono raggiungere uno stato di collasso. È interessante notare che anche la grave disidratazione è accompagnata dalla conservazione della poliuria.

Insumed -   Trattamento del diabete cat

Diagnosi del diabete insipido

La diagnosi di diabete insipido richiede un adeguato test della poliuria. In uno stato normale del corpo, il volume di urina escreta al giorno non supera i tre litri. Di conseguenza, i pazienti con diabete insipido superano questo indicatore, inoltre, vi è anche un basso grado di densità delle urine escrete.

Un altro test viene utilizzato per diagnosticare il diabete insipido, definito come test a secco. In questo caso, il paziente dovrebbe astenersi dal bere per otto ore. Con una forte riduzione del peso in un determinato periodo di tempo con una densità delle urine non superiore a 300 mOsm / litro, la diagnosi di diabete insipido è confermata.

Nella diagnosi differenziale del diabete insipido, è esclusa una forma insulino-dipendente di diabete, così come la presenza di tumori, disturbi nevrotici e mentali e patologie renali organiche nella regione ipotalamo-ipofisaria.

Trattamento del diabete insipido

Se stiamo parlando della necessità di trattare il tipo sintomatico di diabete insipido, cioè il diabete insipido, che è emerso come uno dei sintomi di un particolare tipo di malattia, il trattamento si concentra principalmente sull'eliminazione della causa principale (ad esempio un tumore).

Indipendentemente dalla forma del diabete insipido, ai pazienti viene prescritta una terapia sostitutiva utilizzando un analogo sintetico dell'ormone antidiuretico (ADH). L'uso di tali farmaci viene effettuato per via orale o per instillazione del naso. Vengono anche utilizzati farmaci a lunga durata d'azione. La forma centrale di diabete insipido prescrive farmaci la cui azione stimola la secrezione di ADH.

Inoltre, viene effettuata una correzione volta a reintegrare l'equilibrio sale-acqua, per il quale vengono infuse soluzioni saline in volumi significativi. Attraverso l'uso di diuretici, la diuresi è gravemente ridotta.

Per quanto riguarda le caratteristiche nutrizionali nel trattamento del diabete insipido, prevede la limitazione dell'apporto proteico, che riduce il carico sui reni. Inoltre, l'assunzione di grassi e carboidrati dovrebbe essere sufficiente. Il cibo dovrebbe essere preso spesso, l'enfasi è sull'aumento della quantità totale di piatti di frutta e verdura consumati. Per dissetarsi, si consiglia l'uso di composte, bevande alla frutta e succhi di frutta.

Per diagnosticare il diabete insipido in caso di comparsa di sintomi allarmanti caratteristici, è necessario consultare un endocrinologo.

Se pensi di avere il diabete insipido e i sintomi caratteristici di questa malattia, un endocrinologo può aiutarti.

Diabetus Italia