Fattori di rischio per il diabete

Il diabete mellito è una malattia complessa che è difficile da trattare. Con il suo sviluppo nel corpo, c'è una violazione del metabolismo dei carboidrati e una diminuzione della sintesi di insulina da parte del pancreas, a seguito della quale il glucosio cessa di essere assorbito dalle cellule e si deposita nel sangue sotto forma di elementi microcristallini.

I motivi esatti per cui questa malattia inizia a svilupparsi, gli scienziati non sono ancora stati in grado di stabilire. Ma hanno identificato i fattori di rischio per il diabete mellito che possono scatenare l'insorgenza di questa malattia sia negli anziani che nei giovani.

Qualche parola sulla patologia

Prima di considerare i fattori di rischio per lo sviluppo del diabete, bisogna dire che questa malattia ha due tipi e ognuno di essi ha le sue caratteristiche. Il diabete di tipo 1 è caratterizzato da cambiamenti sistemici nel corpo, in cui viene interrotto non solo il metabolismo dei carboidrati, ma anche la funzionalità del pancreas. Per qualche ragione, le sue cellule smettono di produrre insulina nella giusta quantità, a causa della quale lo zucchero, che entra nel corpo con il cibo, non è soggetto a processi di scissione e, di conseguenza, non può essere assorbito dalle cellule.

Il diabete mellito di tipo 2 è una malattia durante lo sviluppo della quale viene preservata la funzionalità del pancreas, ma a causa di un metabolismo alterato, le cellule del corpo perdono la loro sensibilità all'insulina. In questo contesto, il glucosio cessa semplicemente di essere trasportato nelle cellule e si deposita nel sangue.

Ma indipendentemente dai processi che si verificano nel diabete mellito, il risultato di questa malattia è uno: un alto livello di glucosio nel sangue, che porta a gravi problemi di salute.

Le complicanze più comuni di questa malattia sono le seguenti condizioni:

  • iperglicemia: aumento della glicemia oltre i limiti normali (oltre 7 mmol / l);
  • ipoglicemia: diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue al di fuori dell'intervallo normale (inferiore a 3,3 mmol / l);
  • coma iperglicemico – aumento della glicemia superiore a 30 mmol / l;
  • coma ipoglicemico – una riduzione della glicemia inferiore a 2,1 mmol / l;
  • piede diabetico – ridotta sensibilità degli arti inferiori e loro deformazione;
  • retinopatia diabetica – riduzione dell'acuità visiva;
  • tromboflebite: formazione di placche nelle pareti dei vasi sanguigni;
  • ipertensione – aumento della pressione sanguigna;
  • cancrena – necrosi dei tessuti degli arti inferiori con conseguente sviluppo di un ascesso;
  • ictus e infarto del miocardio.

Questi sono tutt'altro che complicazioni dovute allo sviluppo del diabete per una persona a qualsiasi età. E al fine di prevenire questa malattia, è necessario sapere esattamente quali fattori possono scatenare l'insorgenza del diabete e quali misure include la prevenzione del suo sviluppo.

Insumed -   Zucchero nel sangue 100

Diabete di tipo 1 e suoi fattori di rischio

Il diabete mellito di tipo 1 (T1DM) viene spesso rilevato nei bambini e nei giovani di età compresa tra 20 e 30 anni. Si ritiene che i principali fattori del suo sviluppo siano:

  • predisposizione ereditaria;
  • malattie virali;
  • intossicazione del corpo;
  • dieta impropria;
  • stress frequenti.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Predisposizione ereditaria

All'inizio del T1DM, una predisposizione ereditaria gioca un ruolo importante. Se uno dei membri della famiglia soffre di questo disturbo, i rischi del suo sviluppo nella prossima generazione sono circa del 10-20%.

Va notato che in questo caso non stiamo parlando di un fatto accertato, ma di una predisposizione. Cioè, se una madre o un padre sono ammalati di diabete di tipo 1, ciò non significa che anche ai loro figli verrà diagnosticata questa malattia. La predisposizione suggerisce che se una persona non esegue misure preventive e conduce uno stile di vita scorretto, allora ha grandi rischi di diventare diabetico entro pochi anni.

Tuttavia, in questo caso, bisogna tenere presente che se entrambi i genitori soffrono contemporaneamente di diabete, la probabilità che si verifichi nel loro bambino è significativamente aumentata. E spesso in tali situazioni, questa malattia viene diagnosticata nei bambini già in età scolare, sebbene non abbiano ancora cattive abitudini e conducano uno stile di vita attivo.

Malattie virali

Le malattie virali sono un altro motivo per cui può svilupparsi il diabete di tipo 1. Particolarmente pericolosi in questo caso sono malattie come la parotite e la rosolia. Gli scienziati hanno da tempo dimostrato che queste malattie influenzano negativamente il lavoro del pancreas e portano a danni alle sue cellule, riducendo così il livello di insulina nel sangue.

Va notato che si applica non solo ai bambini già nati, ma anche a quelli che sono ancora nell'utero. Qualsiasi malattia virale di cui soffre una donna incinta può innescare lo sviluppo del diabete di tipo 1 nel suo bambino.

Insumed -   Il miele con carne di manzo può essere affetto da diabete

Intossicazione del corpo

Molte persone lavorano in fabbriche e imprese che usano sostanze chimiche, il cui effetto influisce negativamente sul lavoro dell'intero organismo, inclusa la funzionalità del pancreas.

La chemioterapia, che viene effettuata per curare varie malattie oncologiche, ha anche un effetto tossico sulle cellule del corpo, quindi la loro condotta aumenta anche più volte la probabilità di sviluppare il diabete di tipo 1 nell'uomo.

