Diabete mellito di tipo 2 (non insulino-dipendente) – cause, sintomi e trattamento della malattia, prognosi

Dall'articolo imparerai le caratteristiche del diabete mellito di tipo XNUMX, le cause, i sintomi, i rischi di complicanze, le caratteristiche del trattamento e la prevenzione della malattia, la prognosi.

Cos'è il diabete di tipo 2

Il diabete mellito di tipo 2 è una patologia endocrina cronica, causata da una violazione della sensibilità delle cellule del corpo all'insulina dell'ormone pancreatico. Pertanto, il suo secondo nome è il diabete mellito non insulino-dipendente o non insulino-resistente.

La violazione della sintesi ormonale da parte delle cellule beta di Langerhans in questo caso è secondaria (a differenza del diabete mellito di tipo XNUMX), il che rende impossibile fornire energia normale alle cellule degli organi interni: il rilascio di glucosio nelle cellule è bloccato e la sua concentrazione nel sangue aumenta.

La prevalenza della malattia non obbedisce a nessuna legge, è caotica. Il diabete di tipo 2 si verifica laddove esistono modelli alimentari etnici nei paesi sviluppati socio-economici.

Nella Federazione Russa, il diabete di tipo 7 è il destino del 90% della popolazione. Secondo le statistiche, nella struttura dell'incidenza del diabete, rappresenta quasi il 40% di tutti i casi. Il picco cade sull'età dopo 10 anni. Più recentemente, era consuetudine considerare la patologia come una malattia degli anziani, ma nell'ultimo quarto di secolo il diabete è diventato più giovane: oggi sta diventando sempre più comune nei giovani. Secondo l'ICD 2, è designato il diabete mellito di tipo 11 – EXNUMX.

Classificazione

In base alla gravità dei disturbi del metabolismo dei carboidrati, il diabete mellito di tipo 2 è suddiviso in diversi gradi di gravità, che sono correlati alle capacità compensative dell'organismo:

  • Prediabete (violazione della tolleranza ai carboidrati), che viene diagnosticata solo con l'aiuto di test speciali, analisi per l'emoglobina glicata. Viene corretto da un semplice cambiamento nella dieta, correzione della composizione della dieta quotidiana.
  • Leggero (iniziale o latente): non ci sono sintomi della malattia, le fluttuazioni di zucchero nel sangue non superano gli 8 mmol / l, sono regolate da una dieta con una limitazione dei carboidrati veloci, a volte con una dose minima di agente ipoglicemizzante. Il rischio di complicanze è minimo.
  • Medio (clinicamente pronunciato): compaiono i primi sintomi, sono possibili complicanze vascolari, che finora non influenzano le prestazioni del paziente. La correzione è medica.
  • Grave – con glicemia alta a digiuno. Il risarcimento è possibile solo mediante una combinazione di compresse ipolipemizzanti e iniezioni di insulina (a volte solo con insulina). Esistono molte complicazioni pericolose: angiopatia, encefalopatia, polineuropatia.

Il diabete di tipo XNUMX può essere:

  • compensato, quando viene raggiunto un normale livello di zucchero nel sangue, non è nelle urine;
  • sottocompensato, periodicamente c'è un aumento o una diminuzione degli indicatori normoglicemizzanti, nelle urine il livello di zucchero non è superiore a 50 g / giorno;
  • scompensato: i livelli elevati di zucchero nel sangue vengono mantenuti costantemente, lo zucchero nelle urine è superiore a 50 g / die, difficile da trattare, la situazione è pericolosa con lo sviluppo di coma iperglicemico.

Cause del diabete di tipo 2

Il diabete mellito di tipo XNUMX non ha una causa specifica. La malattia è il risultato di una combinazione di diversi momenti provocatori che bloccano la normale sintesi di insulina da parte delle cellule beta a causa della loro resistenza alla percezione del glucosio.

