La norma della glicemia in una persona sana

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

I parametri biochimici del sangue sono variabili e variabili. Uno dei criteri principali per tale analisi è il glucosio. E abbastanza spesso sorge la domanda: "È lo zucchero 5.5 – è molto o poco?" Vale la pena risolvere.

Che cos'è lo zucchero nel sangue?

Con lo zucchero nel sangue, tutti i medici e gli operatori di laboratorio di solito intendono il glucosio.

Questo composto è abbastanza importante per il normale funzionamento del nostro corpo. Il glucosio viene utilizzato dalla maggior parte delle cellule del nostro corpo. I principali tessuti che utilizzano questa sostanza sono nervosi e muscolari.

Le cellule cerebrali lo usano per la maggior parte dei processi energetici. A causa di una quantità sufficiente di glucosio, il lavoro del cervello accelera e l'umore migliora.

Il tessuto muscolare utilizza lo zucchero come fonte primaria di energia. Il glucosio si riferisce ai carboidrati, la cui scomposizione è un processo energeticamente benefico, quindi non è possibile trovare una migliore fonte di energia per i muscoli.

Normalmente, la quantità minima di glucosio è 3,3 g / l. Ridurre questa quantità ci consente di giudicare l'ipoglicemia (mancanza di zucchero nel sangue). Lo zucchero 5.5 è il limite superiore della norma (secondo i dati recenti, la norma è leggermente aumentata – fino a 6,2).

Con il suo eccesso, lo zucchero si deposita nei muscoli e nei tessuti nervosi, il che porta allo sviluppo di lesioni tissutali e disturbi sistemici.

Da dove viene il glucosio? Come appare nel nostro corpo e quali funzioni?

Percorsi di produzione del glucosio

Come accennato in precedenza, il glucosio è una fonte di energia per molti tessuti e cellule. La sua formazione può procedere sia dagli aminoacidi che attraverso la biosintesi dai trigliceridi (le molecole più semplici di grasso).

La principale fonte di glucosio per il corpo è il cibo. È con esso che cade la maggior parte dello zucchero utilizzato per il metabolismo. Parte di essa viene trasportata nelle cellule e negli organi e il resto viene di solito depositato nel fegato come glicogeno, un complesso composto di carboidrati.

Due ormoni controllano il livello di glucosio nel sangue: insulina e glucagone.

L'insulina aiuta a ridurre la quantità di zucchero nel sangue e la sua maggiore deposizione nel fegato. L'iperattività dell'insulina e la sua maggiore quantità possono essere giudicate (indirettamente) se, dopo aver mangiato, il paziente inizia a sentire fame molto presto. Il desiderio di uno spuntino di solito significa che lo zucchero nel sangue è caduto e dovrebbe essere ripristinato.

Il glucagone, al contrario, stimola la scomposizione del glicogeno e aumenta la concentrazione di zucchero nel plasma.

La violazione di questi ormoni nel lavoro di solito porta allo sviluppo di malattie metaboliche (diabete mellito, ipo – e coma iperglicemico).

Perché può aumentare la sua quantità e quali sono le conseguenze per l'organismo a seguito di tale aumento?

Aumento della glicemia

È generalmente accettato che lo zucchero 5.5 sia il limite più alto della norma. Perché può aumentare?

Le seguenti condizioni possono portare ad un aumento della glicemia:

  • Diabete mellito.
  • Gravidanza.
  • Malattia del fegato
  • Significativa perdita di sangue (aumento relativo dello zucchero dovuto a una diminuzione del volume del sangue).
  • Tumori del pancreas.

Ognuna di queste condizioni passa con il proprio quadro clinico specifico e le cause di ciascuna di esse sono diverse. Lo zucchero, 5.5 g / l di cui era un normale indicatore per questa persona, inizia a crescere senza intoppi. Con la sua crescita, si osservano anche vari cambiamenti nel corpo umano.

L'obiettivo principale del medico è la rilevazione tempestiva di un tale aumento dei livelli di glucosio nel sangue, determinando le cause di tale aumento e la nomina di un trattamento adeguato. Ad esempio, un esame del sangue ha mostrato che lo zucchero è 5.5. Cosa può dire questa concentrazione di sangue in esso?

