Sintomi, trattamento e nutrizione del diabete mellito di tipo 2

Al fine di impedire al diabete mellito di assumere una forma complessa che richiede l'assunzione costante di insulina, è necessario imparare a controllare la malattia. L'ultimo farmaco contribuisce a questo Insumed, che aiuta a sbarazzarsi del diabete "a livello cellulare": il farmaco ripristina la produzione di insulina (che è compromessa nel diabete di tipo 2) e regola la sintesi di questo ormone (che è importante per il diabete di tipo 1).

Diabetus Insumed - capsule per normalizzare lo zucchero nel sangue

Tutti gli ingredienti che compongono il preparato sono realizzati sulla base di materiali vegetali utilizzando la tecnica della biosintesi e sono correlati al corpo umano. Sono ben assorbiti da cellule e tessuti, in quanto sono aminoacidi che compongono le strutture cellulari. Componenti della capsula Insumed normalizzare la produzione di insulina e regolare la glicemia.

Informazioni dettagliate su questo farmaco sono disponibili nella rivista medica Obzoroff.info. Se vuoi comprare Insumed con uno sconto quindi vai a sito ufficiale del produttore.

La principale differenza tra il diabete di tipo 1 e la stessa malattia di tipo 2 è che nel primo caso l'autoproduzione di insulina viene quasi completamente fermata.

Per entrambi i tipi di malattia, devi seguire una dieta rigorosa.

La dieta ottimale per il diabete di tipo 2 limita la quantità di alimenti contenenti carboidrati.

Cause del diabete di tipo 2 e gruppi a rischio

In breve, la risposta alla domanda "che cos'è il diabete mellito di tipo 2" può essere fatta come segue: con questo tipo di malattia, il pancreas rimane intatto, ma il corpo non può assorbire l'insulina, poiché i recettori dell'insulina sulle cellule sono danneggiati.

La prima causa del diabete mellito di tipo 2 è il naturale invecchiamento del corpo: la tolleranza al glucosio, cioè la capacità di metabolizzare il glucosio, diminuisce con l'età nella maggior parte delle persone. Tuttavia, per molti, questo declino è lento e i livelli di zucchero nel sangue non vanno oltre la norma. Ma coloro che sono geneticamente predisposti a questo, diminuisce più velocemente e si sviluppa il diabete di tipo II.

La seconda causa del diabete mellito di tipo 2 è l'obesità: con l'eccesso di peso, la composizione del sangue viene violata, aumenta il livello di colesterolo, che si deposita sulle pareti dei vasi sanguigni, causando l'aterosclerosi. Naturalmente, i vasi coperti da placche di colesterolo forniscono peggio di ossigeno e sostanze nutritive ai tessuti e agli organi. La fame di ossigeno inizia nelle loro cellule e assorbono peggio l'insulina e il glucosio.

Il terzo motivo è l'assunzione eccessiva di carboidrati. Un alto livello di carboidrati nel sangue impoverisce il pancreas e danneggia i recettori dell'insulina sulle cellule di tutti gli organi e tessuti.

Il gruppo a rischio per il diabete di tipo 2 comprende:

  • persone i cui parenti hanno il diabete di tipo II;
  • persone obese;
  • donne con gravidanze patologiche o che danno alla luce bambini di peso superiore a 4 kg;
  • persone che assumono costantemente farmaci glucocorticoidi – analoghi degli ormoni nella corteccia surrenale;
  • persone con la malattia di Itsenko-Cushing – un tumore della ghiandola surrenale – o acromegalia – un tumore della ghiandola pituitaria;
  • persone con precoce (negli uomini sotto i 40 anni, nelle donne sotto i 50 anni) sviluppo di aterosclerosi, ipertensione, angina pectoris;
  • persone con sviluppo precoce di cataratta;
  • persone che soffrono di eczema, neurodermite e altre malattie allergiche;
  • persone che hanno avuto un aumento una tantum della glicemia a causa di infarto, ictus, malattie infettive o gravidanza.

I principali sintomi del diabete di tipo 2

A prima vista, i principali sintomi del diabete di tipo 2 sono gli stessi del diabete di tipo I.

I pazienti sentono:

  • l'assegnazione di una grande quantità di urina giorno e notte;
  • жР° жу Рё СЃСѓС … РѕСЃСЊ РІРѕ СЂС,Сѓ;
  • un altro segno del diabete di tipo 2 è un aumento dell'appetito: la perdita di peso spesso non è evidente, poiché i pazienti sono inizialmente in sovrappeso;
  • prurito della pelle, prurito nel perineo, infiammazione del prepuzio;
  • debolezza inspiegabile, cattiva salute.

