Prevenzione dell’ictus come evitare e che cosa significa

La prevenzione tempestiva dell'ictus può prevenire lo sviluppo di questa patologia nell'80% dei casi. Parleremo brevemente delle cause della malattia, che deve essere prevenuta.

Una prevenzione efficace dell'ictus cerebrale è impossibile senza conoscere le cause di questa malattia.

A seconda delle cause, è diviso in 2 tipi principali: ictus ischemico o infarto cerebrale e ictus emorragico o emorragia cerebrale.

L'infarto cerebrale si verifica quando si interrompe il flusso di sangue attraverso le arterie che alimentano una determinata area del cervello. Ciò può verificarsi per i seguenti motivi:

  • crescita della placca aterosclerotica;
  • un coagulo di sangue distaccato che entra nei vasi sanguigni del cervello dalle valvole cardiache al momento dell'inizio dell'aritmia;
  • un calo della pressione sanguigna o una diminuzione della quantità di sangue pompata dal cuore;
  • aumento della viscosità del sangue con la formazione dei suoi coaguli nei vasi cerebrali.

La principale causa di emorragia nella sostanza del cervello è un brusco salto della pressione sanguigna. Incapace di resistere, le navi esplodono. In rari casi, con valori di pressione sanguigna costantemente elevati, si verifica una graduale "spremitura" del sangue attraverso la parete del vaso nel tessuto cerebrale. Quando si accumula abbastanza sangue, si sviluppano sintomi neurologici.

Pertanto, i motivi considerati aiutano a capire come prevenire un ictus e prevenire lo sviluppo di complicanze neurologiche.

Chi se ne frega della prevenzione dell'ictus

I medici hanno compilato un elenco di condizioni (gruppo a rischio) in cui la prevenzione è obbligatoria:

  • donne sopra i 50 anni, uomini sopra i 45 anni;
  • ipertensione (alta pressione sanguigna);
  • insufficienza cardiaca;
  • malattie cardiache con disturbi del ritmo (aritmie);
  • ipertensione (ipertensione);
  • malattie accompagnate dalla formazione di coaguli di sangue;
  • diabete mellito;
  • i fumatori con esperienza.

Un posto speciale tra queste condizioni è la prevenzione dell'ictus negli anziani. Nelle persone dopo 50 anni, si verificano normali cambiamenti legati all'età nei vasi sanguigni: una diminuzione dell'elasticità della parete vascolare, che potrebbe non sopportare un forte aumento della pressione, ad esempio, sullo sfondo di stress o forti emozioni.

Insumed -   Quale livello di colesterolo e zucchero è considerato normale

Prevenzione dell'ictus

Poiché le cause dello sviluppo dei disturbi circolatori nel cervello coincidono completamente con quelle nei disturbi acuti dell'afflusso di sangue al muscolo cardiaco, quindi la prevenzione dell'ictus e dell'infarto del miocardio può essere effettuata secondo un unico schema.

Per comodità dei pazienti, è stato compilato un "Memo Prevenzione dell'ictus". Include 7 punti.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Punto 1. Pressione sanguigna – sotto controllo

Nel 99% dei casi, l'ipertensione è responsabile dello sviluppo dell'emorragia cerebrale. Pertanto, è necessario controllare il livello della pressione sanguigna. I suoi valori normali sono: sistolica ("superiore") – non superiore a 140 mm Hg. Art., Diastolico ("inferiore") – non superiore a 90 mm RT. Art.

Come evitare l'ictus nei pazienti con ipertensione? Per fare questo, è necessario disporre di un dispositivo personale per misurare la pressione sanguigna. I pazienti anziani dovrebbero scegliere modelli automatici o semi-automatici, perché non richiedono abilità speciali quando li usano. I risultati devono essere registrati nel diario: la mattina dopo il risveglio, a pranzo, la sera prima di andare a letto, segnando la data e i valori ottenuti.

Se vengono rilevati per la prima volta valori di alta pressione sanguigna, consultare immediatamente un medico. Se la diagnosi di ipertensione è già stata fatta, il controllo della pressione aiuterà a valutare l'efficacia dei farmaci prescritti e, se necessario, a modificare il regime di trattamento.

Insumed -   5 principali indicazioni per determinare la glicemia nei bambini

Punto 2. La lotta contro l'aritmia cardiaca

I coaguli di sangue che si formano nella cavità del cuore e sulle sue valvole in alcune malattie possono entrare nel flusso sanguigno generale e bloccare il lume dei vasi cerebrali. Il rischio di questo aumenta se c'è una violazione del ritmo cardiaco – aritmie. I pazienti appartenenti al gruppo a rischio devono sottoporsi a un elettrocardiogramma (elettrocardiografia) una volta ogni sei mesi. Se vengono rilevati disturbi del ritmo cardiaco, assumere i farmaci antiaritmici prescritti per prevenire l'ictus.

Punto 3. Cattive abitudini: basta!