Dieta impropria

La malnutrizione è una delle cause più comuni del diabete di tipo 1. La dieta quotidiana dell'uomo moderno contiene un'enorme quantità di grassi e carboidrati, che appesantisce il sistema digestivo, incluso il pancreas. Nel tempo, le sue cellule sono danneggiate e la sintesi di insulina è compromessa.

Va anche notato che a causa della malnutrizione, il diabete di tipo 1 può svilupparsi nei bambini di età compresa tra 1-2 anni. E la ragione di ciò è l'introduzione precoce del latte vaccino e delle colture di cereali nella dieta del bambino.

Stress frequente

Gli stress sono provocatori di varie malattie, tra cui T1DM. Se una persona sperimenta stress, nel suo corpo viene prodotta molta adrenalina, che contribuisce al rapido trattamento della glicemia, causando ipoglicemia. Questa condizione è temporanea, ma se si verifica sistematicamente, i rischi del diabete di tipo 1 aumentano più volte.

Diabete di tipo 2 e suoi fattori di rischio

Come accennato in precedenza, il diabete mellito di tipo 2 (T2DM) si sviluppa a seguito di una diminuzione della sensibilità delle cellule all'insulina. Questo può accadere anche per diversi motivi:

  • predisposizione ereditaria;
  • cambiamenti legati all'età nel corpo;
  • l'obesità;
  • diabete gestazionale.

Predisposizione ereditaria

Nello sviluppo di T2DM, una predisposizione ereditaria svolge un ruolo ancora maggiore rispetto a T1DM. Secondo le statistiche, i rischi di questa malattia nella prole in questo caso sono del 50% se il diabete di tipo 2 è stato diagnosticato solo nella madre e dell'80% se questa malattia è stata rilevata immediatamente in entrambi i genitori.

Cambiamenti legati all'età nel corpo

I medici considerano T2DM una malattia degli anziani, poiché è in essi che viene spesso rilevata. La ragione di ciò sono i cambiamenti legati all'età nel corpo. Sfortunatamente, con l'età, sotto l'influenza di fattori interni ed esterni, gli organi interni "si consumano" e la loro funzionalità è compromessa. Inoltre, con l'età, molte persone soffrono di ipertensione, che aumenta ulteriormente i rischi di sviluppare T2DM.

Ожирение

L'obesità è la causa principale dello sviluppo di T2DM sia negli anziani che nei giovani. La ragione di ciò è un eccessivo accumulo di grasso nelle cellule del corpo, a seguito del quale iniziano a trarre energia da esso e lo zucchero diventa inutile per loro. Pertanto, con l'obesità, le cellule smettono di assorbire il glucosio e si depositano nel sangue. E se una persona in presenza di un eccesso di peso corporeo conduce anche uno stile di vita passivo, questo rafforza ulteriormente la probabilità del diabete di tipo 2 a qualsiasi età.

Insumed -   Principi per la prevenzione del diabete

Diabete gestazionale

Il diabete gestazionale è anche chiamato "diabete in gravidanza" dai medici, poiché si sviluppa proprio al momento della gravidanza. La sua insorgenza è causata da disturbi ormonali nel corpo e dall'eccessiva attività del pancreas (deve lavorare per "due"). A causa dell'aumento dei carichi, si consuma e cessa di produrre insulina nelle giuste quantità.

Dopo la nascita, questa malattia scompare, ma lascia un segno serio sulla salute del bambino. A causa del fatto che il pancreas della madre smette di produrre insulina nella giusta quantità, il pancreas del bambino inizia a lavorare in modalità accelerata, il che porta a danni alle sue cellule. Inoltre, con lo sviluppo del diabete gestazionale, aumenta il rischio di obesità nel feto, che aumenta anche i rischi di sviluppare il diabete di tipo 2.

Профилактика

Il diabete è una malattia che può essere facilmente prevenuta. Per fare ciò, è sufficiente eseguire costantemente la sua prevenzione, che include le seguenti misure:

  • Corretta alimentazione. L'alimentazione umana dovrebbe includere molte vitamine, minerali e proteine. Grassi e carboidrati dovrebbero anche essere presenti nella dieta, poiché senza di essi il corpo non può funzionare normalmente, ma con moderazione. Soprattutto bisogna stare attenti ai carboidrati e ai grassi trans facilmente digeribili, poiché sono la ragione principale per la comparsa di eccesso di peso corporeo e l'ulteriore sviluppo del diabete. Per quanto riguarda i bambini, i genitori dovrebbero assicurarsi che gli alimenti complementari introdotti siano il più utili possibile per il loro corpo. E quale mese può essere dato al bambino, puoi scoprirlo dal pediatra.
  • Stile di vita attivo. Se trascuri gli sport e conduci uno stile di vita passivo, puoi anche facilmente "guadagnare" il diabete. L'attività umana contribuisce alla rapida combustione dei grassi e al dispendio energetico, con conseguente aumento della domanda di glucosio nelle cellule. Nelle persone passive, il metabolismo rallenta, a seguito del quale aumentano i rischi di sviluppare il diabete.
  • Controlla regolarmente la glicemia. Soprattutto questa regola si applica a coloro che hanno una predisposizione ereditaria a questa malattia e alle persone che hanno “50 anni”. Per monitorare i livelli di zucchero nel sangue, non è necessario andare costantemente in clinica e fare i test. Basta acquistare un glucometro e condurre esami del sangue da soli a casa.

Dovrebbe essere chiaro che il diabete è una malattia che non può essere curata. Con il suo sviluppo, devi assumere costantemente farmaci e fare iniezioni di insulina. Pertanto, se non si desidera avere sempre paura della propria salute, condurre uno stile di vita sano e curare tempestivamente le proprie malattie. Questo è l'unico modo per prevenire l'insorgenza del diabete e mantenere la salute per gli anni a venire!

Diabetus Italia