Ma c'è una differenza importante: la carenza di insulina non è assoluta, ma relativa. Tuttavia, una certa quantità interagisce con i recettori e il metabolismo è leggermente alterato. Pertanto, il paziente potrebbe non sospettare la sua malattia per lungo tempo. Si sente lieve secchezza delle fauci, sete, prurito della pelle, a volte la malattia può manifestarsi come infiammazione pustolosa sulla pelle e sulle mucose, mughetto, malattia delle gengive, perdita dei denti e riduzione della vista. Ciò è spiegato dal fatto che lo zucchero che non penetra nelle cellule entra nelle pareti dei vasi sanguigni o attraverso i pori della pelle. E su zucchero, batteri e funghi si moltiplicano perfettamente.

Insumed -   Trattamento oculare per il diabete

Quando si manifestano sintomi del diabete mellito di tipo 2, il trattamento viene prescritto solo dopo aver superato i test. Se si misura la glicemia in tali pazienti, verrà rilevato solo un leggero aumento a 8-9 mmol / l a stomaco vuoto. A volte a stomaco vuoto troveremo un normale livello di glucosio nel sangue e solo dopo un carico di carboidrati aumenterà. Lo zucchero può apparire anche nelle urine, ma questo non è necessario.

Come e come trattare il diabete mellito di tipo 2: insulina e fitoterapia

Il primo e principale trattamento è una dieta con una limitazione di carboidrati e calorie, mirata a ridurre il peso e ripristinare la sensibilità delle cellule all'insulina.

E come trattare il diabete mellito di tipo 2, se la dieta da sola non cura il paziente? In questo caso, le compresse ipolipemizzanti sono collegate al trattamento, il che aiuta anche l'insulina del paziente a iniziare il suo lavoro. Devono essere assunti regolarmente 2 o meno 3 volte al giorno circa 30-40 minuti prima dei pasti. È possibile modificare la dose e annullare le compresse solo come indicato dal medico.

Molte persone, avendo imparato a trattare il diabete mellito di tipo 2, sono confuse dalle annotazioni in cui è scritto che le compresse possono avere un effetto tossico sul fegato o sui reni. In realtà, le compresse sono tossiche solo per gruppi speciali di pazienti che soffrono di cirrosi epatica o insufficienza renale.

In questi casi, il medico suggerisce immediatamente di passare all'insulina. In tutti gli altri casi, la glicemia alta è molto più pericolosa. Anche se ti senti bene con 8-9 mmol / L a stomaco vuoto e 11-12 mmol / L, lo zucchero non digerito ostruisce i piccoli vasi e dopo dieci anni occhi, reni e vasi sanguigni delle gambe iniziano a soffrire di diabete scarsamente compensato. Pertanto, è così importante assicurarsi che il livello di zucchero nel sangue di un diabetico sia lo stesso di una persona sana.

Medici e scienziati della Columbia University (USA) sostengono che l'attività fisica aiuta a mantenere memoria e acutezza mentale nella vecchiaia.

A volte, l'insulina viene utilizzata nel trattamento del diabete di tipo 2: questo accade nei casi in cui il paziente non è stato a dieta per molti anni e non assume regolarmente i farmaci prescritti. Quindi il suo pancreas viene gradualmente esaurito e le iniezioni non possono fare. È importante che il paziente superi la resistenza interna prima delle iniezioni. Se viene indicata l'insulina, con essa il paziente si sentirà molto meglio che senza di essa.

Uno dei modi per trattare il diabete di tipo 2 è la fitoterapia: molte erbe possono ripristinare la sensibilità delle cellule all'insulina.

Le erbe sono utili anche per il diabete insulino-dipendente: aiuteranno l'insulina a interagire meglio con le cellule del corpo.

Ma devi ricordare che la fitoterapia è solo un ausiliario e non il principale metodo di trattamento.

Prendendo erbe medicinali, non puoi interrompere la dieta, non puoi smettere di prendere pillole o iniezioni di insulina senza consultare un medico. L'esercizio fisico riduce anche bene lo zucchero.

