Prevenzione delle complicanze del diabete

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Il diabete mellito è insidioso con le sue complicanze. La maggior parte di essi inizia gradualmente e in 10-15 anni dall'esordio della malattia può essere molto difficile affrontarli. Endocrinologo N.G. Buzova parla delle principali complicanze del diabete e di come evitarle.

  • Danni agli occhi
  • Danno renale
  • Danni al sistema cardiovascolare
  • Danno alle gambe. Prevenzione della cancrena

La natura insidiosa del diabete risiede nel fatto che all'inizio le sue complicanze non si manifestano e dopo 10-15 anni dall'insorgenza della malattia può essere molto difficile affrontarle. Pertanto, è importante monitorare costantemente la glicemia, raggiungendo indicatori quasi normali.

Prima di tutto, la retina soffre, la circolazione sanguigna nei vasi più piccoli del fondo è disturbata – si sviluppa la retinopatia diabetica. Inoltre, nelle prime fasi una persona non lo sente – l'acuità visiva non diminuisce. Pertanto, ogni paziente con diabete dovrebbe visitare un optometrista almeno 1 volta all'anno.
Notando i segni della retinopatia diabetica nel tempo, puoi prescrivere un trattamento: prima di tutto, normalizzare i livelli di zucchero nel sangue. Se necessario, il laser brucia le aree modificate della retina, il che aiuta a prevenire la progressione del processo.

Danno renale
Nel diabete si sviluppa la nefropatia diabetica. Il rene è un filtro che rimuove le sostanze nocive dal corpo con l'urina e lascia quelle necessarie. Allo stato normale, il filtro non passa la proteina, perché è la sostanza giusta. Con lo sviluppo della nefropatia, le proteine ​​compaiono nelle urine. Pertanto, ogni paziente deve sottoporsi a un'analisi delle urine almeno una volta all'anno per determinare la proteina (ad esempio un'analisi generale). È fatto in qualsiasi clinica. Con l'ulteriore sviluppo della nefropatia diabetica, la pressione sanguigna può aumentare, il che di per sé influirà negativamente sul lavoro dei reni.

Insumed -   Polline d'api per diabete

Danni al sistema cardiovascolare
Il diabete è spesso accompagnato da un danno al sistema cardiovascolare (ipertensione arteriosa, malattia coronarica). Tutto ciò è una manifestazione di aterosclerosi, che sullo sfondo del diabete mellito può svilupparsi più rapidamente e portare a conseguenze più gravi: infarti, ictus. Pertanto, i diabetici, in particolare gli anziani, devono monitorare la pressione sanguigna, misurarla quotidianamente in modo indipendente. La pressione sistolica (superiore) non deve superare 130 mm Hg. Art. E diastolico (inferiore) – 85 mm RT. Art. Un buon effetto per normalizzare la pressione può essere ottenuto riducendo il peso in eccesso e limitando il sale negli alimenti (non più di 1 cucchiaino al giorno). Se in questo modo non è possibile normalizzare la pressione, il medico prescriverà farmaci. Molto probabilmente, queste pillole dovranno essere assunte per tutta la vita, non solo ad alti numeri di pressione sanguigna per abbassarle, ma anche a numeri normali in modo che non aumentino.

È anche necessario eseguire regolarmente un esame del sangue biochimico per determinare il livello di colesterolo e trigliceridi. Il livello di colesterolo totale dovrebbe essere inferiore a 5,2 mmol / L e in nessun caso superare 6 mmol / L. Attualmente, esistono dispositivi per l'autocontrollo domiciliare, che consentono di determinare sia la glicemia che il colesterolo, ad esempio Accutrend GC. Il livello di trigliceridi deve essere inferiore a 1,7 mmol / L (non superiore a 2,2 mmol / L). Per ridurre il livello di questi indicatori, è innanzitutto necessario limitare drasticamente l'uso di alimenti contenenti una grande quantità di grassi animali: burro, panna acida, latte grasso (oltre il 3%) e ricotta (oltre il 4%), formaggi (oltre il 30% di grassi), carne grassa, frattaglie (fegato, reni, cervello), salsicce, caviale, torte, pasticcini, pasticceria, tuorli d'uovo. A volte, utilizzando una corretta alimentazione, è possibile ridurre gli indicatori del metabolismo dei grassi ai valori richiesti.

