Quali sono i sintomi e i segni della malattia del pancreas

Le malattie del pancreas influiscono negativamente su molte funzioni del corpo e si manifestano come disturbi dispeptici e dolore. Questa ghiandola, nonostante il suo piccolo peso e le sue dimensioni, svolge un ruolo importante, è direttamente coinvolta nei processi digestivi ed è responsabile della produzione di enzimi e insulina.

Eventuali malfunzionamenti nel lavoro del corpo possono portare a conseguenze pericolose, quindi è necessario consultare un medico al primo segno di problemi.

Pancreas: il suo ruolo nel corpo

Il pancreas si trova in profondità nella cavità addominale, aderendo alle pareti dello stomaco. In un adulto, un organo pesa solo 70-80 g e ha una dimensione di 20-25 cm, ma svolgerà due importanti funzioni:

  1. Endocrino. Consiste nella produzione di insulina e ormone glucagone, che sono direttamente coinvolti nel metabolismo dei carboidrati e sono responsabili del mantenimento del normale livello di zucchero nel sangue. Con insufficiente produzione di insulina, si sviluppa una malattia come il diabete.
  2. Esocrina. Responsabile della produzione di succo pancreatico, necessario per la piena digestione del cibo. È nel succo pancreatico che contiene gli enzimi più importanti che contribuiscono alla scomposizione di carboidrati, grassi e proteine. Oltre agli enzimi, contiene sostanze speciali che neutralizzano l'ambiente acido del succo gastrico e proteggono la mucosa gastrica dai danni.

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

Cause della malattia del pancreas

I fattori predisponenti per l'insorgenza di malattie del pancreas sono:

  • patologia del tratto biliare e duodeno;
  • difficoltà di deflusso della secrezione a causa di processi tumorali;
  • lesioni alla ghiandola;
  • alcolismo cronico;
  • fattore genetico (malformazioni congenite);
  • malattie infettive;
  • dieta impropria;
  • gli effetti di sostanze tossiche e agenti cancerogeni;
  • fattore psicosomatico associato a grave stress.

L'effetto dell'alcool sul pancreas è ambiguo. In alcuni casi, i pazienti con alcolismo cronico evitano i processi infiammatori, mentre l'assunzione anche di una piccola dose di alcol può provocare la morte di una persona non bevente e sana a causa della distruzione del pancreas.

Spesso, una lesione della ghiandola è associata ad anomalie nella sua struttura anatomica (inflessione, struttura del dotto irregolare, ipoplasia) o gravi infezioni della madre e del feto durante la gravidanza. Inoltre, l'età e il sesso del paziente, la situazione ambientale, lo stile di vita, i rischi professionali, la presenza di malattie concomitanti (diabete, colecistite, epatite, ecc.) Svolgono un ruolo nello sviluppo delle patologie pancreatiche.

sintomi

I principali segni di malattie del pancreas sono dolore, disturbi dispeptici, scolorimento della pelle.

Sensazioni di dolore

Possono essere opachi, tiranti o acuti e dolorosi (con un processo infiammatorio acuto). Si verificano nella regione epigastrica e possono perseguire costantemente il paziente o essere di natura parossistica e manifestarsi in violazione della dieta (dopo aver mangiato cibi piccanti, grassi, alcolici, eccessivi) o situazioni stressanti. Il dolore di solito si irradia all'ipocondrio sinistro e alla scapola, alla schiena o è simile a una cintura.

La gravità della sindrome del dolore diminuisce in una certa posizione (sdraiata su un fianco, con le gambe piegate). È possibile alleviare la sofferenza del paziente con un impacco freddo, mentre l'uso del calore intensifica solo il dolore e aiuta a diffondere il processo infiammatorio. In una condizione come la necrosi pancreatica, questa sindrome è così pronunciata che può portare allo sviluppo di shock del dolore, che è una minaccia per la vita.

Insumed -   Sintomi del diabete, trattamento con rimedi popolari

I sintomi dispeptici sono accompagnati da mancanza di appetito, nausea, vomito, disturbi alle feci (diarrea, costipazione). Nella fase iniziale si osservano gonfiore, flatulenza e ritenzione delle feci, che è associata a un'assunzione insufficiente di enzimi e acidi biliari. Quindi, dopo diversi giorni di costipazione, compaiono frequenti feci molli. Il paziente è ossessionato da sete lancinante, secchezza delle fauci, debolezza e temperatura può occasionalmente aumentare.

vomito

È causato dall'intossicazione del corpo e di solito non porta sollievo. In primo luogo, il contenuto dello stomaco è presente nel vomito, quindi viene fuori solo la bile. Gli attacchi costanti di vomito provocano la perdita di liquidi ed elettroliti e portano alla disidratazione.