Le condizioni di base che un medico può incontrare dovrebbero essere considerate.

Diabete mellito

Come risultato dello sviluppo del diabete, c'è un aumento significativo della concentrazione di zucchero nel sangue (la diagnosi viene fatta quando lo zucchero viene rilevato sopra 11,1 g / l).

La patogenesi della malattia è l'insulino-resistenza assoluta (diabete di tipo 1) o relativa (diabete di tipo 2).

Nel primo caso, ciò significa che non c'è insulina nel sangue (il motivo principale è la pancreatite). Il glucosio non può essere utilizzato correttamente, si deposita nei tessuti e negli organi e si sviluppano le complicazioni corrispondenti (nefropatia, retinopatia, piede diabetico).

Nel secondo caso, c'è insulina nel sangue, ma per qualche motivo non può reagire con il glucosio esistente.

In tali pazienti, lo zucchero nel sangue è costantemente aumentato e sono costretti a sottoporsi a un trattamento costante con farmaci che riducono lo zucchero o insulina.

Insumed -   Urinoterapia per il diabete mellito di tipo 2 come trattare una malattia con urina spogliata

Lo zucchero 5,5 nel diabete è il sogno di quasi tutti i pazienti. La determinazione di tali cifre nel sangue del paziente indica un decorso favorevole del diabete e l'efficacia del trattamento utilizzato.

Questa malattia è pandemica e si verifica in rappresentanti di varie razze. Gli specialisti di molte specialità sono coinvolti nel problema del suo trattamento e studio, poiché il diabete colpisce tutti i sistemi di organi.

Беременность

Spesso, la gravidanza può portare allo sviluppo di varie condizioni e malattie. Ciò è dovuto sia a una riduzione fisiologica dell'immunità (per lo sviluppo del feto) sia a una variazione di molte reazioni metaboliche.

Lo zucchero 5,5 durante la gravidanza è di solito un indicatore della norma. Da alcuni endocrinologi, può essere considerato in qualche modo ridotto (poiché procede lo sviluppo di un piccolo organismo e la madre deve condividere il glucosio con lui).

In alcuni casi, viene valutato lo sviluppo del diabete nelle donne in gravidanza (diabete gestazionale). Si verifica quando, sullo sfondo della gravidanza, si verifica lo sviluppo di una malattia che scompare dopo il parto. Lo zucchero 5,5 durante la gravidanza in caso di diabete gestazionale viene rilevato a stomaco vuoto, con la determinazione mattutina di un esame del sangue. Dopo aver mangiato, la sua quantità può aumentare a 10 e 11, ma quando si utilizza un'adeguata terapia di controllo dello zucchero, il suo livello diminuisce nuovamente.

In genere, la condizione stessa si stabilizza immediatamente dopo la nascita o nel primo periodo postpartum. Circa una settimana dopo, i livelli di glucosio tornano alla normalità.

Se il diabete esisteva prima, allora è classificato come secondario, che richiede l'uso di farmaci che riducono lo zucchero o dosi aggiuntive di insulina.

Prima di pianificare una gravidanza, dovresti consultare un medico e un ginecologo, poiché in alcuni casi il diabete è una controindicazione assoluta al concepimento. Il pericolo può essere sia per il feto in via di sviluppo, sia direttamente per la madre.

Il trattamento di tali pazienti dovrebbe anche essere coordinato con il ginecologo e il terapista per determinare il rischio di effetti farmacologici sul feto.

Perché è pericoloso aumentare la concentrazione di zucchero nel sangue.

Come accennato in precedenza, lo zucchero normale è 5.5. Un segno di diabete è un aumento superiore a 11 o la comparsa dei seguenti sintomi elencati di seguito.

Prima di tutto, un aumento della concentrazione di zucchero nel sangue porta allo sviluppo di microangiopatia. Questa condizione è caratterizzata da una diminuzione della circolazione sanguigna nei piccoli vasi, dalla malnutrizione dei tessuti, dallo sviluppo della loro atrofia e dall'accumulo di prodotti metabolici nei tessuti, che porta alla loro distruzione. Piccole ulcerazioni, focolai di macerazione compaiono nel sito delle navi. Molto spesso, soffrono le piccole navi dei piedi.