Le principali sono considerate una predisposizione ereditaria (la presenza di una malattia nei parenti aumenta la probabilità del suo verificarsi a volte) e l'età (nel corso della vita, gli esofattori avversi distruggono le cellule, provocando la malattia). Inoltre, le cause del diabete di tipo 2 possono essere:

  • Nutrizione eccessiva: i chili in più sono depositi di grasso che impediscono alle cellule di utilizzare in modo mirato l'insulina. Il glucosio rimane non reclamato, circola nel flusso sanguigno, la sua concentrazione aumenta gradualmente. L'obesità è associata al 90% dei casi di diabete non insulino-dipendente e che, secondo la maggior parte dei diabetologi, è la ragione della comparsa di insulino-resistenza. Si suggerisce che nelle persone in sovrappeso, il numero di recettori che percepiscono l'insulina è inferiore. Una volta confermata questa relazione, nomineranno la causa principale del diabete dietetico.
  • Mancanza di movimento attivo: la mancanza di esercizio fisico, che inibisce il metabolismo, provoca un basso apporto di glucosio da parte del tessuto muscolare, che porta ad un aumento della sua concentrazione nel sangue.
  • Una dieta squilibrata, la mancanza di adeguate capacità nutrizionali svolgono anche un ruolo nello sviluppo della malattia. La base è il contenuto calorico in eccesso del menu giornaliero, il consumo incontrollato di zucchero raffinato, che provoca picchi di insulina.
  • Disturbi endocrini: l'ovaio policistico nell'80% dei casi è accompagnato da insulino-resistenza. Inoltre, i tumori del pancreas, la sua infiammazione, l'insufficienza del sistema ipofisario-surrenale e la ghiandola tiroidea causano patologia.
  • Lo sviluppo del diabete di tipo XNUMX è indirettamente influenzato dallo stress e dalle infezioni, poiché indeboliscono il sistema immunitario, rendono il corpo più vulnerabile a tutti i fattori esogeni che provocano mutazioni dei recettori dell'insulina che riconoscono l'insulina che passa il glucosio nelle cellule.
  • L'automedicazione, i farmaci incontrollati sono un altro fattore scatenante per l'insorgenza della malattia: i farmaci (in particolare i glucocorticoidi) bloccano il contatto dell'insulina con i recettori sulle membrane cellulari che lo ricevono.
  • Infine, le patologie somatiche influenzano l'insorgenza e il decorso del diabete di tipo XNUMX: colesterolo alto, trigliceridi, ipertensione arteriosa, che peggiora la nutrizione dei tessuti, i processi metabolici.
Insumed -   Norma di zucchero nel sangue durante la gravidanza

In effetti, il più delle volte non esiste un motivo, ma un intero complesso.

Meccanismo di sviluppo

L'essenza del processo patologico è una violazione del metabolismo dei carboidrati a causa dell'immunità delle cellule di organi e tessuti. Il glucosio non utilizzato si accumula nel flusso sanguigno, causando iperglicemia. Per compensare la situazione nel corpo, sono inclusi metodi alternativi per ottenere l'energia necessaria per il normale funzionamento delle cellule. Gli acidi grassi liberi, gli aminoacidi, compresi quelli che provengono dal cibo, iniziano a degradarsi.

Tutto il glucosio in eccesso viene rimosso attraverso i reni, si sviluppa la glucosuria. Un'alta concentrazione di zucchero nel sangue e nelle urine provoca un aumento della pressione osmotica, che si manifesta clinicamente dalla poliuria con la perdita non solo di liquidi, ma anche di sali. Ciò provoca uno squilibrio di elettroliti, c'è una forte sete, aritmie, pelle secca. Quindi si forma la principale triade di sintomi del diabete 2: polifagia (aumento dell'appetito), polidipsia (sete), poliuria (frequente, minzione abbondante).