Nei casi più gravi, questa condizione è accompagnata da un calo della pressione sanguigna, una violazione del ritmo cardiaco e confusione. Con lo sviluppo di acidosi, il paziente può perdere conoscenza a causa di shock ipovolemico.

La pelle diventa pallida o itterica. Ciò è dovuto al fatto che il pancreas edematoso comprime i dotti biliari. Inoltre, a causa dell'intossicazione del corpo e dei disturbi respiratori associati, la cianosi appare nel triangolo nasolabiale, sulla pelle dell'addome (a destra dell'ombelico).

Inoltre, durante la palpazione dell'addome vengono rilevati sintomi specifici. Solo un medico può determinarli e valutarli correttamente. Test di laboratorio su sangue, feci e urina, ultrasuoni o TC del pancreas, determinazione dei livelli ormonali aiuteranno a chiarire la diagnosi.

Malattie pancreatiche comuni

Soffermiamoci sulle comuni malattie del pancreas, parliamo di come appaiono e di quali metodi vengono trattati. In questo elenco:

  • pancreatite di varie eziologie (acuta, cronica, reattiva);
  • tumori e cisti pancreatiche;
  • fibrosi cistica;
  • necrosi pancreatica;
  • danno alla ghiandola associato allo sviluppo del diabete;
  • pietre nel pancreas.
Pancreatite acuta

Questa è un'infiammazione improvvisa del pancreas, accompagnata da gonfiore e danni a una certa parte dell'organo. In rari casi, si sviluppa una condizione così grave come la necrosi, con suppurazione di tessuti ed emorragie, che porta alla morte anche con terapia intensiva.

La causa di un attacco acuto può essere il consumo eccessivo, l'eccesso di cibo (con una predominanza di cibi grassi e piccanti), l'assunzione di alcuni farmaci e le malattie concomitanti della cistifellea e del duodeno. Il processo infiammatorio innesca una violazione del deflusso della secrezione pancreatica, che provoca un aumento della pressione nei dotti della ghiandola. Gli enzimi altamente attivi penetrano nei tessuti del corpo, causano lo sviluppo di edema e enzimi digestivi compromessi. Di conseguenza, anziché scomporre il cibo, iniziano a digerire le cellule del pancreas stesso.

Durante un attacco di pancreatite acuta, il paziente avverte un forte dolore, che è difficile da alleviare con i farmaci. La condizione è aggravata da nausea, vomito, calo della pressione sanguigna, disturbi del ritmo cardiaco. Nella pancreatite acuta, il paziente ha bisogno di cure mediche di emergenza e di ricovero in ospedale.

Pancreatite cronica

Il decorso della malattia è lungo, accompagnato da esacerbazioni periodiche. Durante la remissione, la sindrome del dolore è assente, con esacerbazione c'è una cintura o un dolore sordo nell'epistragia di vari gradi di intensità, che restituisce alla parte bassa della schiena, alla schiena, sotto la scapola sinistra.

C'è una diminuzione dell'appetito, nausea e si verificano occasionali attacchi di vomito di cibo o bile. C'è gonfiore, flatulenza, instabilità delle feci (costipazione, diarrea). Di norma, una ricaduta della malattia si verifica sullo sfondo di una violazione della dieta, dello stress, del consumo di alcol, dell'esacerbazione della malattia del calcoli biliari o della colecistite.

Processi tumorali

Nel pancreas, sono divisi in tumori ormone-attivi e tumori maligni (cancro). I tumori ormonali sono benigni e maligni e si sviluppano a causa di una sovrabbondanza di ormoni pancreatici. Tali processi sono generalmente accompagnati da una violazione dei processi metabolici.

Il cancro del pancreas è stato abbastanza comune negli ultimi anni. Nelle prime fasi sono possibili attacchi di nausea, comparsa di feci grasse instabili, gonfiore, mancanza di appetito, perdita di peso. Il dolore può verificarsi periodicamente o essere permanente. Nelle fasi avanzate del cancro, la condizione è complicata da vomito frequente e diarrea abbondante, la pelle diventa pallida o itterica.

Insumed -   Complicanze del diabete oculare
Cisti pancreatica

Con una piccola cisti, la gravità della sindrome del dolore è debole, ma se la formazione è grande, comprime le terminazioni nervose e i dotti della ghiandola e provoca dolore intenso. Se la testa dell'organo è interessata, si notano perdita di peso, aumento delle feci e gonfiore.

Nei casi in cui si forma una cisti nel corpo o nella coda del pancreas, compaiono nausea, costipazione e feci scolorite. Una grande cisti può essere sentita attraverso la parete addominale. Con suppurazione dell'educazione, le condizioni del paziente sono complicate da un aumento della temperatura.