Come mangiare con diabete di tipo 2: carboidrati e fibre

La dieta è il trattamento principale per il diabete di tipo II e comporta una limitazione dei carboidrati. Tutti i carboidrati possono essere suddivisi in "polmoni", con piccole molecole che vengono assorbite istantaneamente nell'intestino e aumentano rapidamente lo zucchero nel sangue ad alti numeri, e "pesanti", che vengono assorbite lentamente e aumentano solo leggermente lo zucchero nel sangue. I carboidrati "leggeri" comprendono glucosio e fruttosio, mentre quelli "pesanti" includono amido e fibre.

Quindi, come mangiare con il diabete di tipo 2 e cosa significa limitare la quantità di carboidrati?

Non puoi mangiare cibi contenenti una grande quantità di glucosio: zucchero semolato, dolci – miele, marmellata, cioccolato, dolci, gelati, kvas, ecc., Prodotti a base di farina bianca – panini, torte, torte, biscotti, semola, pasta e ecc., da frutta – uva (uva passa) e banane. Questi alimenti aumentano notevolmente lo zucchero nel sangue e possono portare allo sviluppo di un coma diabetico.

È limitato a mangiare cibi contenenti carboidrati in una forma legata, cioè amido e fibre: pane integrale, patate, tutti i cereali tranne la semola, i fagioli, i piselli. Aumentano gradualmente la glicemia, ma aumentano ancora. Le limitazioni sulla quantità di carboidrati nel diabete mellito di tipo 2 dipendono dallo stato di compensazione del diabete. Se la glicemia aumenta, l'uso di questi prodotti dovrebbe essere ridotto e persino temporaneamente abbandonato.

E infine, il resto dei prodotti può essere consumato senza quasi restrizioni. E non ce ne sono così pochi:

  • tutti i tipi di carne e pesce;
  • quindi prodotti lattiero-caseari non zuccherati – latte, kefir, latte al forno fermentato, ricotta, formaggio, ecc .;
  • verdure – barbabietole, carote, rape, rutabaga, ravanello, ravanello, cavolo, cavolfiore, cetrioli, pomodori, zucchine, melanzane, zucca, sedano, fagiolini, ecc .;
  • uova, funghi e frutta – mele, pere, prugne, ciliegie, ciliegie, frutti di bosco, ecc.
Insumed -   Norma sul colesterolo negli uomini per età - tabella

I carboidrati da alimenti contenenti fibre sono i peggiori alimenti digeribili. Inoltre, gli alimenti ricchi di fibre per il diabete di tipo 2 migliorano la funzione intestinale e favoriscono la perdita di peso. Pertanto, i diabetici dovrebbero provare a mangiare più alimenti che contengono fibre.

Contenuto di fibre in 100 g di porzione commestibile di prodotti:

  • molto grande (più di 1,5) – crusca, lamponi, noci, fragole, ribes nero, funghi freschi, mirtilli, ribes bianco e rosso, mirtilli rossi, uva spina, prugne.
  • grande (1-1,5) – carote, cavoli bianchi, piselli, melanzane, peperoni, zucca, acetosa, mele cotogne, arance, limoni, mirtilli rossi.
  • moderato (0,6-0,9) – pane di segale da farina seminata, cipolle verdi, cetrioli, barbabietole, pomodori, ravanelli, cavolfiore, melone, albicocche, pere, pesche, mele, banane, mandarini.
  • piccolo (0,3-0,5) – riso, zucchine, insalata, anguria, ciliegie, prugne, ciliegie.

Una corretta alimentazione per i pazienti con diabete di tipo 2: dieta "Tabella n. 8"

Per l'alimentazione dei pazienti con diabete mellito di tipo 2, esistono due diete principali: la tabella n. 8 e la tabella n. 9.

La tabella n. 8 per il diabete mellito è raccomandata per le persone con diabete mellito di nuova diagnosi o scompensato per normalizzare rapidamente la glicemia.

In caso di diabete mellito di tipo 2, la “Tabella n. 8” è più rigorosa di una dieta normale, ma non si dovrebbe aderire a tale alimentazione costantemente, ma periodicamente. In questo caso, i piatti a base di patate e cereali sono assolutamente esclusi e la base della nutrizione è carne, latte e verdure.

Ecco cosa mangiano con il diabete di tipo 2, se si raccomanda la Tabella 8 (il numero di alimenti al giorno):

  • Carne o pesce bollito – 250 g;
  • Ricotta – 300 g;
  • Uovo – 3-4 pezzi a settimana;
  • Latte, kefir, yogurt, ecc. – 0,5 l;
  • Formaggio (varietà a basso contenuto di grassi) – 15-20 g;
  • Olio vegetale – 5-10 ml;
  • Pane nero – 50-100 g;
  • Verdure – 700-800 g;
  • Frutta, tranne uva e banane, – 300-400 g.