Parallelamente, il metabolismo delle proteine ​​(peptidi) e dei grassi sta cambiando. I residui delle catene peptidiche, costituiti da aminoacidi, si attaccano alle molecole proteiche e lipidiche, interferiscono con il loro normale funzionamento. Le cellule alfa di Langerhans iniziano a sopprimere le cellule beta, si verifica un'ipersintesi del glucagone, che migliora ulteriormente la scomposizione dei grassi – una fonte di energia. Il riassorbimento del glucosio da parte dei reni viene attivato in modo compensativo, inizia la degenerazione delle fibre nervose e la mucosa intestinale si infiamma. Di conseguenza, si sviluppano angiopatie e neuropatie, che portano alla carenza di insulina.

Il processo è lungo, il diabete di tipo XNUMX si forma per decenni, per gradi. All'inizio, quando la carenza di insulina è moderata, non si parla di complicanze degli organi interni, dei vasi. Ma nel tempo si forma una carenza di insulina stabile, che porta alla dipendenza da insulina secondaria, allo sviluppo di complicanze e alla correzione della terapia insulinica.

Sintomi di patologia

I segni clinici del diabete mellito di tipo XNUMX compaiono per sete e secchezza delle fauci, aumento della produzione di urina, aumento della minzione, aumento dell'appetito, debolezza, vertigini, guarigione delle ferite più a lungo.

Invece dei 1,5-2 litri / giorno prescritti, i pazienti bevono 5 (!). Di conseguenza, l'enuresi notturna è registrata nei bambini.

Nelle urine aumenta la concentrazione di zucchero, che provoca irritazione alla pelle e alle mucose del tratto genito-urinario. Si sviluppa prurito, che tende a diffondersi verso l'alto: inguine, fossa poplitea, addome, ascelle, curve del gomito.

La mancanza di glucosio provoca appetito, voglio mangiare ogni paio d'ore. Non importa quanto mangia il paziente, non importa quanto sia ricco di calorie, all'inizio perde peso, poiché tutto il glucosio viene lavato via con l'urina.

Inoltre, vengono aggiunti i sintomi dei fenomeni prodromici nel diabete mellito 2: una costante sensazione di affaticamento, debolezza, sonnolenza. La pelle è colpita da funghi, nelle donne con diagnosi di candidosi della vagina, negli uomini – infezioni urogenitali. Il prurito provoca i pettini che si infettano, si verifica la piodermite, le dita delle mani e dei piedi iniziano a diventare insensibili. Spesso si notano vertigini, nausea dopo aver mangiato, emicrania e salti della pressione sanguigna.

Possibili complicazioni

Una diagnosi di diabete di tipo 2 comporta un monitoraggio costante della glicemia. Un'alta concentrazione di glucosio influisce negativamente sui vasi sanguigni, provoca complicazioni che si presentano nella fase di scompenso. Tutte le conseguenze negative del diabete di tipo 2 possono essere suddivise in acute e croniche. L'acuta si verifica improvvisamente, sullo sfondo di una forte scompenso causato da un sovradosaggio di insulina, droghe, errori nella dieta. Le complicazioni richiedono l'intervento di emergenza da parte dei medici, il ricovero in ospedale. Potrebbe essere:

  • coma iperglicemico;
  • coma dell'acido lattico;
  • coma ipoglicemico.

Cronico si sviluppa gradualmente. La loro ragione è la non conformità con le raccomandazioni del medico da parte del paziente, concentrazione incontrollata di glucosio nel sangue, ignorando la terapia dietetica, eccesso di cibo, mancanza di esercizio fisico, cattive abitudini. Di conseguenza, ogni diabetico deve affrontare manifestazioni di encefalopatia, polineuropatia, angiopatia.