La deposizione di zucchero nei vasi degli occhi contribuisce allo sviluppo della retinopatia. In questo caso, la vista è significativamente compromessa, fino alla completa cecità. In alcuni casi, possono svilupparsi glaucoma e cataratta.

Se c'è una deposizione significativa di zucchero nei tubuli dei reni, può verificarsi una nefropatia diabetica. La funzionalità renale è compromessa, il che porta allo sviluppo della loro insufficienza. Con la progressione del diabete, è possibile il loro completo "arresto".

La complicazione più comune di un aumento della glicemia è il coma. Con esso, il flusso sanguigno attraverso i vasi del cervello peggiora, a causa del quale il paziente perde anche conoscenza. Lo sviluppo del coma può essere accompagnato dall'odore di acetone dalla bocca, dalla tachicardia e dalla mancanza di respiro (di solito compaiono nella fase dei precursori del coma). Tutti i riflessi del paziente sono disturbati, la pupilla reagisce male alla luce.

Tutte queste complicazioni nel tempo possono portare a gravi violazioni delle funzioni di altri organi.

Il pericolo di sviluppare il diabete nei bambini

La glicemia 5.5 è normale per il corpo di un bambino. È accettato che un singolo aumento del glucosio non è considerato patologico, poiché a molti bambini piacciono i dolci. Se, a causa della malattia infettiva trasferita, il bambino ha un quadro di iperglicemia nel sangue, allora si dovrebbe sospettare lo sviluppo del diabete di tipo XNUMX.

La glicemia 5,5 nei bambini con diabete di tipo 1 è piuttosto rara. I numeri minimi per questa patologia sono 20-30 g / l.

La malattia è pericolosa in quanto si sviluppa alla velocità della luce, tuttavia, il suo decorso è solitamente preceduto da un periodo prodromico durante il quale si osserva una digestione, un cambiamento nelle feci. Assicurati di avere un'infezione recente.

Il pericolo del diabete nei bambini risiede nel suo decorso, un forte deterioramento delle condizioni e uno sviluppo compromesso. Nei casi più gravi, specialmente con lo sviluppo del coma, è possibile un esito fatale.

La terapia viene eseguita sotto la supervisione di un endocrinologo ed è accompagnata da un test obbligatorio. Un indicatore come lo zucchero 5.5 nel sangue di un bambino indica la corretta selezione di farmaci e una reazione positiva alla terapia.

Differenze di genere

C'è qualche differenza tra la concentrazione di zucchero nel sangue negli uomini e nelle donne?

Tutti i medici affermano che lo zucchero nel sangue 5,5 nelle donne, così come negli uomini, è un indicatore della norma. Tuttavia, questo standard è stato studiato e sviluppato dall'organizzazione mondiale della sanità. Durante la sua identificazione, un fattore piuttosto importante non è stato preso in considerazione: il lavoro fisico. Gli uomini hanno molte più probabilità di essere coinvolti in lavori che richiedono uno sforzo fisico. Per svolgere tale attività, i loro muscoli hanno bisogno di molta energia.

Come detto, il glucosio è un eccellente substrato energetico. Ecco perché lo zucchero 5.5 nel sangue negli uomini ha il diritto di essere considerato normale, ma non il massimo indicatore. Ed è per questo che, oltre a seguito dell'uso di alcuni altri reagenti, si osserva attualmente un aumento della glicemia normale normale a 6.2.

Tolleranza allo zucchero compromessa

Nell'endocrinologia moderna esiste il concetto di "ridotta tolleranza al glucosio". È applicabile nel caso in cui diversi esami del sangue rivelino un tale contenuto di zucchero, il cui livello sarà superiore agli indicatori della norma accettata e meno del necessario per lo sviluppo del diabete mellito.

Insumed -   Linee guida per il controllo del diabete

Come viene condotto questo studio?

Al mattino, a stomaco vuoto, il paziente ha misurato il livello di zucchero. Successivamente, il paziente beve sciroppo di zucchero (75 g di zucchero o glucosio per 100 ml di acqua). Successivamente, ogni mezz'ora, viene determinato un livello di glucosio.