Con la fibrosi cistica, si verificano dolori crampi nell'intestino e compaiono feci molli e grasse, il cui volume è parecchie volte superiore al normale. Un segno caratteristico è una diminuzione dell'appetito, flatulenza, secchezza delle fauci, si nota debolezza muscolare, cristalli di sale appaiono sulla pelle.

Il diabete mellito di tipo 1 associato alla cessazione della produzione di insulina pancreatica non è accompagnato da dolore. I segni caratteristici sono sete insaziabile, prurito cutaneo, aumento del volume delle urine, debolezza e forte sensazione di fame durante crisi ipoglicemiche, nausea, sudorazione eccessiva e forte calo di peso.

Necrosi pancreatica

È accompagnato da dolori estremamente acuti e acuti dietro lo sterno o nell'epigastrio, che possono dare alla schiena, alla parte bassa della schiena, alla clavicola. A volte una sindrome del dolore di tale forza porta a uno stato di shock con perdita di coscienza. Altri sintomi includono gonfiore e costipazione. Il paziente ha bisogno di cure mediche urgenti, altrimenti potrebbe morire per dolore o shock tossico.

Pietre del pancreas

Si formano raramente. Molto spesso sono localizzati nella testa della ghiandola e sono composti da fosforo e carbonati di calcio. Fino ad ora, le cause esatte dell'aspetto delle pietre non sono chiare, ma si presume che la causa del loro aspetto sia la stagnazione del succo pancreatico, una violazione del metabolismo del calcio-fosforo o un processo infiammatorio nei tessuti della ghiandola che accompagna le infezioni secondarie.

A volte i sintomi caratteristici sono assenti e le pietre vengono rilevate per caso, durante un esame radiografico. Ma più spesso ci sono dolori pronunciati nella parte superiore dell'addome, che si estende alla schiena. Inoltre, gli attacchi di dolore diventano più pronunciati diverse ore dopo aver mangiato. Con la progressione della malattia, c'è una mancanza di appetito, un'alternanza di costipazione e diarrea. Se le pietre migrano nel dotto biliare comune, si manifesta l'ittero ostruttivo.

trattamento

Il regime di trattamento dipende dalla varietà della malattia ed è selezionato dal medico tenendo conto di molti fattori: le condizioni generali del paziente, la gravità dei sintomi, la presenza di malattie concomitanti e possibili controindicazioni. La base delle misure terapeutiche è la terapia farmacologica e una dieta rigorosa. La medicina alternativa può essere integrata con la medicina tradizionale (previa consultazione con un medico).

Le forme acute di pancreatite, necrosi pancreatica sono trattate in ospedale. Tumori, cisti e calcoli pancreatici vengono rimossi chirurgicamente. Altre patologie associate a malattie concomitanti (fibrosi cistica, diabete mellito, malattie del fegato e della cistifellea) richiedono un trattamento specifico.

Il trattamento delle malattie del pancreas con farmaci per l'esacerbazione della pancreatite si basa sull'uso di farmaci che riducono la secrezione di succo gastrico e assumono enzimi che non contengono componenti biliari. Per eliminare attacchi di nausea, saranno utili farmaci come Cerucal o Motilium. Per alleviare il dolore, si consiglia di assumere antispasmodici (No-shpu, Papaverin, Mebeverin). Se necessario, iniettare antidolorifici, usare antibiotici, statine, inibitori della proteasi ed eseguire la terapia per infusione.

Nella pancreatite acuta, si consiglia di rifiutare l'assunzione di cibo per 2-3 giorni, in questo momento sono consigliate solo acque minerali non gassate (alcaline) e tè verde debole. Quindi, i pasti leggeri gradualmente sfregati vengono introdotti nel menu del paziente e seguono una dieta rigorosa.

Nella pancreatite cronica durante la remissione, sono indicati i preparati enzimatici che migliorano la digestione (Festal, Pancreatin, Mezim, Creon). Ripristinare la normale acidità del succo gastrico aiuterà gli anticidi:

I farmaci devono essere cambiati periodicamente e, quando le condizioni del paziente migliorano, fare una pausa nel trattamento.

Trattamento delle malattie del pancreas con rimedi popolari

Con le patologie del pancreas, l'uso di erbe coleretiche dà un buon effetto terapeutico. I decotti alle erbe aiutano ad alleviare l'infiammazione, migliorare il passaggio della bile, eliminare la congestione e aiutare a migliorare i processi digestivi. I preparati a base di erbe possono essere acquistati in qualsiasi farmacia. Per il trattamento del pancreas, vengono spesso utilizzati i seguenti rimedi a base di erbe:

  • seta di mais;
  • radice di dente di leone;
  • celandine;
  • uccello di montagna;
  • menta;
  • semi di aneto;
  • camomilla;
  • biancospino;
  • Helichrysum.
Insumed -   Trattamento del prurito nel diabete mellito nelle donne e negli uomini

Il brodo viene preparato secondo le istruzioni indicate sulla confezione. È più conveniente usare le tasse confezionate in sacchetti filtro. Vengono semplicemente preparati come tè, insistono per 15-20 minuti e presi 50-100 ml mezz'ora prima dei pasti. L'assunzione di decotti a base di erbe deve essere concordata con il medico curante, poiché alcune tasse possono inibire l'effetto dei medicinali e ridurre l'efficacia del trattamento.