Le complicanze vascolari del diabete di tipo XNUMX sono suddivise in:

  • Microvascolari: i capillari, le arteriole e le venule sono colpiti, la retina dell'occhio (retinopatia diabetica) soffre, si verificano microaneurismi, che tendono a rompersi, di conseguenza, il paziente può perdere la vista. Allo stesso tempo, la funzione renale è compromessa a causa del danno ai vasi dei nefroni (nefropatia diabetica) e si forma un'insufficienza renale cronica.
  • Macrovascolare: l'angiogenesi di grandi dimensioni si deforma, causando ischemia del cuore, del cervello, della distruzione dei vasi degli arti inferiori (angiopatia diabetica). Il motivo è l'aterosclerosi, il diabete di tipo 2 funge da catalizzatore per il processo, lo accelera. Il risultato può essere l'amputazione degli arti, la disabilità. In caso di scompenso del diabete, il rischio di amputazione aumenta di 20 volte.
  • La polineuropatia è una lesione diabetica del sistema nervoso a diversi livelli. La linea di fondo sta bloccando la normale trasmissione di un impulso nervoso dalla periferia al cervello a causa di cambiamenti biochimici nella fibra nervosa sotto l'influenza dell'iperglicemia.
Insumed -   L'acqua minerale è sempre utile per il diabete

diagnostica

La presenza di diabete mellito di tipo 2 è diagnosticata dai seguenti studi:

  • analisi del sangue per lo zucchero;
  • analisi dell'emoglobina glicata (HbA1c);
  • analisi delle urine su corpi chetonici;
  • test per la tolleranza al glucosio (il prelievo di sangue viene effettuato a stomaco vuoto, due ore dopo l'assunzione di 75 g di glucosio).

A causa del fatto che le fasi iniziali dello sviluppo della malattia sono latenti, i pazienti a rischio e tutti, dopo i 40 anni, sono raccomandati per lo screening profilattico annuale della glicemia.

Caratteristiche del trattamento

Il trattamento del diabete di tipo 2 si basa sull'uso di farmaci che riducono la concentrazione di glucosio nel sangue, poiché oggi non esistono metodi efficaci per aumentare la sensibilità delle cellule al glucosio. Inoltre, il trattamento della malattia comporta la correzione del peso del paziente al fine di escludere uno dei principali fattori provocatori che causano patologia: l'obesità.

L'eccesso di colesterolo è un fattore scatenante per lo sviluppo di angiopatie di qualsiasi localizzazione. Questo è più chiaramente visto nella tabella.

Rischio di sviluppoIndicatori in mmol / l
leggeroColesterolo totale: meno di 4,8
LDL: meno di 3,0
Trigliceridi: meno di 1,7
50 / 50OH: fino a 6,0
LDL: fino a 4,0
TG: fino a 2,2
massimoOH: più di 6,0
LDL: più di 4,0
TG: più di 2,2

La correzione degli indicatori è possibile in tre modi:

  • assunzione di farmaci;
  • dieta equilibrata
  • stile di vita sano.

Un trattamento efficace per il diabete di tipo 2 comporta la correzione del diabete concomitante: obesità, ipertensione, polineuropatia, disturbi vascolari, condizioni depressive. Il corso della terapia viene effettuato stazionario o a casa, che dipende dalla gravità del problema, dalla presenza di complicanze.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Диетотерапия

Prima di tutto, nel trattamento del diabete di tipo 2, viene prescritta una dieta. Il suo significato è perdita di peso. L'alcool con diabete insulino-resistente è proibito, perché è troppo ricco di calorie, inoltre – in combinazione con alcuni farmaci, può provocare ipoglicemia, acidosi lattica. Lo scopo della dieta è di normalizzare i livelli di glucosio nel sangue. Per questo, i carboidrati sono nettamente ridotti nella dieta a favore delle proteine. Tutti i carboidrati sono divisi in veloci e lenti. Inizia con il veloce. Si trovano in zuccheri raffinati, marmellate, cioccolato, gelati, dessert, pasticcini, dolci. Sono severamente vietati.

Per facilitare il conteggio delle calorie, viene introdotto il concetto di unità per il pane: si tratta di 10-12 g di carboidrati in qualsiasi prodotto. Una di queste unità (una mela o un bicchiere di porridge di grano saraceno) aumenta lo zucchero nel sangue di 2,8 mmol / L. Per il suo smaltimento, è necessario inserire 2 unità di insulina. Un diabetico non può mangiare più di 24 unità di pane al giorno. Una volta – 5. Impara questa tecnica nelle "Scuole del diabete" negli ospedali endocrinologici.