Ad esempio, a seguito del test, è stato rivelato che due ore dopo il carico di glucosio, lo zucchero è 5.5. Cosa significa questo indicatore?

L'ottenimento di un tale livello di zucchero suggerisce che il pancreas ha sviluppato abbastanza insulina per abbattere lo zucchero in entrata, vale a dire che il test di tolleranza al glucosio non ha rivelato anomalie.

Se c'è stato un forte aumento della concentrazione di glucosio (ad esempio, dopo mezz'ora il suo livello era 7 e dopo due ore – 10,5), allora possiamo giudicare sulla tolleranza al glucosio compromessa, che può essere considerata un prerequisito per il diabete.

Il trattamento della tolleranza ridotta viene effettuato con gli stessi farmaci del diabete (ad eccezione dell'insulina, prescritta per indicazioni rigorose).

Cosa fare con lo zucchero alto?

Di solito, i pazienti sentono se c'è un aumento del loro livello di zucchero nel sangue. Ciò si manifesta con aumento della sete, pelle secca, frequenti andare in bagno.

Se appare un simile quadro clinico, dovresti prima consultare un medico per un esame più dettagliato.

Ad esempio, al momento del trattamento (a condizione che il paziente fosse trattato affamato, a stomaco vuoto), dopo aver superato i test, è stato determinato lo zucchero 5.5. Questo è molto, al mattino dovrebbe esserci un livello ridotto di glucosio. È già possibile sospettare alcuni problemi con il pancreas e il suo assorbimento di zucchero.

Se, in analisi ripetute, il glucosio rientrava nei limiti normali e il suo livello non superava i valori massimi della norma, non dovresti preoccuparti: non c'è diabete.

Nel caso in cui sia stato rilevato un aumento dello zucchero in analisi ripetute, puoi già pensare a un processo più difficile.

Qui un ruolo importante svolgerà un'anamnesi: l'età del paziente, la genetica, la presenza di malattie infettive.

Se il paziente non ha 40 anni, la sua eredità non è gravata, ma recentemente c'è stata una malattia, quindi possiamo giudicare lo sviluppo del diabete giovanile. Se l'età supera i 40 anni, ci sono malattie croniche di altri sistemi e organi e i genitori del paziente avevano il diabete, quindi molto probabilmente il paziente ha sviluppato il diabete di tipo XNUMX.

In uno qualsiasi dei casi di cui sopra, è necessario prescrivere una terapia di mantenimento che regola lo zucchero. Con dosaggi opportunamente selezionati e dieta, i pazienti osservano spesso risultati positivi nel trattamento.

L'analisi dello zucchero è una procedura necessaria per le persone che hanno il diabete, nonché per coloro che hanno una predisposizione ad esso. Per il secondo gruppo, è altrettanto importante condurre regolarmente un esame del sangue negli adulti e nei bambini al fine di prevenire lo sviluppo della malattia. Se il contenuto di glucosio nel sangue viene superato, consultare immediatamente un medico. Ma per fare questo, devi sapere cosa una persona dovrebbe avere zucchero.

Effettuare ricerche

Con l'età, l'efficienza dei recettori dell'insulina diminuisce. Pertanto, le persone dopo i 34 – 35 anni devono monitorare regolarmente le fluttuazioni giornaliere di zucchero o almeno condurre una misurazione durante il giorno. Lo stesso vale per i bambini con una predisposizione al diabete di tipo XNUMX (nel tempo, il bambino può "superarlo", ma senza un controllo sufficiente della glicemia dal dito, la prevenzione può diventare cronica). I rappresentanti di questo gruppo devono anche eseguire almeno una misurazione durante il giorno (preferibilmente a stomaco vuoto).

Il modo più semplice per apportare una modifica è da un dito a stomaco vuoto utilizzando un misuratore di glicemia a casa. Il glucosio nel sangue capillare è il più informativo. Se è necessario eseguire misurazioni con un glucometro, procedere come segue:

  1. Accendere il dispositivo;
  2. Usando l'ago, di cui ora sono quasi sempre dotati, forare la pelle del dito;
  3. Applicare il campione sulla striscia reattiva;
  4. Inserire la striscia reattiva nel dispositivo e attendere che appaia il risultato.