Una dieta equilibrata per i pazienti con diabete di tipo 2: un menu dietetico

Menu di esempio per l'alimentazione dei pazienti con diabete di tipo 2 con diabete mellito di nuova diagnosi o scompensato:

Prima colazione.

Funghi prataioli spagnoli.

500 g di champignon freschi; 50 g di prosciutto; 100 g di formaggio; aglio e sale qb.

Risciacquare i funghi, tagliare le gambe, mettere su una teglia con una rientranza verso l'alto. Salare ogni cappello, mettere una fetta di prosciutto e formaggio. Cuocere in forno riscaldato per 5 minuti a fuoco alto, quindi 10 minuti a fuoco basso.

Insalata di barbabietole.

2-3 barbabietole, cotte e tagliate a strisce; sale e pepe qb; 2 cucchiai. l. olio vegetale; % un bicchiere di aceto; una manciata di prezzemolo o aneto.

Metti le barbabietole in una ciotola, aggiungi il sale, cospargi di pepe, versa olio, aceto, mescola e metti in un'insalatiera. Cospargi l'aneto o il prezzemolo sopra.

Borsch senza patate.

100 g di barbabietole, grattugiate e stufate; 60 g di cavolo; 20 g di carote; 5 g di radice di prezzemolo; 20 g di cipolle; 15 g di passata di pomodoro; 10 g di lardo di maiale; 10 g di panna acida; 10 ml di aceto al 3%; foglie di alloro, pimento, pepe nero macinato, sale.

Tale borsch può essere cucinato sia con crauti che freschi. Nel cavolo, mettere il cavolo, cuocere per 15 minuti, aggiungere barbabietole, radici, cipolle, cuocere per altri 7-10 minuti, mettere le spezie e il sale, portare alla prontezza.

Pomodori ripieni di carne.

8 pomodori medi; 200 g di tagli di carne; 1 cipolla; 2-3 cucchiai. l. olio; pepe e sale qb; 100 g di formaggio grattugiato; 100 g di panna acida; una manciata di prezzemolo o aneto tritati.

Passare la carne attraverso un tritacarne, mescolare con cipolle fritte. Tagliare le cime dei pomodori e rimuovere l'anima, senza violare l'integrità dei pomodori, salare, cospargere di pepe e riempire con carne macinata. Mettete in una padella con burro; cospargere di formaggio, quindi cospargere di burro e cuocere in forno per 15-20 minuti. Pomodori pronti, versare la panna acida e cospargere con le erbe.

Insalata di frullato di frutta fresca.

Prugna, pesca, mezza pera, mela, arancia; 50 g di panna acida; 5 ml di succo di limone, 5 g di scorza di limone, grattugiato.

Tagliare la frutta a fette. Mescola tutto in una ciotola, aggiungi la panna acida, il succo di limone e la scorza.

Fegato con zucchine e noci.

3-4 fegato di pollo, 100 g di zucchine, a dadini; 20 g di noci tritate; 10 ml di olio vegetale; 5 ml di succo di limone; aglio grattugiato sulla punta di un coltello.

Friggere il fegato in una padella con le zucchine. Metti su un piatto. Condire con una miscela di olio vegetale, succo di limone e aglio.

Quali alimenti sono necessari per il trattamento di pazienti con diabete mellito di tipo 2 "Tabella n. 9A"

Per una corretta alimentazione nel diabete mellito di tipo 2 con diabete mellito ben compensato, viene prescritta la dieta medica "Tabella n. 9A". L'obiettivo di questa dieta è sostenere la compensazione del diabete e prevenire i guasti.

Insumed -   Standard di zucchero nel sangue stabilito dall'OMS per le persone sane

La tabella dietetica n. 9A per il diabete può includere i seguenti prodotti:

  • Carne o pesce bollito – 250-300 g;
  • Ricotta – 300 g;
  • Uovo – 3-4 pezzi a settimana;
  • Latte, yogurt, kefir – 0,5 l;
  • Burro – 20-30 g;
  • Olio vegetale – 20-30 ml;
  • Pane nero – 100-250 g;
  • Verdure – 800-900 g;
  • Frutta – 300-400 g;
  • Funghi – 100-150 g.