È necessario calcolare correttamente la razione di consumo necessaria (50 g per 1 kg di peso) al fine di reintegrare la quantità di liquido perso durante il giorno con l'urina, altrimenti il ​​sangue diventerà viscoso, incline alla trombosi. L'alimentazione per il diabete di tipo XNUMX dovrebbe essere frazionata, con piccole porzioni. Frutta, bacche (carboidrati lenti) possono essere consumati, ma solo quelli in cui c'è poco amido e zuccheri. Escluso: patate, carote, barbabietole, banane, uva, meloni.

Attività fisica

Il trattamento per il diabete di tipo 2 prevede l'attività fisica dosata. Ottimo per iniziare: mezz'ora di cammino al mattino, al pomeriggio e alla sera. Al secondo posto sta nuotando. Quando si sceglie un carico sportivo, è necessario tenere conto dei costi energetici del paziente per poter correggere le fluttuazioni di zucchero nel sangue, se necessario.

Tipo di attivitàConsumo energetico in kcal / ora
Riposare in posizione orizzontale80 (1 mela, una manciata di noci)
Seduto scarico100 (identico a 80)
Riposa in posizione eretta, su gambe140 (bicchiere di latte)
compito180 (simile a 140)
Passeggiata nel parco, giardino, lavori in giardino220 (un bicchiere di gelato)
Giro in bicicletta250 (100 g di pane bianco)
Camminata energica, nuoto piacevole, danza lenta300 (150 g di pane integrale)
Giochi sportivi (come raccomandato da un medico)350 (90 g di formaggio o biscotti)
Insumed -   Che cos'è il pane d'api Quali proprietà ha e cosa aiuterà con il diabete

Farmaci ipoglicemizzanti

Il trattamento medico del diabete di tipo 2 si riduce all'uso di farmaci di due categorie principali: quelli che influenzano la sintesi di insulina e svolgono altre funzioni. Esempi di agenti ipoglicemizzanti, il cui regime di dosaggio è sviluppato dal medico individualmente, sono presentati nella tabella.

sulfoniluree

Farmaci che stimolano la produzione di insulina da parte delle cellule beta di Langerhans.

Nome della drogaCosto in rubli
glibenclamide85
clorpropamide56
tolazamide63
Glyclazide Canon126
glimepiride122
Glibomet (combinazione con biguanidi)280
Manin100
Amaryl308
Movogleken1600

glinidi

Medicinali: attivatori della sintesi di insulina, agenti secondari di controllo glicemico nel trattamento del diabete mellito di tipo 2, potenziano l'azione della metformina.

Nome della drogaCosto in rubli
Diaglinid206
nateglinideIl prezzo del farmaco in Russia è compreso tra 6300 e 10500 rubli per confezione
PrandinIl farmaco tedesco, che può essere ordinato online al prezzo di 2 936 rubli con consegna dalla Germania
NovoNorm131
Starliks400

biguanidi

I farmaci sono responsabili della riduzione della produzione di glucosio da parte del fegato e della resistenza dei tessuti al glucosio.

Nome della drogaCosto in rubli
metformina102
Buformin (Adebit)100
Gliformin230
Glyukofazh94
Siofor 1000219
Sofamet150

glitazoni

Medicinali che riducono la produzione di glucosio da parte del fegato nel diabete di tipo 2 e riducono la resistenza dei tessuti ai carboidrati.

Nome della drogaCosto in rubli
Aktos (Piroglar, Roglit)Puoi ordinare la medicina direttamente dalla Germania con consegna in Russia al prezzo di circa 30 euro per 28 unità, escluso il trasporto

Inibitori dell'alfa glucosidasi

I farmaci rallentano l'assorbimento del glucosio nell'intestino.

Nome della drogaCosto in rubli
acarbosio300
Glyukobay429

Agonisti del recettore del peptide simile al glucagone

Mezzi che attivano la secrezione di insulina glucosio-dipendente e diminuiscono la secrezione di glucagone.