I numeri che appaiono sono la quantità di zucchero nel sangue. Il controllo con questo metodo è abbastanza informativo e sufficiente per non perdere la situazione quando cambiano le letture di glucosio e la norma nel sangue di una persona sana può essere superata.

Gli indicatori più informativi possono essere ottenuti da un bambino o un adulto, se misurati a stomaco vuoto. Non vi è alcuna differenza su come donare il sangue ai composti del glucosio a stomaco vuoto. Ma per ottenere informazioni più dettagliate, potrebbe essere necessario donare sangue per lo zucchero dopo aver mangiato e / o più volte al giorno (mattina, sera, dopo cena). Inoltre, se l'indicatore aumenta leggermente dopo aver mangiato, questa è considerata la norma.

Decifrare il risultato

Le letture misurate con un glucometro domestico, è abbastanza semplice da decifrare in modo indipendente. L'indicatore riflette la concentrazione di composti del glucosio nel campione. Unità di misura mmol / litro. Allo stesso tempo, la norma di livello può variare leggermente a seconda del contatore utilizzato. Negli Stati Uniti e in Europa, le unità di misura sono diverse, il che è associato a un diverso sistema di calcolo. Tale attrezzatura è spesso integrata da una tabella che aiuta a convertire il livello di zucchero nel sangue visualizzato di un paziente in unità russe.

Il digiuno è sempre più basso rispetto a dopo aver mangiato. Allo stesso tempo, un campione di zucchero mostra un campione leggermente inferiore da una vena a stomaco vuoto rispetto a uno stomaco vuoto da un dito (ad esempio, una dispersione di 0, 1 – 0, 4 mmol per litro, ma a volte la glicemia può differire ed è più significativa).

Insumed -   Prevenzione del diabete (7)

La decrittazione da parte di un medico deve essere effettuata quando vengono eseguiti test più complessi, ad esempio un test di tolleranza al glucosio a stomaco vuoto e dopo aver assunto un "carico di glucosio". Non tutti i pazienti sanno di cosa si tratta. Aiuta a monitorare come i livelli di zucchero cambiano in modo dinamico qualche tempo dopo l'assunzione di glucosio. Per eseguirlo, viene creata una recinzione prima di ricevere il carico. Successivamente, il paziente beve 75 ml di carico. Successivamente, il contenuto di composti del glucosio nel sangue dovrebbe essere aumentato. La prima volta che il glucosio viene misurato in mezz'ora. Quindi – un'ora dopo aver mangiato, un'ora e mezza e due ore dopo aver mangiato. Sulla base di questi dati, si trae una conclusione su come lo zucchero nel sangue viene assorbito dopo un pasto, quale contenuto è accettabile, quali sono i livelli massimi di glucosio e quanto tempo dopo un pasto compaiono.

Indicazioni per i diabetici

Se una persona ha il diabete, il livello cambia in modo abbastanza drammatico. Il limite consentito in questo caso è più elevato che nelle persone sane. Le indicazioni massime consentite prima dei pasti, dopo i pasti, per ciascun paziente sono stabilite individualmente, a seconda del suo stato di salute, dal grado di compensazione per il diabete. Per alcuni, il livello massimo di zucchero nel campione non deve superare 6 9, e per altri 7 – 8 mmol per litro – questo è normale o addirittura un buon livello di zucchero dopo aver mangiato o a stomaco vuoto.

Dopo aver mangiato, il contenuto di glucosio nei diabetici aumenta più velocemente, cioè lo zucchero aumenta più intensamente che in una persona sana. Pertanto, anche le letture del glucosio nel sangue dopo aver mangiato sono più elevate per loro. Il medico trarrà una conclusione su quale indicatore è considerato normale. Ma per monitorare le condizioni del paziente, viene spesso chiesto al paziente di misurare lo zucchero dopo ogni pasto ea stomaco vuoto e di registrare i risultati in un diario speciale.