Infortunio al piede
Nel diabete mellito si verifica un danno ai nervi, che si chiama neuropatia diabetica. Questo può accadere con qualsiasi tipo di diabete. Anche le navi di grandi dimensioni sono colpite, soprattutto nelle persone anziane con diabete di tipo II. Il danno alle estremità inferiori appare sotto forma di dolore di diversa natura, sensazione di bruciore, "pelle d'oca", formicolio, intorpidimento dei piedi. La neuropatia diabetica è caratterizzata da una diminuzione di tutti i tipi di sensibilità – dolore, temperatura – questo è molto pericoloso. Possono verificarsi lesioni alla pelle quando si cammina a piedi nudi, se una pietra o sabbia entra nelle scarpe, quando si indossano scarpe selezionate in modo errato, manipolazione impropria di unghie e calli.

Insumed -   Nuovi aspetti del trattamento per il diabete di tipo 2

Nel diabete mellito, esiste un alto rischio di sviluppare la cancrena del piede e, di conseguenza, l'amputazione dell'arto. Ogni paziente deve sapere come ridurre il rischio.

Non usare oggetti appuntiti quando si prendono cura delle unghie e della pelle dei piedi: forbici, coltelli per mais, lame di rasoio, pinze. Questa è una delle cause più comuni di lesioni, soprattutto perché la sensibilità al dolore è ridotta.

È possibile elaborare le unghie solo con l'aiuto di un file. Il bordo dell'unghia deve essere limato, creando una forma semicircolare.
Se i tuoi piedi sono freddi, non puoi scaldarli con pad riscaldanti, stufe elettriche o batterie per riscaldamento a vapore. La sensibilità alla temperatura è ridotta e una persona non sentirà ustioni. È meglio indossare calze calde senza elastici stretti e assicurarsi che non scivolino nelle scarpe.

Per lo stesso motivo, i pediluvi caldi non dovrebbero essere presi (la temperatura dell'acqua non dovrebbe essere superiore a 40 ° C).
Non è consigliabile camminare a piedi nudi, poiché si tratta di un alto rischio di lesioni e infezioni. Sulla spiaggia è necessario indossare pantofole da bagno e proteggere i piedi in ogni modo dalle scottature.

Evita scarpe scomode, schiaccianti e sfreganti e non indossare scarpe col tacco alto. Non indossare mai scarpe a piedi nudi. Fai attenzione con le scarpe nuove: per la prima volta, indossale per non più di 1 ora e in nessun caso indossa quelle più piccole. Anche le scarpe aperte non sono raccomandate, in particolare sandali o sandali con una cinghia che si estende tra le dita. Le scarpe dovrebbero essere spaziose con una soletta morbida. Controlla sempre le scarpe prima di indossarle: se ci sono oggetti estranei che potrebbero ferirti il ​​piede, se la soletta è avvolta o se appaiono dei chiodi di garofano.

Se ci sono semi sui tuoi piedi, non cercare di sbarazzartene con una patch di mais o pomate e fluidi speciali: questi prodotti contengono sostanze che danneggiano la pelle.

Insumed -   Radice di bardana per il diabete

Il mezzo più adatto per rimuovere i calli e le aree di eccessiva cheratinizzazione della pelle è la pomice. Devi usarlo mentre ti lavi i piedi e non provare a rimuovere i semi in una volta. È necessario lavarsi i piedi ogni giorno, asciugare dopo il lavaggio, non sfregare, ma bagnare la pelle, specialmente negli spazi interdigitali. Anche quotidianamente è necessario cambiare calze o calze.

Nel trattamento di lesioni ai piedi, iodio, verde brillante, alcool e permanganato di potassio non possono essere utilizzati. Sono controindicati, poiché peggiorano la guarigione della ferita, inoltre, possono causare ustioni e macchiare la ferita. Non è possibile utilizzare un normale nastro adesivo per chiudere il danno.

Non puoi fumare: influenza l'afflusso di sangue alle gambe.

Ogni giorno è necessario esaminare attentamente i piedi, in particolare la superficie plantare. Per fare questo, puoi usare uno specchio montato sul pavimento o chiedere ai parenti. Ciò consente di rilevare tempestivamente ferite, crepe, abrasioni.

Se la pelle delle gambe è secca, è necessario lubrificarla (ma non negli spazi interdigitali) con una crema grassa o olio.
Anche un danno minore è un motivo per consultare un medico, ma devi essere in grado di fornirti il ​​pronto soccorso da solo. Una ferita o una crepa rilevata durante l'esame del piede devono essere lavate con una soluzione disinfettante: è possibile utilizzare una soluzione di diossidina (disponibile in qualsiasi farmacia), furacilina o acqua ossigenata. La ferita lavata deve essere coperta con una medicazione sterile o per un po 'con un cerotto battericida.

Diabetus Italia