Nel trattamento del diabete mellito di tipo 2, cereali e patate dovrebbero essere gradualmente introdotti nella dieta. Se hai già ottenuto un buon compenso per 100 g di pane al giorno, quindi con sangue normale e zucchero nelle urine, con il permesso dell'endocrinologo, puoi aggiungere 25 g di pane al giorno una volta alla settimana. Questi grammi aggiuntivi possono essere sostituiti: 50 g di pane – per 100 g di patate (non è necessario immergerlo – questo è completamente inutile) o 30 g di cereali.

Ad esempio, invece di 150 g di pane nero al giorno, puoi mangiare: 50 g di pane e 200 g di patate o 100 g di pane e porridge da 30 g di cereali o porridge da 60 g di cereali e 100 g di patate, ecc.

Che tipo di alimentazione è raccomandata per il diabete di tipo 2 se i test rimangono buoni? In questo caso, hai bisogno di altri 50 g di pane o dei suoi sostituti. Se lo zucchero è aumentato, torna alla tua dieta precedente.

Come mangiare con diabete di tipo 2: raccomandazioni per i pazienti

Ecco le principali raccomandazioni su come mangiare con il diabete di tipo 2, al fine di prevenire complicazioni della malattia.

Devi mangiare un po ', ma spesso. L'opzione migliore: colazione, pranzo, cena e 2-3 spuntini di frutta e latticini tra di loro.

Quando organizzi i pasti per i pazienti con diabete di tipo 2, metti il ​​cibo in un piccolo piatto, quindi non sembrerà così solo.

Non mettere sul tavolo più di quanto intendi mangiare.

Aderendo alla dieta per i pazienti con diabete di tipo 2, non dimenticare di masticare attentamente ogni pezzo.

Inizia a mangiare con una tazza di acqua minerale o succo di frutta; se mangi il pane, non mangiarlo nel morso, ma per dessert.

Prova a instillare il desiderio di cibo sano per i parenti, perché sono anche a rischio di diabete; e comunque, non insegnare mai ai bambini a masticare qualcosa mentre guardano la TV. Se la tua famiglia ha una tale abitudine, fai del tuo meglio per sbarazzartene.

Una raccomandazione utile per il diabete di tipo XNUMX, per non provare una fame insaziabile: fai una cosa interessante.

Abbastanza spesso la gola è un modo per affrontare lo stress, ma ci sono altri modi che non danneggiano la salute. Uno dei più affidabili è l'esercizio.

E come mangiare con il diabete di tipo 2 se si soffre di malattie del fegato, dello stomaco e dell'intestino, che richiedono anche restrizioni dietetiche? Cosa fare se pratichi il vegetarianismo o la tua religione pone determinati divieti sul cibo? È meglio discutere ciascuna di queste situazioni con un medico e trovare un compromesso.

A volte è possibile sostituire 100 g di pane con 50 g di pane, se la compensazione per il diabete non viene violata.

Se hai ancora violato il principio di una dieta equilibrata per il diabete di tipo 2, controlla la glicemia, lo zucchero e l'acetone nelle urine e trai conclusioni.

Quando acquisti prodotti pronti – succhi di frutta, conserve, yogurt – vedi se contengono glucosio. Dopo l'uso, per ogni evenienza, controllare la glicemia. A volte le etichette sui pacchetti non sono vere. Bevande come Coca-Cola, Fant, Sprite, ecc., Contengono molto zucchero.

Cerca di mangiare più verdure possibili tutto l'anno. È molto utile e non contiene carboidrati o calorie.

Pensa in anticipo alla nutrizione per il diabete di tipo 2: fai scorta di verdure per tutto l'anno in autunno.

Sentiti libero di rifiutare un pezzo di torta a una festa; non c'è nulla di vergognoso nel fatto che ti prendi cura della tua salute.

Di bevande alcoliche, vini secchi con un contenuto di zucchero inferiore al 5%, vodka, gin e tinture non zuccherate in piccole quantità – circa 100 g sarà il male minore, ma fai molta attenzione, l'alcol può ridurre drasticamente lo zucchero nel sangue. Come spuntino, assicurati di mangiare carboidrati "pesanti": pane, patate, cereali, come un'insalata con riso. È molto buono se ci sarà qualcuno tra gli ospiti che è a conoscenza della tua malattia e sarà in grado di tornare a casa e fornire assistenza, soprattutto se non sei in grado di astenersi da libagioni abbondanti.

Un'altra importante raccomandazione per i pazienti con diabete di tipo 2: dopo le vacanze, prova a controllare la glicemia e pensa a seguire una dieta rigida per i prossimi giorni.

Diabetus Italia