Indicazioni nelle persone sane

Cercando di controllare il loro livello nelle donne e negli uomini, i pazienti spesso non sanno quale sia la norma in una persona sana prima e dopo i pasti, la sera o la mattina. Inoltre, esiste una correlazione tra lo zucchero a digiuno normale e la dinamica del suo cambiamento 1 ora dopo un pasto in base all'età del paziente. In generale, più la persona è anziana, maggiore è il tasso accettabile. I numeri nella tabella illustrano questa correlazione.

Il corpo umano è un complesso sistema di interazione tra il lavoro di organi e sistemi, manifestato dal flusso di una serie di processi vitali. Il glucosio è il componente principale di questo sistema, che fornisce energia a cellule e tessuti. Ci sono condizioni patologiche in cui viene interrotto il processo di regolazione delle figure di zucchero nel sangue. Ciò provoca lo sviluppo di malattie. Quanto segue è considerato quale dovrebbe essere la norma di zucchero nel sangue, che può portare a un cambiamento di questi indicatori e quali sono i sintomi dei cambiamenti in un adulto e in un bambino.

Cos'è il glucosio e quali sono le sue funzioni

Il glucosio (zucchero) è un carboidrato semplice che entra nel corpo umano con il cibo. È necessario affinché la vita umana abbia luogo per intero. La maggior parte delle persone che non comprendono le complessità della fisiologia credono che il glucosio causi solo un insieme di massa corporea patologica, ma non è così. La medicina conferma che lo zucchero è una sostanza indispensabile che fornisce energia alle cellule.

Dopo che il cibo è stato ingerito, i carboidrati complessi (saccaridi) vengono scomposti in carboidrati semplici (ad esempio fruttosio e galattosio). Lo zucchero entra nel flusso sanguigno e viene trasportato in tutto il corpo.

La parte viene utilizzata per il fabbisogno energetico e il resto viene depositato nelle cellule muscolari e nel tessuto adiposo in riserva. Al termine del processo di digestione, iniziano le reazioni inverse, durante le quali i lipidi e il glicogeno vengono convertiti in glucosio. Pertanto, una persona mantiene costantemente una norma di zucchero nel sangue.

Le principali funzioni del glucosio:

  • prende parte al metabolismo;
  • supporta la capacità del corpo di lavorare al livello adeguato;
  • fornisce energia alle cellule e ai tessuti cerebrali, necessaria per supportare buona memoria, attenzione, funzioni cognitive;
  • stimola la funzionalità del muscolo cardiaco;
  • fornisce una rapida saturazione;
  • sostiene uno stato psico-emotivo, elimina l'impatto negativo di situazioni stressanti;
  • partecipa ai processi rigenerativi dell'apparato muscolare;
  • Aiuta il fegato a inattivare sostanze tossiche e tossiche.

Oltre all'effetto positivo, il glucosio può anche avere un effetto negativo sul funzionamento di organi e sistemi del corpo. Ciò è associato a cambiamenti patologici a lungo termine della quantità di zucchero nel sangue.

Gli effetti negativi includono:

  • un insieme di peso corporeo patologico;
  • il verificarsi di problemi circolatori;
  • sovraccarico pancreatico;
  • manifestazioni allergiche;
  • un aumento del colesterolo nel sangue;
  • un cambiamento nello stato del muscolo cardiaco;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • cambiamento nelle condizioni del fondo.

Zucchero nel sangue (normale)

Lo zucchero nel sangue normale non dipende dal sesso, può variare leggermente a seconda della fascia d'età. Per un adulto, un livello di 3,33-5,55 mmol / L è considerato ottimale.

Per i bambini, i numeri sono leggermente più bassi. Un bambino in età prescolare è considerato sano se il suo livello di zucchero non supera i 5 mmol / l, ma allo stesso tempo non dovrebbe cadere ed essere inferiore a 3,2 mmol / l. La norma ammissibile di zucchero nel sangue fino a un anno non è inferiore a 2,8 mmol / l, non superiore a 4,4 mmol / l.

Esiste una condizione chiamata prediabete. Questo è il periodo durante il quale viene diagnosticata una predisposizione al diabete. In questo momento, le cifre di zucchero nel sangue sono al di sopra del normale, ma non ancora sufficienti per diagnosticare una "malattia dolce". La tabella seguente mostra le caratteristiche glicemiche specifiche dell'età per il prediabete (mmol / L).

Diabetus Italia