L'ictus si verifica nei fumatori due volte più spesso, rispetto alle persone senza cattive abitudini. Questo perché la nicotina restringe le arterie cerebrali e riduce l'elasticità della parete vascolare. In condizioni avverse, i vasi sanguigni potrebbero non resistere a un forte aumento della pressione sanguigna e scoppiare.

È dimostrato che se si smette di fumare, dopo 5 anni la probabilità di sviluppare un ictus diminuisce a un livello medio nei pazienti di questa età.

Punto 4. Colesterolo – no

La prevenzione dell'ictus ischemico è di prevenire la formazione di placche aterosclerotiche. Tutti i pazienti a rischio devono controllare i loro lipidi nel sangue almeno una volta ogni sei mesi.

Devi iniziare a ridurre il colesterolo modificando le tue abitudini alimentari e l'esercizio fisico.

Il menu per coloro che vogliono prevenire lo sviluppo di un ictus dovrebbe includere: vapore, prodotti a base di carne bollita e in umido, verdure, latticini a basso contenuto di grassi, carne a basso contenuto di grassi, pesce, olio d'oliva.

L'esercizio dovrebbe essere selezionato, tenendo conto dell'età e delle malattie esistenti. La cosa principale è che l'attività fisica è quotidiana. Adatto alla maggior parte dei pazienti sta camminando a passi calmi di 30-60 minuti ogni giorno.

Con il fallimento dei metodi non farmacologici, il medico dovrebbe prescrivere farmaci antilipidi (anti-colesterolo) per prevenire l'ictus.

Punto 5. Attenzione, diabete!

I cambiamenti della parete vascolare nel diabete sono un fattore importante per aumentare il rischio di disturbi circolatori nel cervello. Pertanto, è così importante esaminare regolarmente il livello di glucosio nel sangue: una volta ogni sei mesi, se non ci sono lamentele, e rigorosamente secondo lo schema proposto dal medico se la diagnosi è già stata fatta.

Punto 6. Prevenzione dei coaguli di sangue

I farmaci per la prevenzione di ictus e infarto, che agiscono sulla capacità del sangue di coagulare, possono prevenire la formazione di microtrombi. Sono vitali per i pazienti che hanno subito vari tipi di operazioni, con malattie delle vene (vene varicose).

Insumed -   Diabete nelle donne

Punto 7. Non perdere tempo

A differenza dell'emorragia cerebrale, un infarto cerebrale si sviluppa raramente improvvisamente. Molto spesso, i precursori dell'ictus possono essere identificati, riconoscendo nel tempo che è possibile prevenire lo sviluppo di gravi disturbi neurologici.

Chiamare immediatamente un'ambulanza se si osservano i seguenti sintomi:

  • improvvisa debolezza, vertigini;
  • intorpidimento delle braccia, delle gambe o su entrambi i lati del viso;
  • difficoltà a parlare;
  • improvviso danno visivo;
  • forte mal di testa acuto sviluppato.

Per la comodità del paziente e un promemoria delle principali direzioni di prevenzione dell'incidente cerebrovascolare, è possibile stampare e appendere in un posto di rilievo l'immagine “prevenzione dell'ictus”.

Il potere della natura per la salute vascolare

La prevenzione dei rimedi popolari per l'ictus può essere effettuata esclusivamente come aggiunta ai farmaci prescritti dal medico a tale scopo.

La medicina tradizionale è in grado di prevenire lo sviluppo di un ictus, principalmente rafforzando la parete vascolare e purificando il corpo dal colesterolo in eccesso.

Tintura di Sophora giapponese

Per dare forza ai vasi e ripristinare l'elasticità, la sofia giapponese aiuterà. Prendi le sue gemme secche e versa una soluzione al 70% di alcol medico al ritmo di 1 cucchiaio di materie prime per 5 cucchiai di liquido. Insistere 2-3 giorni, non consentire lo stoccaggio alla luce. Prendi 20 gocce dopo ogni pasto (3-4 volte al giorno).

Pasta Di Miele Al Limone

Questa ricetta aiuterà a ridurre il colesterolo e a pulire i vasi sanguigni. Lavare 1 limone, 1 arancia accuratamente con un pennello e scorrere in un tritacarne insieme alla buccia. Scolare il succo in eccesso. La massa dovrebbe essere spessa. Nella sospensione risultante, aggiungi 1 cucchiaio di miele denso naturale e mescola. L'effetto può essere ottenuto prendendo 1 cucchiaino. incollare dopo ogni pasto.

Colza comune

Rafforzare le navi e prevenire il cedimento del colesterolo su di esse aiuterà l'erba vulcanica a colza. Le materie prime secche insistono sull'acqua bollente in una ciotola di vetro per 1 ora. Per l'infusione, vengono prelevate 1 parte di erba e 20 parti di acqua. Bevi mezzo bicchiere 4 volte al giorno.

Per preservare la salute e la gioia del movimento fino alla vecchiaia, è necessario ricordare che la prevenzione e il trattamento dell'ictus saranno efficaci solo quando vengono eseguiti congiuntamente dal medico e dal paziente.

Diabetus Italia