Con l'esacerbazione della pancreatite, il succo di crauti aiuta molto. Contiene acido lattico, che sopprime il processo infiammatorio e aiuta ad eliminare il dolore.

Dieta per la malattia del pancreas

Il trattamento della pancreatite acuta inizia con alcuni giorni di digiuno. Ciò contribuirà a ridurre la produzione di enzimi digestivi e ridurre la gravità del processo infiammatorio. Entro 2-3 giorni, si consiglia di bere fino a 1,5 litri di acqua minerale calda senza gas o un brodo di rosa selvatica (200-400 ml).

Successivamente, viene prescritta una rigorosa dieta pancreatica n. 5p. È il più delicato possibile, a basso contenuto calorico, che consente di normalizzare la funzione del pancreas. La sua essenza è una netta restrizione di grassi e carboidrati mantenendo la norma fisiologica della proteina.

Prodotti proibiti:
  • piatti grassi, piccanti e fritti;
  • soda dolce;
  • sottaceti, marinate, carni affumicate;
  • spezie e condimenti;
  • salsicce, strutto, frattaglie;
  • conserve e cibi pronti;
  • pasticceria, pasticceria (specialmente con panna);
  • grassi animali;
  • gelato;
  • frutta acida (mele, agrumi);
  • dolci, cioccolato, miele, marmellata, zucchero e altri carboidrati "veloci";
  • caffè, cacao;
  • alcool.

I prodotti con fibre grossolane e un alto contenuto di sostanze estrattive dovrebbero essere esclusi. Causano gonfiore e provocano fermentazione e processi putrefattivi nell'intestino. Non puoi mangiare frutta e verdura cruda, cavolo bianco, ravanelli, rape, ravanelli, aglio, acetosa, aggiungere spezie e spezie ai piatti.

La nutrizione per le malattie del pancreas dovrebbe essere non solo chimica, ma anche meccanica. E questo significa che tutti i piatti devono essere cucinati in una forma di purea, il che facilita notevolmente il processo di assimilazione. Un trattamento termico come la frittura dovrebbe essere evitato. Tutti i piatti devono essere cotti a vapore, bolliti o cotti al forno. È importante osservare il regime di temperatura, quando si servono piatti dovrebbe essere caldo.

Piatti e cibi consigliati per l'uso:

  • primi piatti – zuppe schiacciate o viscose di cereali e verdure;
  • carne e pesce magri sotto forma di cotolette di vapore, soufflé, knel;
  • frittate al vapore;
  • purè di verdure e budini al vapore;
  • mele al forno (varietà dolci);
  • gelatina, composte schiacciate, mousse, gelatina;
  • tè verde debole, acqua minerale senza gas.

È consentito aggiungere una piccola quantità di burro ai piatti. Il pane può essere consumato solo grano e la cottura di ieri (non più di 50 g al giorno). Il cibo dovrebbe essere frazionario, il cibo viene consumato in piccole porzioni 5-6 volte al giorno.

Меры профилактики

Le misure preventive per mantenere le funzioni del pancreas si basano sulle seguenti raccomandazioni:

  1. un divieto assoluto dell'uso di bevande alcoliche;
  2. smettere di fumare;
  3. nutrizione corretta ed equilibrata;
  4. rifiuto di piatti grassi, piccanti e ipercalorici;
  5. seguendo una dieta prescritta;
  6. pasti suddivisi;
  7. stile di vita sano e attivo.

Non consentire eccesso di cibo, spuntini "in viaggio". È necessario osservare la moderazione nel cibo, prendere il cibo in piccole porzioni, preferibilmente allo stesso tempo. L'alcol deve essere eliminato completamente, aderire a uno stile di vita sano, esercitare, rafforzare l'immunità. Una buona prevenzione delle malattie del pancreas è l'uso regolare di tisane con rosa canina, mirtilli rossi, mirtilli, biancospino e menta.

Al minimo malfunzionamento del pancreas, è necessario regolare la dieta e limitare l'assunzione di grassi e carboidrati. Eventuali problemi con il tratto gastrointestinale dovrebbero essere la ragione per andare dal medico, sottoposti a un esame completo e un trattamento tempestivo.

Diabetus Italia