Nome della drogaCosto in rubli
Exenatide (Baeta)5029
Liraglutid (Victoza)9440
Lixisenatide (Lixumia)2969
Liraglutide (Saxenda)25000

Gliptine (inibitori della dipeptidil peptidasi-4)

I farmaci che bloccano la sintesi del glucagone, che aumenta lo zucchero, migliorano l'azione degli ormoni del tratto digestivo, che aumentano la produzione di insulina.

Nome della drogaCosto in rubli
sitagliptin1443,4
Vildagliptin (Galvus)795
Saxagliptin (Onglisa)1895

Glifloziny

Una classe di farmaci ipoglicemizzanti orali di nuova generazione per il diabete di tipo 2. Inibitori del trasportatore di glucosio dipendenti dagli ioni sodio (SGLT-2).

Nome della drogaCosto in rubli
Dzhardins2635
Invokana2377
KsigduoPrezzo nelle farmacie online da 155 euro

insulina

Se il diabete mellito di tipo XNUMX viene compensato, viene prescritta la terapia insulinica. Esistono speciali siringhe a penna o una pompa per insulina che risolvono il problema in modo rapido ed efficace. Questa è un'alternativa alle iniezioni giornaliere di insulina come raccomandato dal medico.

Rimedi popolari

Il diabete di tipo 2 è ben corretto dai rimedi popolari che bilanciano il lavoro delle cellule di Langerhans. Un esempio è:

  • cannella – migliora i processi metabolici, beve, aggiungendo un cucchiaio di spezie al tè normale;
  • cicoria – un rimedio naturale che migliora le condizioni dei vasi sanguigni, del sistema nervoso, raccomandato per la prevenzione del diabete di tipo 2: contiene minerali, esteri, vitamine C e B1;
  • mirtilli – un cucchiaio per bicchiere d'acqua, la soluzione viene portata a ebollizione, filtrata, raffreddata, bevuta tre volte al giorno;
  • noce – riduce lo zucchero a causa di zinco e manganese, calcio e vitamina D, che normalizzano il metabolismo del sale d'acqua;
  • tè al tiglio – preparato e usato come mirtillo, ha un effetto ipoglicemizzante, guarisce tutto il corpo.

I rimedi popolari sono usati nel trattamento del diabete solo come parte di una serie di misure terapeutiche, mai come monoterapia.

Prevenzione, prognosi

La base per la prevenzione del diabete di tipo 5 è il monitoraggio regolare dei livelli di zucchero nel sangue. Per fare questo, è sufficiente sottoporsi a una visita medica annuale. Inoltre, esiste una prevenzione primaria e secondaria di questa malattia. L'obiettivo primario è prevenire il verificarsi di un processo patologico. Secondario: evita le complicazioni. Il significato di entrambi è la normalizzazione dei livelli di zucchero nel sangue entro 7-XNUMX mmol / l, l'eliminazione di tutti i fattori di rischio. L'algoritmo di azione è semplice:

  • dieta equilibrata, esclusi i carboidrati veloci, limitando i carboidrati lenti;
  • controllo del peso;
  • stile di vita attivo;
  • riabilitazione dei focolai di infezione cronica, trattamento delle malattie somatiche;
  • minimizzazione di situazioni stressanti.

La prevenzione, il trattamento adeguato del diabete mellito di tipo XNUMX consente di prolungare la vita attiva e completa del paziente per molti anni ed evitare gravi complicazioni. La prognosi in questo caso è favorevole.

La DM 2 scompensata ha una prognosi sfavorevole: il rischio di una brusca diminuzione o aumento improvviso dello zucchero con lo sviluppo di coma, polineuropatie legate all'età con disturbi trofici, amputazione degli arti e disabilità.

La medicina moderna ha tutti i mezzi necessari per, con il giusto atteggiamento nei confronti della malattia del paziente stesso, escludere la possibilità di scompenso.

Diabetus Italia